Anno 6°

sabato, 4 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Lago di Massaciuccoli, caccia: approvata risoluzione di Baccelli (Pd) per salvaguardare i capanni

martedì, 14 gennaio 2020, 16:46

Nella proposta definitiva di Piano faunistico venatorio regionale la giunta regionale dovrà tenere conto, anche avviando la opportuna concertazione con le organizzazioni del mondo agricolo e venatorio, della possibilità di salvaguardare le autorizzazioni in essere per quanto concerne i capanni di caccia sul lago di Massaciuccoli, anche valutando le forme più opportune per consentire ai titolari di cedere la propria autorizzazione o in vita, o dopo la morte.

E’ questo l’impegno votato oggi dal Consiglio regionale con un’apposita risoluzione presentata dal consigliere regionale e presidente della commissione Ambiente e territorio Stefano Baccelli (Pd). Il documento era collegato all’informativa che l’assessore regionale Marco Remaschi ha tenuto in aula per informare il Consiglio sulla definizione del nuovo Piano faunistico della Toscana.

«Questa risoluzione – ha spiegato Baccelli intervenendo in  aula – nasce per richiamare i contenuti di una mozione approvata nel marzo scorso e che si faceva carico del problema dei capanni di caccia sul lago di Massaciuccoli, ricordando che la determina della Provincia di Lucca 3427/2015 fa rientrare il lago medesimo ed il padule di Massaciuccoli nei “Siti rete Natura 2000” che presentano densità di appostamenti fissi superiori alla densità media provinciale (1,4 appostamenti/100 ettari) e in cui quella venatoria è segnalata come attività critica. Questa misura di contingentamento impedisce a chiunque sia attualmente titolare di autorizzazione, di cederla in vita o di farvi subentrare altri dopo la morte. Tale situazione di stallo normativo verrà superata con l’approvazione del nuovo piano faunistico venatorio regionale il cui iter oggi ha visto il suo importante avvio.

Credo – ha chiarito Baccelli – che sia l’occasione giusta per salvaguardare una tradizionale forma di caccia che in quei territori tanto ha dato in termini di cultura, non solo al mondo venatorio dato che i medesimi cacciatori titolari di autorizzazione, nella preparazione dell’appostamento, svolgono anche attività di interesse ambientale, provvedendo alla manutenzione ed alla pulizia dell’ambiente. Si tratta quindi – ha concluso – di trovare il consueto equilibrio tra tutela della risorsa e attività venatoria


toscano

boccherini

il Panda

cameracommercio

tuscania

sde

maxibazar

prenota_spazio

prenota_spazio

prenota_spazio

prenota_spazio

prenota_spazio


Altre notizie brevi


digit


sabato, 4 luglio 2020, 19:17

Zucconi (FdI) da tempo contro il declassamento dell’Ospedale Versilia

"La situazione dell'Ospedale Versilia è da tempo nota a tutti per il progressivo smantellamento di molti reparti, con una riduzioni dei posti letto, l' impoverimento delle eccellenze mediche e specialistiche, con una gestione inaccettabile del reparto di Pronto Soccorso che mostra la propria inadeguatezza soprattutto nella stagione estiva. E, ciliegina sulla...


sabato, 4 luglio 2020, 19:16

Massarosa, Masini e Di Bella: “Basta mistificare la realtà!”

"Riteniamo - affermano Antonio Di Bella e Mirco Masini, Consiglieri comunali della Lega - che qualcuno dovrebbe smetterla di pontificare sui giornali, mistificando ad arte la realtà." "Ci riferiamo al Consigliere Dati - proseguono gli esponenti leghisti - che si sente vittima di un gruppo consiliare che a suo dire,...


sabato, 4 luglio 2020, 17:50

Rinnovo consiglio regionale, Pd Camaiore soddisfatto per candidature

Il Partito Democratico di Camaiore esprime la propria soddisfazione per le candidature espresse dalla Direzione Versiliese del partito in vista delle prossime elezioni per il rinnovo del consiglio regionale. "Adalgisa Mazza, Claudia Dinelli e Simone Leo - afferma -, sono tre ottimi candidati e l'espressione di una politica pulita e...


sabato, 4 luglio 2020, 15:59

Gli onorevoli di Fratelli d'Italia Riccardo Zucconi e Daniela Santanchè a Marina di Pietrasanta

Gli Onorevoli Riccardo Zucconi e Daniela Santanchè a Marina di Pietrasanta protestano contro il governo giallorosso: con una raccolta firme Fratelli d'Italia chiede le immediate dimissioni di Conte&Co e il ritorno alle elezioni.


sabato, 4 luglio 2020, 15:32

Regione finanzia progetto "Di Segno Comune" per recupero e riciclo di mobili nelle frazioni collinari

Comune di Camaiore e Cooperativa "Il Girasole" si sono aggiudicati un bando di finanziamento della Regione Toscana dedicato a progetti che mirano a combattere lo spopolamento e creare sviluppo grazie a microeconomie. Il progetto rinominato "Di Segno Comune"  potrà contare su un contributo regionale pari a 49.000,00 euro su un totale di 70.000,00.


sabato, 4 luglio 2020, 15:31

Dal 6 luglio aperto il cantiere per il secondo lotto di riqualificazione di via Vecchia Provinciale

Lunedì 6 luglio partiranno i lavori di realizzazione del secondo lotto di riqualificazione di via Vecchia Provinciale a Camaiore, nel tratto compreso tra via Contra / via Torrone e la Chiesa di San Lazzaro ai Frati. Per permettere le operazioni di cantiere sarà installato un senso unico alternato, regolato da semaforo.


sabato, 4 luglio 2020, 15:11

UICI: Il comune di Forte dei Marmi aderisce all’iniziativa “Notti Viola”

Il comune di Forte dei Marmi ha aderito all’iniziativa “Notti Vola”, a sostegno dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti. Da ieri sera, venerdì 3 luglio, la sede municipale del Comune di Forte dei Marmi si tinge di viola, per contribuire a sensibilizzare la società a un futuro senza più...


sabato, 4 luglio 2020, 10:24

Repubblica Viareggina: "La campagna elettorale sembra una maionese impazzita"

Repubblica Viareggina interviene in merito alla campagna elettorale in atto in vista delle elezioni amministrative nel comune di Viareggio."La campagna elettorale per le prossime elezioni amministrative - esordisce - non è ancora entrata nel vivo, eppure la politica viareggina si sta rivelando una maionese impazzita.Le destre (Lega, Fratelli d'Italia, Forza...


venerdì, 3 luglio 2020, 21:05

Il coordinamento docenti ricorda la strage nazista di Cavriglia

Il Coordinamento nazionale docenti della disciplina dei diritti umani vuole menzionare la strage nazista di Cavriglia, avvenuta il 4 luglio 1944 in provincia di Arezzo, in cui persero la vita 192 civili (93 morti a Meleto Valdarno, 73 a Castelnuovo dei Sabbioni, 4 a San Martino, 2 a Massa Sabbioni,...


venerdì, 3 luglio 2020, 18:56

Il Pd di Forte dei Marmi ha donato mille euro al Comune di Forte dei Marmi per la raccolta fondi Emergenza COVID-19

Il partito democratico di Forte dei Marmi ha effettuato nelle scorse settimane una raccolta di fondi tra i suoi scritti per donare il ricavato al Comune di Forte dei Marmi, relativamente all'emergenza COVID-19.


Ricerca nel sito


prenota_spazio


prenota_spazio


Associazione Musicale Lucchese


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


prenota_spazio

bistrot