prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

lunedì, 18 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

prenota

Pietrasanta

Una piazza per Sem

martedì, 4 settembre 2012, 22:05

Un uomo di grande carisma, dotato di una non comune sensibilità artistica, espressione di una consolidata tradizione aperta alle forme più innovative di creatività: Sem Ghelardini fu certamente tra i fautori dell’internazionalità di Pietrasanta contribuendo a far conoscere ed apprezzare nel mondo la maestria e le competenze tecniche dell’artigianato d’arte della Versilia.

Fu, infatti, uno dei primi artigiani del territorio a collaborare con artisti del calibro di Henry Moore, Juan Mirò, Henry-Georges Adam e con tutta una serie di affermati scultori arrivati in Versilia negli anni Sessanta.

Il suo laboratorio, il famoso Studio SEM, fondato negli anni Cinquanta in via Sant’Agostino, costituisce, ancora oggi, uno dei cenacoli d’arte più vivaci.

L’Amministrazione Comunale, su proposta del consigliere delegato Alessandro Biagi, con il consenso della famiglia Ghelardini, ha dunque deciso di tributargli un omaggio: a Sem Ghelardini sarà intitolata una piazza a Strettoia, lungo via dei Gigli. Sabato 8 settembre, alle ore 12, la cerimonia alla presenza del sindaco Domenico Lombardi, del figlio di Sem Ghelardini, Pierangelo, dell’artista Roberta Giovannini.

 

Sem Ghelardini, al secolo Semme, era nato a Pietrasanta il 30 marzo 1927 e vi è morto il 12 gennaio 1997.

Dopo aver studiato all'Istituto d'Arte di Massa e al Magistero di Firenze tornò a Pietrasanta e si formò come scultore nello studio Niccolai, in via Oberdan. Insieme, in seguito al fallimento della ditta Hauri, Niccolai e Ghelardini aprirono un laboratorio specializzato nella produzione di statuaria: fu così che i due artigiani cominciarono la grande avventura. Intorno agli anni Sessanta, Erminio Cidonio, titolare della ditta Henraux, creò in Versilia un punto d'incontro per i più grandi scultori contemporanei. Sem e la sua équipe furono chiamati a lavorare per la Henraux e realizzarono sculture per importanti artisti internazionali. Nel frattempo Niccolai morì, ma Sem proseguì l’attività con successo.

Sem è stato un punto di riferimento nazionale ed internazionale per gli scultori che giungevano in Versilia divenendone la preziosa “mano nascosta”.

Inizialmente il laboratorio ha lavorato per committenze americane realizzando statuaria classica e sacra, nel cui ambito si ricordino la Madonna per la Cattedrale di Saint Patrick a New York e il restauro del busto policromo di Diana del XVII sec. per il Museo di Versailles, ma la notorietà di Sem e del suo laboratorio si lega soprattutto all’arte contemporanea ed ai grandi maestri che riconobbero in Sem Ghelardini il più fidato collaboratore.


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda


Prenota questo spazio!


gesamgaseluce


q3


prenota_spazio


Altri articoli in Pietrasanta


lunedì, 18 febbraio 2019, 14:04

Marcapiano nella Sala delle Grasce, dalla Biennale di Venezia allo Sferismo

Pietrasanta celebra Marcapiano, l'artista simbolo dell'eccellenza dell'arte italiana all'estero protagonista per tre settimane nella Sala delle Grasce con la mostra personale "Marcapiano Volti e Personalità". In mostra quadri e sculture realizzati nel corso della sua carriera


lunedì, 18 febbraio 2019, 13:28

Edilizia scolastica, 300 mila euro dalla Fondazione Crl per prevenzione incendi

Il comune di Pietrasanta ha ottenuto un finanziamento per l'edilizia scolastica, in tre trance, da parte della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, che consentirà di realizzare gli importanti interventi di adeguamento alle prescrizioni di prevenzione incendi. 40 mila euro saranno erogati nel 2019, 130 mila euro nel 2020 ed altri 130mila...


Prenota questo spazio!


lunedì, 18 febbraio 2019, 13:13

Arriva “Adelante!” al Carnevale Pietrasantino

Un po' di Carnevale di Viareggio al Carnevale Pietrasantino. Arriva "Adelante!". La mascherata del carro di categoria 1 con cui Lebigre e Roger rendono omaggio a Frida Khalo, al Messico, ai mariachi e agli uomini alati ospite d'onore dell'ultimo corso mascherato in programma domenica 24 marzo (dalle 15.00 in poi) a Pietrasanta


lunedì, 18 febbraio 2019, 11:22

Pietrasanta rende omaggio al libero pensatore Giordano Bruno

Pietrasanta ha reso omaggio al libero pensatore Giordano Bruno arso vivo in Campo dei Fiori a Roma il 17 febbraio del 1600. Bruno, scrittore e frate domenicano di Nola, per le sue convinzioni sulla Sacra Scrittura, sulla Trinità e sul Cristianesimo fu infatti giudicato eretico "impenitente ed ostinato" e condannato al...


lunedì, 18 febbraio 2019, 10:18

"Note gemelle in concerto" a Pietrasanta, evento musicale internazionale con i talenti di Germania, Belgio e Romania

Gemellaggio musicale a Pietrasanta tra i talenti delle città di Grenzach Wyhlen, Écaussinnes, e Săcueni. La musica diventa uno strumento per valorizzare lo scambio culturale. Torna sabato 2 marzo alle ore 18.00 presso il Chiostro di S. Agostino nel Centro Storico, per la seconda edizione, "Note gemelle in concerto"


sabato, 16 febbraio 2019, 15:45

Celebrità: canti, musica e poesie per Carducci,112 anni fa moriva Premio Nobel

Gli studenti omaggiano Giosuè Carducci con canti, balli e poesie. Il sole bacia il 112esimo anniversario della morte di Giosuè Carducci promosso dal Comune di Pietrasanta nella sua casa Natale a Valdicastello ammessa recentemente nel circuito nazionale delle Case della Memoria