prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

mercoledì, 20 giugno 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Pietrasanta : Nuovo blitz artistico di Da Monreale

15, la ragazza che chatta dallo smartphone

venerdì, 8 maggio 2015, 09:29

di Marco Bellentani

Lo ha fatto di nuovo. Dopo la sfortunata prima edizione di Games, vandalizzata alla fermata degli autobus in via Sarzanese e i blitz di successo a Livorno, Torino, Lucca, Bologna; Giovanni da Monreale ha donato una nuova opera, con intento sociale, alla periferia di Pietrasanta. Da ieri mattina, infatti, 15, una ragazzina intenta a chattare sul suo smartphone, è apparsa in via dell'Accademia davanti all'istituto d'arte Stagio Stagi. Il blitz del giovane artista pietrasantino di origini siciliane, oramai sulla bocca dei media nazionali, ha permesso di installare un nuovo grido estetico, recupero di periferie disagiate, in quel della Piccola Atene.

15 chatta al cellulare, si rinchiude in una realtà virtuale, quasi dimenticando cosa le succede davanti. "Nuoce gravemente alla salute" - dice Giovanni - "l'uso indiscriminato di Smartphone e Gamepad. Negare la realtà, rinchiusi in un'interfaccia virtuale che non permette al bambino o al ragazzo di interagire e sviluppare relazioni profonde nel mondo reale."

Come per gli altri ragazzi installati in Italia, 15 si prefigge di abbellire zone in stato di degrado, ma anche di lanciare un messaggio sociale proprio in luoghi deputati all'educazione dei giovani. Scuole materne, primarie, secondarie. Un forte esempio tangibile. "Quando abbiamo installato 15," - continua Giovanni -"altre ragazze della sua stessa età erano sedute sui bordi della piazza intente a chattare col telefonino, quasi qualcuno ci avesse precedute ed installato altre 15."

15 è stata accolta dall'affetto popolare. Ragazzi, bambini e adulti che sostavano nel parcheggio davanti alla scuola hanno bombardato di foto e selfie la statua, invitando l'artista ad imporre delle paratie di protezione per l'istallazione. Come dire, l'arte giovane va protetta. "Mitoraj purtroppo è morto. Non possiamo basare l'arte locale solo su questi grandi nomi. Spero" - conclude Giovanni da Monreale -"che la mia attività sia uno stimolo per le istituzioni, onde diffondere le opere e le proposte anche dei giovani che animano la Piccola Atene." Un grido nuovo, passionale, estetico e sociale. Fino ad ora, però, a parte le dichiarazioni di circostanza, la politica è stata lontana dalle proposte di miglioria delle aree urbane di Giovanni. Speriamo che con le nuove elezioni migliori il rapporto tra l'energia nuova del mondo artistico pietrasantino e la politica.

Da ieri, intanto, 15 manda i suoi messaggi di abbellimento estetico, misti alla critica per una società sempre più alienante, direttamente dall'istituto Stagio Stagi. Un messaggio dal mondo dei giovani. Artistico, politico ed estetico: chi risponderà?

 


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda


Prenota questo spazio!


gesamgaseluce


Terigi auto 2014-15


prenota_spazio


Altri articoli in Pietrasanta


martedì, 19 giugno 2018, 15:34

Orsucci (Pd Pietrasanta): “Non accettiamo morali da Giovannetti”

Antonio Orsucci, segretario comunale del PD Pietrasanta, replica al candidato sindaco Giovannetti


martedì, 19 giugno 2018, 15:19

Trovato morto in casa

Si tratta di un uomo di 50 anni. Il fatto è accaduto ieri sera intorno alle 22: sul posto il personale del 118 che ha fatto il possibile per rianimare il corpo senza riuscirci


Prenota questo spazio!


martedì, 19 giugno 2018, 14:29

Neri: "Un budget specifico per ogni frazione, ecco la mappa dettagliata del piano di interventi"

Ettore Neri, candidato a sindaco presenta la mappa dettagliata del piano di interventi che in due anni rivoluzioneranno la vita dei cittadini sui territori 


martedì, 19 giugno 2018, 14:17

Ricordando il piccolo Alessio e tutte le vittime dell'alluvione di 22 anni fa

Questa mattina il commissario straordinario Giuseppe Priolo ha voluto personalmente rendere omaggio alla memoria delle vittime dell'alluvione del 19 giugno 1996, deponendo una corona alla scuola primaria del Pollino intitolata ad Alessio Ricci, una delle perdite più giovani


martedì, 19 giugno 2018, 13:00

Depuratori Gaia di Pietrasanta e Camaiore senza autorizzazione da anni. Marchetti (FI) interroga la giunta regionale: "Per quanto tempo ancora?"

Un rinnovo di autorizzazioni allo scarico richiesto nel 2013 e ancora mai arrivato e una matassa di risiko burocratico che attualmente pone fuori regola gli impianti di depurazione di Pietrasanta e Camaiore: ma fino a quando? A domandarlo alla giunta regionale con un’interrogazione è il capogruppo di Forza Italia in...


martedì, 19 giugno 2018, 12:37

Giorgio Michetti al MuSA con “Cera una Volt”

L’artista Giorgio Michetti, pittore viareggino,  sabato 23 giugno dalle 16 alle 20 sarà protagonista al MuSA dell’incontro Cera una Volt – Anamorfosi e analogie analogiche