prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

mercoledì, 24 ottobre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

prenota

Pietrasanta

Una piazza per Sem

martedì, 4 settembre 2012, 22:05

Un uomo di grande carisma, dotato di una non comune sensibilità artistica, espressione di una consolidata tradizione aperta alle forme più innovative di creatività: Sem Ghelardini fu certamente tra i fautori dell’internazionalità di Pietrasanta contribuendo a far conoscere ed apprezzare nel mondo la maestria e le competenze tecniche dell’artigianato d’arte della Versilia.

Fu, infatti, uno dei primi artigiani del territorio a collaborare con artisti del calibro di Henry Moore, Juan Mirò, Henry-Georges Adam e con tutta una serie di affermati scultori arrivati in Versilia negli anni Sessanta.

Il suo laboratorio, il famoso Studio SEM, fondato negli anni Cinquanta in via Sant’Agostino, costituisce, ancora oggi, uno dei cenacoli d’arte più vivaci.

L’Amministrazione Comunale, su proposta del consigliere delegato Alessandro Biagi, con il consenso della famiglia Ghelardini, ha dunque deciso di tributargli un omaggio: a Sem Ghelardini sarà intitolata una piazza a Strettoia, lungo via dei Gigli. Sabato 8 settembre, alle ore 12, la cerimonia alla presenza del sindaco Domenico Lombardi, del figlio di Sem Ghelardini, Pierangelo, dell’artista Roberta Giovannini.

 

Sem Ghelardini, al secolo Semme, era nato a Pietrasanta il 30 marzo 1927 e vi è morto il 12 gennaio 1997.

Dopo aver studiato all'Istituto d'Arte di Massa e al Magistero di Firenze tornò a Pietrasanta e si formò come scultore nello studio Niccolai, in via Oberdan. Insieme, in seguito al fallimento della ditta Hauri, Niccolai e Ghelardini aprirono un laboratorio specializzato nella produzione di statuaria: fu così che i due artigiani cominciarono la grande avventura. Intorno agli anni Sessanta, Erminio Cidonio, titolare della ditta Henraux, creò in Versilia un punto d'incontro per i più grandi scultori contemporanei. Sem e la sua équipe furono chiamati a lavorare per la Henraux e realizzarono sculture per importanti artisti internazionali. Nel frattempo Niccolai morì, ma Sem proseguì l’attività con successo.

Sem è stato un punto di riferimento nazionale ed internazionale per gli scultori che giungevano in Versilia divenendone la preziosa “mano nascosta”.

Inizialmente il laboratorio ha lavorato per committenze americane realizzando statuaria classica e sacra, nel cui ambito si ricordino la Madonna per la Cattedrale di Saint Patrick a New York e il restauro del busto policromo di Diana del XVII sec. per il Museo di Versailles, ma la notorietà di Sem e del suo laboratorio si lega soprattutto all’arte contemporanea ed ai grandi maestri che riconobbero in Sem Ghelardini il più fidato collaboratore.


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda


Prenota questo spazio!


gesamgaseluce


Terigi auto 2014-15


prenota_spazio


Altri articoli in Pietrasanta


martedì, 23 ottobre 2018, 13:02

Al via la campagna promozionale radio e tv del Teatro Comunale di Pietrasanta

Un primo passo importante realizzato grazie al personale impegno di Riccardo Corredi, consigliere di Gestione della Versiliana, che ha permesso alla Fondazione di avviare una massiccia promozione su radio e tv a costo zero, per pubblicizzare il nuovo cartellone del Teatro di Pietrasanta


martedì, 23 ottobre 2018, 12:26

Al CRO di Porta a Lucca è di scena la Spagna

Nel rinnovato spazio di via Garibaldi 65, alle 20 si cena con una splendida paella cui farà seguito, dalle 21, il concerto Canti di Tracce di musica spagnola e del Mediterraneo del Duo Cadira


Prenota questo spazio!


lunedì, 22 ottobre 2018, 15:57

Guardie zoofile contro i padroni maleducati, a Vallecchia la prima sede nella Versilia Storica di Agriambiente Onlus

Guardie zoofile contro i padroni maleducati che non raccolgono le cacche o che portano a spasso i propri amici a quattro zampe senza guinzaglio o museruola nonostante i divieti. Ma non solo: nessuno sconto per chi maltratta gli animali


lunedì, 22 ottobre 2018, 15:05

Eletti gli otto componenti, in 192 partecipano alle elezioni

Eletti gli 8 componenti del comitato gemellaggi del Comune di Pietrasanta presieduto da Daniela Zalcetti e da Silvia Giannelli (Presidente Onorario). Sono Barbara Rebellino, Luca Braghini, Stefania Bertagna, Elena Tonacchera, Bruno Genovesi, Carla Cristina Tonacchera, Benedetta Galeotti e Pierino Elio Mattei


lunedì, 22 ottobre 2018, 15:03

Bilancio, l'assessore Filiè: "Dup approvato"

Approvato il Dup, il Documento Unico di Programmazione Triennale 2019 - 2021. Si tratta dello strumento che permette l'attività di guida strategica ed operativa del Comune di Pietrasanta che sostituisce la relazione previsionale e programmatica


lunedì, 22 ottobre 2018, 09:06

A Pietrasanta quinto incontro sul Sessantotto

“Il movimento studentesco da Massa a Pisa” è il tema dell’incontro di martedì 23 ottobre, ore 21, alla Croce Verde a Pietrasanta per il ciclo “Il Sessantotto in Versilia e oltre”, organizzato dall’Associazione culturale “Rolando Cecchi Pandolfini” e dall’Arci