Anno 6°

lunedì, 27 gennaio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

"Il dissesto del comune di Massarosa non è altro che la plastica immagine del come amministra da sempre la sinistra in Toscana"

sabato, 14 dicembre 2019, 18:57

"Il dissesto del comune di Massarosa non è altro che la plastica immagine del come amministra da sempre la sinistra in Toscana". La Lega di Pietrasanta e Seravezza si unisce alla indignazione del capogruppo regionale della lega Elisa Montemagni sulla questione dissesto del comune di Massarosa, dove l'attuale minoranza diserta gli incontri, e risponde sui media con argomenti inutili e fuorvianti, come se fossero, o forse lo sono, sempre in campagna elettorale: Massarosa è in dissesto per colpa di chi ha governato male, per colpa di quella vecchia sinistra travestita da progressista, che governa con mille accordi e sotterfugi anche a Viareggio.che non governa Seravezza gestendo solamente l'indispensabile quotidiano, senza un progetto, senza una visione futura se non il mantenimento dello status quo. Mentre Stazzema stanzia nuovi ingenti somme per il "suo" parco per la pace, suo perché la pace ed il benessere sono solo della sinistra in Toscana. Fortunatamente a Pietrasanta governa una coalizione di centrodestra, una coalizione per cui la lega si impegna con tutti i suoi militanti a tessere un continuo rapporto con la cittadinanza e riportarlo ai suoi amministratori, con vigore e con determinazione. Che si mettano l'anima in pace questi finti progressisti, la Toscana non è più il loro bacino di voti, Pietrasanta non è sul tracollo pronta ad esserle consegnata ma al contrario è viva e vitale.  


il Panda


maxibazar


cameracommercio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Altre notizie brevi


digit


lunedì, 27 gennaio 2020, 12:24

Martedì 28 gennaio primo appuntamento per il 2020 con gli incontri sui temi della spiritualità 'Zaccheo scendi dall'albero'

Al via martedì 28 gennaio, presso il “Teatrino in salotto” di Elisabetta Salvatori, alle ore 21:00, la programmazione 2020 di “Zaccheo scendi dall’albero”, il ciclo di incontri a cadenza mensile, durante i quali uomini e donne di fede si raccontano, confrontandosi con i partecipanti sui temi della spiritualità.


lunedì, 27 gennaio 2020, 12:22

Bandiere a mezz'asta per la Giornata della Memoria

"Vedo il mondo mutarsi lentamente in un deserto, odo sempre più forte l'avvicinarsi del rombo che ucciderà anche noi, partecipo al dolore di milioni di uomini, eppure, quando guardo il cielo, penso che tutto volgerà nuovamente al bene, che anche questa spietata durezza cesserà, che ritorneranno l'ordine, la pace e...


lunedì, 27 gennaio 2020, 10:37

Incontri ravvicinati del cinema secondo ciclo

La scuola di Cinema “Intolerance” promuove un nuovo corso di storia e critica del cinema. A differenza dei corsi degli anni precedenti (dedicati a grandi registi con lezioni monografiche) anche questo nuovo corso,come quello dell’autunno 2019, sarà dedicato a singoli grandi film. In ogni lezione verrà analizzato in dettaglio un singolo capolavoro...


lunedì, 27 gennaio 2020, 10:35

Al CRO di Pietrasanta Luciano Luciani parlerà di Sport in Italia tra totalitarismo e libertà

Erano i cosiddetti anni del consenso di massa e il fascismo anche nello sport cercava primati e naturalmente vittorie. Nel calcio, ad esempio, furono conquistati due titoli mondiali e Mussolini si proclamò "primo sportivo d'Italia". Ma non tutti erano d'accordo.


lunedì, 27 gennaio 2020, 10:33

Il Psi non appoggerà Del Ghingaro

Cecchetti, Bonuccelli, Angeli, Ferrari, De Stefano, Marianelli: Il PSI, partito socialista italiano, che ha tenuto l'assemblea congressuale provinciale a Lucca il 21 dicembre scorso, con la presenza del segretario regionale PSI Angelo Zubbani, ha approvato un ordine del giorno secondo cui alle prossime elezioni comunali a Viareggio il PSI presenterà una lista...


lunedì, 27 gennaio 2020, 10:30

'Il sogno di Jella': Di Mercoledì ricorda la figura di Jella Lepman a 50 anni dalla scomparsa

'Il sogno di Jella - Omaggio a Jella Lepman'è l'appuntamento del 29 gennaio,alle 17, nell'ambito della rassegna 'Di Mercoledì'a Villa Argentina, organizzato, in collaborazione con l'Istituto storico della Resistenza e dell'Età contemporanea. Inserito nel calendario delle celebrazioni del Giorno della Memoria e del Giorno del Ricordo, vedrà Silvia Angelinie Mimma Bondioli (Isrec Lucca) ricordare la figura di...


domenica, 26 gennaio 2020, 12:23

Il Giorno della Memoria vissuto con i ragazzi della scuola media Pea di Porcari

"La mattinata trascorsa presso la Fondazione Lazzareschi è stata ricca di emozione" esordisce l'assessore alla cultura Roberta Menchetti. Con la collaborazione della scuola media E. Pea e dell'Istituto Storico della Resistenza, l'incontro con gli adolescenti è stato il secondo incontro organizzato dall'Amministrazione Fornaciari. L'assessore Menchetti precisa: "L'incontro è stato volutamente pensato per...


domenica, 26 gennaio 2020, 10:41

Scossa di terremoto di magnitudo 2.0 con epicentro tra Pisa e Viareggio

Alle 21,17 di ieri, sabato 25 gennaio, i sismografi dell'Ingv hanno registrato una scossa di terremoto di magnitudo 2.0 con epicentro tra Pisa e Viareggio, nel parco di Migliarino San Rossore Massaciuccoli. La scossa è stata localizzata ad una profondità di 7 chilometri.


sabato, 25 gennaio 2020, 18:56

Si ricorda Gianmario Mozzi nel decennale dalla morte

In occasione del decennale della morte di Gianmario Mozzi, già professore presso la facoltà di Ingegneria dell'Università di Pisa e co-fondatore dell'Università della Terza Età Viareggio/Versilia, i familiari invitano quanti desiderino ricordarlo alla messa in suffragio del 28 gennaio, ore 18, presso la chiesa di San Paolino a Viareggio. 


sabato, 25 gennaio 2020, 14:58

Mobit replica a Rossi: "Le polemiche politiche non ci appartengono"

Nei giorni scorsi il Presidente della Regione Toscana Enrico Rossi e l’Assessore ai Trasporti Vincenzo Ceccarelli si sono espressi sulla stampa con alcune dichiarazioni. Mobit sente il dovere di fare chiarezza senza, per altro, entrare nelle polemiche politiche che non le appartengono.


Ricerca nel sito


prenota_spazio


prenota_spazio


Associazione Musicale Lucchese


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


prenota_spazio

bimbo