prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

martedì, 20 novembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

prenota

Pietrasanta

L'amministrazione raddoppia la videosorveglianza: telecamere anche di fronte discoteche, cimiteri e punti incontro giovani

giovedì, 8 novembre 2018, 16:06

Telecamere intelligenti in grado, oltre che di aiutare ad identificare le persone anche di leggere le targhe, per vigilare su Pietrasanta, le sue frazioni ed i suoi "punti" più caldi senza sosta, h 24 e con filo diretto con i comandi delle forze dell'ordine. Il Comune di Pietrasanta è pronto a raddoppiare l'impegno sul fronte della sicurezza investendo ulteriori risorse per il potenziamento della rete di telecamere – 18 quelle già attive – su tutto il territorio comunale. La novità è rappresentata dalla necessità di puntare lo sguardo anche agli ingressi delle discoteche e nei parcheggi e nei punti di incontro dei giovani oltre che nei cimiteri – il cui percorso è già avviato - e all'ingresso delle frazioni, progetto quest'ultimo che già entro la fine dell'anno vedrà il suo primo step con l'installazione di quattro impianti all'ingresso di via Capriglia e via Valdicastello, via Santini e all'angolo tra via Primo Maggio e via Bernini. La Polizia Municipale sarà così in grado di controllare chi entra e esce dalle frazioni 365 giorni all'anno ed usare i "frame", le immagini, per le attività di indagine. A fianco del potenziamento della videosorveglianza saranno investite risorse anche per migliorare l'illuminazione pubblica. "Attiveremo almeno 50 impianti a copertura del territorio e delle frazioni. Ma non solo. Andremo oltre. – spiega il primo cittadino, Alberto Stefano Giovannetti – La videosorveglianza è uno strumento indispensabile per controllare per esempio i punti incontro dei giovani, dove si formano grandi assembramenti come i bar e locali ma anche piazze e parcheggi come il Terminal e la Pesa e discoteche con cui la collaborazione dovrà essere nel segno del divertimento di qualità ma in assoluta sicurezza e controllo. E naturalmente i cimiteri che sono stati oggetto di vergognosi furti e vandalismi. Abbiamo dato mandato al Comando della nostra Polizia Municipale – spiega il Sindaco - di effettuare uno studio di fattibilità per rendere questa rete efficace utilizzando anche nuovi modelli di impianti che sono in grado di identificare le targhe dei mezzi oltre che di garantire fotogrammi ad una risoluzione tale da identificare un individuo". "Le telecamere – spiega Andrea Cosci, Assessore alla Polizia Municipale – che abbiamo installato ci hanno consentito di individuare gli autori dei reati o di contribuire ad identificarli. Anche nella tragedia del lungomare abbiamo fornito le immagini agli inquirenti per rintracciare l'auto a dimostrazione che sono strumenti efficaci e funzionali sia nella prevenzione sia nella fase successiva di identificazione. Le telecamere unite alla presenza di agenti ci fanno sentire protetti e al sicuro".

 

Giovannetti è critico nei confronti del Dl sicurezza che è lontano dalle realtà del comuni: "da sindaco – spiega – vedi tutto sotto un altro punto di vista che è quello del bisogno. Oggi noi abbiamo bisogno di assumere agenti e di avere risorse per acquistare strumenti e mezzi come le telecamere ma anche misure veramente risolutive nei confronti di chi non rispetta le regole o non è in regola come i clandestini che devono essere rimpatriati e non lasciati a zonzo per le strade cittadine. Il problema non va spostato da un comune all'altro va semplicemente risolto".

 


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda


Prenota questo spazio!


gesamgaseluce


Terigi auto 2014-15


prenota_spazio


Altri articoli in Pietrasanta


lunedì, 19 novembre 2018, 17:01

Sophia 2018, la filosofia e la cultura fanno il pieno a Pietrasanta

La terza edizione del festival ha creato uno spazio-tempo per il libero pensiero regalando al pubblico giunto da tutta Italia otto incontri ricchi di contenuti e stimoli


lunedì, 19 novembre 2018, 15:57

Week-end di sconti per il Black Friday, shopping tra arte e cultura aspettando il Natale dei mercatini nel centro storico

Appuntamento da venerdì 23 a domenica 25 novembre nel centro storico di Pietrasanta con l'iniziativa organizzata da Le Botteghe di Pietrasanta in collaborazione con il Comune d Pietrasanta nell'ambito del ricco calendario di "pretesti" per una passeggiata tra arte, cultura e musei


Prenota questo spazio!


lunedì, 19 novembre 2018, 14:31

Lega entusiasta per l’iniziativa sullo spray

"La due giorni di gazebo della Lega voluta dal commissario regionale Susanna Ceccardi per sensibilizzare i cittadini su un tema importante, come quello della violenza ai danni delle donne, è stata un successo - si legge nella nota della Lega - .


lunedì, 19 novembre 2018, 12:56

Il Bambi spegne dieci candeline: bambini ed educatrici disegnano insieme il nuovo "benvenuto"

Nato sulle ceneri della vecchia scuola elementare di Fiumetto, l'asilo è una delle due strutture scolastiche realizzate dall'amministrazione Mallegni nell'ultimo decennio. L'altra è l'Aquilone a Strettoia


sabato, 17 novembre 2018, 20:44

Eventi: tutti in fila per la Filosofia, Pietrasanta casa del libero pensiero e della coscienza

Eventi: tutti in fila per la Filosofia, Pietrasanta casa del libero pensiero e della coscienza. Domenica tra il bicentenario di Marx, Erri De Luca ed i grandi filosofia. Ingresso Libero al Teatro Comunale


sabato, 17 novembre 2018, 20:42

Uildm: è di Milo Manica la foto naturalistica più bella, aperta la mostra in memoria di "Andrea Pierotti"

E' di Milo Manica lo scatto naturalistico più bello. Il fotoamatore di Varese ha vinto con "Nascondino" l'ottava edizione del concorso fotografico intitolato alla memoria di "Andrea Pierotti" e promosso dalla Uildm, l'Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare (sezione Pietrasanta) e patrocinato dal Comune di Pietrasanta e dal Parco Apuane