prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

mercoledì, 22 agosto 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

prenota

Pietrasanta

Commemorazione per il 111° anniversario dalla morte di Giosue Carducci

martedì, 13 febbraio 2018, 09:47

A 111 anni dalla morte di Giosue Carducci (che avvenne a Bologna il 16 febbraio 1907), l'Amministrazione Comunale di Pietrasanta ricorda l'illustre concittadino con una mattina dedicata, in cui si intrecceranno musica e poesia. L'iniziativa si svolgerà alle ore 10 presso la Casa Natale "Giosue Carducci" nel borgo di Valdicastello. Sarà presente una delegazione di studenti; la classe 3C della Scuola Secondaria di Primo Grado "Barsanti", coordinati dalla professoressa Ilaria Cipriani, Presidente del Premio Carducci. I ragazzi si esibiranno con flauti e voce intervallati dalle declamazioni di alcuni componimenti. Una corona sarà deposta ai piedi del monumento dello scultore Antonio Bozzano, inaugurato nel 1929. Sarà possibile visitare le stanze della casa dove, il 27 luglio 1835, nacque il poeta Premio Nobel e che fu dichiarata monumento nazionale il 17 marzo del 1907 con Decreto Regio. Successivamente acquistata dal Comune di Pietrasanta nel 1912, l'edificio è entrato a far parte del circuito "Case della Memoria" nel 2016.

Sarà l'occasione anche per ricordare la nuova edizione del Premio Carducci, attivo dal 1950 e giunto alla 62a edizione, riservato agli autori di un'opera edita in lingua italiana pubblicata dopo il 1° gennaio 2017. Le opere, in numero di sei copie, potranno essere spedite dalle case editrici o direttamente dagli autori con lettera di accompagnamento contenente i dati anagrafici e riferimenti dell'autore alla Segreteria del Premio entro e non oltre il 30 aprile 2018. Per informazioni www.comune.pietrasanta.lu.it tel. 0584 795278.


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda


Prenota questo spazio!


gesamgaseluce


Terigi auto 2014-15


prenota_spazio


Altri articoli in Pietrasanta


martedì, 21 agosto 2018, 15:27

Notte Bianca a Tonfano tra shopping, musica ed animazione, c'è anche il carillon vivente più famoso del mondo

Tonfano in festa per la Notte Bianca. Ci sarà anche il carillon vivente più famoso del mondo per le vie del centro di Marina. Non mancheranno musica, dj set, animazione e spettacoli danzanti, esibizioni live e negozi aperti fino a tarda notte


martedì, 21 agosto 2018, 13:13

Alla Versiliana dei Piccoli arriva Laura Carusino

Un evento speciale con una protagonista d’eccezione, Laura Carusino, volto amatissimo di Rai YOYO che mercoledì 22 agosto alle 18.00 porterà in scena lo  spettacolo “Tutti in Fiaba” in scena nell’arena dei Piccoli per la gioia di tutti i bambini


Prenota questo spazio!


martedì, 21 agosto 2018, 12:57

Le tradizioni e il folklore dell’Appennino Pistoiese in vetrina alla Versiliana

Mercoledì 22 agosto alle 19.30, lo spazio Caffè della Versiliana ospiterà infatti un evento speciale dedicato ai canti, balli e tradizioni di cui sarà protagonista il gruppo folklorico “Gigetto del Bicchiere”


martedì, 21 agosto 2018, 11:49

Le eccellenze della Toscana tra turismo sport e comunicazione al Caffè della Versiliana

Prendendo spunto dalle numerose e differenti eccellenze di cui è ricca la regione Toscana, saranno le politiche del territorio, in particolare riferite al turismo, ma anche allo sport, così come le strategie per una comunicazione efficace gli argomenti di cui si occuperà il Caffè della Versiliana nell’incontro in programma mercoledì...


lunedì, 20 agosto 2018, 17:02

Incendio ai piedi del monte Folgorito

Un incendio è divampato nel pomeriggio di oggi nei boschi ai piedi del monte Folgorito, tra la località Strinato e Cerreto San Nicola. Una zona particolarmente soggetta ai roghi estivi, quella del monte di Ripa, già in passato colpita più volte. Notizia in aggiornamento


lunedì, 20 agosto 2018, 14:17

Pietro Cascella e Pietrasanta: fotografie e bozzetti a Palazzo Panichi

Pietrasanta omaggia Pietro Cascella nel decimo anno della sua scomparsa. Cascella era arrivato a Pietrasanta nei primi anni '60 ed aveva lavorato all'ombra del campanile fino al 2008