prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

lunedì, 22 gennaio 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Pietrasanta : Il Commento

15 di Da Monreale vandalizzata, e non è la prima volta....

martedì, 29 settembre 2015, 14:56

di Marco Bellentani

Non è la prima volta. Singolare è che sia di nuovo accaduto a Pietrasanta. 15, la ragazza che chatta con lo smartphone, apposta dall'Urban Artist locale Giovanni da Monreale non più di cinque mesi fa davanti all'istituto d'arte Stagio Stagi, è stata vandalizzata. Destino crudele capitato anche al suo illustre predecessore Otto, posto la prima volta alla fermata dell'autobus in prossimità di Porta a Lucca. Si parla di una brusca manovra d'auto a cui però non è susseguita autodenuncia o almeno una scusa. Più probabilmente, un atto voluto. Non è, infatti, un caso che in città le sculture di Da Monreale non siano ben accette. Siano giovanissimi vandali o gelosi, poco importa. Il danno si annida nell'ovattata cittadina della Piccola Atene, così attenta ad acchiappar turisti in Piazza Duomo, a offrire un comparto ristorativo di tutto rispetto per "servire" e riverire i cosiddetti vip, ma poco affezionata alle periferie, al tema del degrado che spesso colpisce scuole, vecchissime abitazioni, strutture del passato. Come dire, se non sei a Piazza Duomo non sei a Pietrasanta.

La battaglia per abbellire i centri urbani in decomposizione di Giovanni è ormai nota in tutta Italia. Buffo è, semmai, che i suoi famosi bambini intenti a chattare o a isolarsi dal mondo con un videogame, non abbiano subito "torti" a Livorno, città ben più metropolitana o, ancora, a Lucca. Viene da riflettere, magari malignamente, come educazione nonché puro amore per qualcosa di bello o, se vogliamo, che abbellisce piazzali o parchi in rovina, non sia di interesse ai nostri concittadini. Tanto è vero questo che la signora di via Barsanti, dirimpettaia della scuola che aveva ospitato Otto e dato gioia ai bambini abbia, poco tempo fa, preteso la rimozione della statua dal muro della sua a dir poco fatiscente abitazione. Tutti a far lo struscio in Piazza Duomo: forse è perché il resto della città non è così vissuto, gradito, amato.

Nessuno è profeta in patria. Coraggio Giovanni da Monreale.


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda


Prenota questo spazio!



Terigi auto 2014-15


prenota_spazio


Altri articoli in Pietrasanta


alfrun


sabato, 20 gennaio 2018, 18:17

Grazie al duo Benassi-Briganti gli studenti educati alla musica

Per educare alla cultura musicale Mimma Briganti, ex vice presidente del consiglio comunale di Pietrasanta, ha in programmazione, insieme agli amici della musica, quattro nuovi incontri nel Chiostro di Sant'Agostino, tutto ad ingresso gratuito


sabato, 20 gennaio 2018, 12:08

Lega: "Priorità l'assetto idrogeologico del nostro comune"

La Lega Nord Versilia Medicea si impegna per affrontare le criticità idrogeologiche del comune di Pietrasanta con progetti concreti e realizzabili, mirati ad ogni singola frazione, senza illudere i propri concittadini


Prenota questo spazio!


venerdì, 19 gennaio 2018, 17:23

Pietrasanta Civica appoggia la candidatura di Ettore Neri come sindaco

La lista Pietrasanta Civica appoggia pienamente la candidatura a sindaco di Ettore Neri. “Avevamo detto che Ettore Neri avrebbe potuto essere un buon candidato sindaco viste le capacità dimostrate nelle precedenti esperienze amministrative"


venerdì, 19 gennaio 2018, 16:54

Marina di Pietrasanta, Mori (PD): “Basta polemiche sterili, sì a nuove idee”

Luca Mori, PD, ex vice sindaco dell’amministrazione comunale dal 2010 al 2015, replica e puntualizza alcuni aspetti sulle recenti esternazioni di Daniele Taccola e De Vita su Marina di Pietrasanta


venerdì, 19 gennaio 2018, 13:58

Doppio bando per dare un'opportunità a persone senza lavoro

Manutenzione di aree verdi, trasporto di portatori di handicap, vigilanza, collaborazione in campo socioeducativo, artistico-culturale e del tempo libero. Le domande vanno inviate entro il 16 febbraio, ore 13


venerdì, 19 gennaio 2018, 11:34

Cercasi scultore per il Sylacauga Marble Festival 2018

La partecipazione di uno scultore versiliese al Festival di Sylacauga costituisce un fattore di promozione della città di Pietrasanta e contribuisce allo sviluppo dell'arte dello scolpire nello Stato dell'Alabama