Anno 6°

mercoledì, 8 aprile 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

Coronavirus, i kit per le ambulanze distribuiti dalle centrali operative 118

domenica, 23 febbraio 2020, 14:19

«I kit per gli equipaggi delle ambulanze toscane saranno distribuiti nelle centrali operative di tutta la Toscana; solo dopo aver indossato i presidi necessari gli equipaggi potranno intervenire sui casi sospetti». Il presidente di Anpas Toscana, Dimitri Bettini, il direttore regionale della Cri, Pasquale Morano, e il presidente delle Misericordie Toscane, Alberto Corsinovi, hanno informato i volontari impegnati nel sistema dell'emergenza sanitaria sulle modalità di gestione dei servizi. 

Il trasporto verso l'ospedale di pazienti per i quali si sospetta il contagio dovrà avvenire secondo le seguenti modalità: dopo l'attivazione da parte del 118 delle ambulanze che dovranno eseguire il servizio, gli equipaggi dovranno recarsi presso la centrale operativa per indossare il kit di auto protezione; successivamente sarà effettuato il trasporto. 

Intanto con una nuova ordinanza che integra la precedente, la Regione ha fornito ulteriori elementi per quanto riguarda la profilassi: obbligo di mascherina all'ingresso del pronto soccorso per tutti coloro che manifestano tosse, febbre o sintomi influenzali fin dalla presentazione al triage, ossia dall'arrivo con il mezzo di soccorso. Va ribadito che saranno inviate in casi sospetti solo ambulanze attrezzate con i presidi necessari. I mezzi comunque al termine di ogni trasporto saranno sottoposti alla disinfezione così come prevede il protocollo per i servizi su malattie infettive.

Ma l'altro obiettivo, sul quale anche il volontariato è coinvolto, è quello della profilassi personale e delle azioni a tutela dell'igiene come metodo per ridurre il rischio di contagio. Nella nuova ordinanza la Regione ha deciso di affiggere una cartellonistica apposita per sensibilizzare i cittadini all'igiene delle mani. «Il volontariato è in prima linea per aiutare i cittadini – dicono Bettini, Corsinovi e Morano – siamo presenti negli aeroporti per i controlli sulla temperatura, siamo in servizio sulle ambulanze per fronteggiare questa emergenza. L'uso dei dispositivi di protezione individuale è da sempre una delle abitudini irrinunciabili nella nostra attività quotidiana di soccorso. Ma ora siamo impegnati anche diffondere queste buone pratiche nella cittadinanza. Lavarsi le mani in primis, visto che è una importante forma di autodifesa contro il contagio».

L'igiene profonda e ripetuta delle mani con sapone o gel igienizzante a base alcolica è una pratica consigliata per tutti i cittadini.


toscano

il Panda

cameracommercio

tuscania

maxibazar

prenota_spazio

prenota_spazio

prenota_spazio

prenota_spazio

prenota_spazio


Altre notizie brevi


digit


mercoledì, 8 aprile 2020, 13:56

Piano per il Parco, rinviati gli incontri partecipativi

In conseguenza della attuale situazione di emergenza sanitaria l'Ente Parco, il Garante regionale per l'Informazione e la Partecipazione Francesca De Santis e gli uffici regionali competenti, ritengono opportuno annullare gli incontri programmati fino al 30 giugno. 


mercoledì, 8 aprile 2020, 13:56

La Provincia è al fianco dei comuni per chiedere il declassamento della Bretella che alleggerirebbe il traffico litoraneo

«La Provincia è a fianco delle amministrazioni comunali nel chiedere, con forza, il declassamento della Bretella e il relativo annullamento del pedaggio». A dirlo sono il presidente della Provincia, Luca Menesini e il consigliere provinciale con delega alla pianificazione e al Pums Versilia, Iacopo Menchetti, intervenendo sul dibattito relativo alla Bretella. 


mercoledì, 8 aprile 2020, 13:54

Modifiche al servizio area lucchese trasporti pubblici

A seguito delle ulteriori misure in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19 (art.1 comma 5 del DPCM 11/03/2020) e come disposto dalla Regione Toscana con ordinanza n°11 del 13/03/2020, da giovedì 9 aprile 2020 entreranno in vigore le seguenti modifiche al Programma D’Esercizio.


martedì, 7 aprile 2020, 18:28

Seravezza, rivisto il calendario delle manifestazioni primaverili

La Fondazione Terre Medicee rivede il calendario delle manifestazioni primaverili. Una decisione imposta dal perdurare delle misure restrittive adottate dal Governo per limitare il contagio epidemico in Italia. Sospesa, quindi, la ventunesima edizione di Enolia, già annunciata per i prossimi 25 e 26 aprile.


martedì, 7 aprile 2020, 16:16

Giovannetti sulla spesa di confine: "Strettoiesi possono andare anche a Seravezza se punto più vicino a casa"

"Serve buonsenso per evitare nuova confusione ed incertezza. Ho chiamato il sindaco di Seravezza, Tarabella, dopo le segnalazioni preoccupate di alcuni cittadini in seguito ad alcune sanzioni elevate a residenti di altro comune perché diretti ad un supermercato in località Querceta che è, per molti, il punto vendita più vicino...


martedì, 7 aprile 2020, 15:15

Consiglio comunale Seravezza: diretta audio per la seduta di domani

I cittadini di Seravezza potranno seguire in diretta audio il Consiglio comunale convocato per domani, mercoledì 8 aprile, alle ore 14:00. Sarà sufficiente collegarsi con il sito web del Comune e accedere alla pagina attivata ad hoc per la diretta. La pagina si trova all'indirizzo cloud.comune.seravezza.lucca.it/consiglio (link breve alternativo: bit.ly/diretta_consiglio).


martedì, 7 aprile 2020, 15:04

Rosi e Barsotti: "Noi ci siamo e siamo disponibili"

"Il periodo di grave difficoltà – dichiarano Damasco Rosi e Simona Barsotti, capogruppo e consigliera del Partito Democratico – dovrebbe chiamare tutti a responsabilità e serietà. Otto giorni fa, con una e-mail indirizzata al sindaco, al presidente del consiglio e tramite loro agli assessori e ai consiglieri comunali abbiamo lanciato...


martedì, 7 aprile 2020, 14:55

Coronavirus, Marchetti (FI) alla Regione: "Via il lavarone dalle spiagge"

«La Regione autorizzi l’avvio della pulizia delle spiagge dal lavarone, naturalmente con pianificazioni che prevedano il pieno rispetto degli standard di sicurezza anti-contagio da coronavirus covid-19. Per i balneari già la stagione sarà già a ostacoli. Almeno consentiamo loro di essere pronti al momento della ‘fase 2’.


martedì, 7 aprile 2020, 14:05

Zucconi (FdI): "Raddoppiare la concessione del suolo pubblico per rispettare le distanze di sicurezza"

"A seguito del blocco delle attività commerciali e dell'incognita sulle possibili riaperture, il suolo pubblico dovrebbe essere gratuito per tutto il 2020:  le aziende soggette al pagamento Cosap infatti, dovrebbero essere a mio parere esonerate fino al 31 dicembre 2020 (e non solo fino al 31 luglio come recentemente dichiarato...


martedì, 7 aprile 2020, 13:46

A Massarosa la didattica a distanza è assicurata per tutti gli studenti

Didattica a distanza avviata già dai primi giorni di emergenza. E una fornitura puntuale di computer e tablet agli studenti che ne erano sprovvisti. 


Ricerca nel sito


prenota_spazio


prenota_spazio


Associazione Musicale Lucchese


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


prenota_spazio