prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

domenica, 18 novembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

prenota

Pietrasanta

Agenti pedinano venditori abusivi: maxi sequestro a Marina di Pietrasanta

mercoledì, 11 luglio 2018, 14:37

Nascondevano la merce contraffate all’interno della vegetazione di due stabilimenti balneari di Tonfano. La vendita in spiaggia di borse, borselli, indumenti e bigiotteria varia avrebbe fruttato al team di venditori abusivi tra i 12 ed i 15 mila euro.

Questa mattina l'indagine svolta dalla polizia ha portato all'individuazione di due depositi di articoli con marchio contraffatto occultati fra la vegetazione di due stabilimenti balneari di Fiumetto. Il controllo e recupero degli articoli ha visto il personale impegnato preventivamente in attività di controllo del territorio finalizzata all'individuazione dei nascondigli, al rinvenimento  e alla successiva catalogazione dei vari articoli al fine di poterne dare dettagliata informazione all'attività Giudiziaria.

Sono stati recuperati circa 27 chili di bigiotteria varia (anelli, collane e braccialetti di varia foggia  e fattura, custodie con articoli di presumibilmente materiale tipo argento indiano ); 334 articoli ( borse, borselli, maglie, pantaloni , occhiali, foulard, portaocchiali, orologi ed occhiali ) hanno un valore presunto ( facendo una media di euro 35 ad articolo ) pari a 12 mila euro

Quanto alle multe, il ministro ha ricordato che sono già previste e rimangono naturalmente in vigore: "Secondo la legge 23 luglio 2009, n. 99, è punito con la sanzione amministrativa pecuniaria da 100 euro fino a 7 mila euro l'acquirente finale che acquista a qualsiasi titolo cose che, per la loro qualità o per la condizione di chi le offre o per l'entità del prezzo, inducano a ritenere che siano state violate le norme in materia di origine e provenienza dei prodotti ed in materia di proprietà industriale".

 

 

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda


Prenota questo spazio!


gesamgaseluce


Terigi auto 2014-15


prenota_spazio


Altri articoli in Pietrasanta


sabato, 17 novembre 2018, 20:44

Eventi: tutti in fila per la Filosofia, Pietrasanta casa del libero pensiero e della coscienza

Eventi: tutti in fila per la Filosofia, Pietrasanta casa del libero pensiero e della coscienza. Domenica tra il bicentenario di Marx, Erri De Luca ed i grandi filosofia. Ingresso Libero al Teatro Comunale


sabato, 17 novembre 2018, 20:42

Uildm: è di Milo Manica la foto naturalistica più bella, aperta la mostra in memoria di "Andrea Pierotti"

E' di Milo Manica lo scatto naturalistico più bello. Il fotoamatore di Varese ha vinto con "Nascondino" l'ottava edizione del concorso fotografico intitolato alla memoria di "Andrea Pierotti" e promosso dalla Uildm, l'Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare (sezione Pietrasanta) e patrocinato dal Comune di Pietrasanta e dal Parco Apuane


Prenota questo spazio!


sabato, 17 novembre 2018, 13:04

Pietrasanta aderisce alla giornata in memoria della vittime della strada

Toccata nel profondo dalle tragedie di Valentina Prisco nel 2013 e solo alcune settimane fa di Michela Sotgia, la diciannovenne studentessa travolta sul lungomare, proprio come Valentina, Pietrasanta è pronta a fare la sua parte per rinforzare le misure ed investire sulla sicurezza della viabilità e dei pedoni sul lungomare così come nel...


sabato, 17 novembre 2018, 13:02

Il Bambi compie 10 anni: è stato l'asilo per 500 bambini di Pietrasanta

La struttura scolastica voluta dall'allora sindaco, Massimo Mallegni nel 2008 sulle ceneri della vecchia scuola elementare, festeggia i suoi dieci anni di vita con una festa voluta dall'amministrazione comunale di Alberto Stefano Giovannetti rivolta ai familiari e soprattutto ai bambini che per l'occasione hanno realizzato un mega disegno


venerdì, 16 novembre 2018, 20:13

Sala dell'Annunziata gremita per la presentazione di #inVersilia

Uno strumento a disposizione di chi vuole o ha bisogno di lavorare di più, oltre la stagione estiva, ma soprattutto un progetto che invita a confrontarsi in modo diverso con le sfide del turismo moderno attraverso un'innovativa e più efficace cultura d'impresa


venerdì, 16 novembre 2018, 14:24

Maxi finanziamento regionale di 455mila euro per organizzare 25 corsi di Versilia Format

455mila euro di finanziamenti regionali per creare attraverso la formazione nuovi posti di lavoro e figure specializzate nel settore del turismo. 324 profili da "costruire" tra disoccupati, occupati con bisogni di aggiornamento ed aspiranti imprenditori, 25 corsi, 3325 ore di formazione e 60 aziende del settore turistico coinvolte