prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

martedì, 20 novembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

prenota

Pietrasanta

Abbandonano sei cuccioli di cane dentro un sacchetto della spesa e si danno alla fuga

mercoledì, 7 novembre 2018, 14:26

di chiara bernardini

Una busta della spesa abbandonata dentro un giardino. Al suo interno sei cuccioli di cane che avranno sì e no un mese, un colpo di citofono e neanche un biglietto. Non è l’inizio di un racconto Disney, è una storia vera. E' successo ieri sera, 5 novembre, intorno alle ore 20 presso un’abitazione situata sul Viale Apua a Pietrasanta.

I proprietari di casa hanno sentito il campanello suonare, ma alla porta non c’era nessuno, se non una busta che si muoveva. All’interno della sacca sei cagnolini, impauriti, tremanti e affamati, che uno sopra l’altro cercavano di darsi manforte e calore a vicenda. Intorno all’abitazione nessun movimento particolare. Probabilmente i padroni, se così si possono definire, sono scesi, li hanno abbandonati e sono fuggiti prima che qualcuno potesse accorgersi della loro presenza. Sono piccoli e sarebbero dovuti rimanere insieme alla madre per essere svezzati.

Adesso i cuccioli si trovano a casa di Sara, una ragazza residente in località Pozzi a Seravezza. Amorevolmente ha deciso di prenderli con sé per la notte per donargli il nutrimento e il calore necessario. Grazie a lei sono sopravvissuti alle ore successive all’abbandono, cosa non così scontata per dei cagnolini così piccoli. Oggi pomeriggio sarà premura di Sara portarli dal veterinario per accettarsi della loro salute e comprendere come agire successivamente prima di aprire una vera e propria adozione.

Un’azione inaccettabile. In Italia l’abbandono degli animali è un illecito penale vietato ai sensi dell’Art. 727 dello stesso codice che, al primo comma, elenca le ripercussioni legali nei confronti di chi agisce in tale modo. Se poi aggiungiamo il fatto che i cuccioli sono stati strappati dalla mamma prima del tempo necessario si capisce bene di come queste persone siano andate anche contro norme non solo legali, ma anche morali.

Sì, non hanno legato la sacca ad un palo sull’autostrada e si sono assicurati che qualcuno li  trovasse. Un gesto che ricorda molto quando i bambini venivano abbandonati davanti ai conventi. Solo che questo avveniva anni fa. Nel 2018 è inammissibile tale comportamento. Nel ventunesimo secolo esistono i mezzi necessari per far sì che l’abbandono non sia la soluzione al problema.

Non parliamo di bambini, ovviamente, sono cani. Ma sono esseri viventi che hanno bisogno di nutrimento, amore e calore. Soprattutto così piccoli. Sentono il freddo e il dolore. Esseri viventi indifesi la cui unica loro colpa è quella di amare troppo.

Per ciò che riguarda il gesto dell’abbandono è tutto nelle mani della polizia municipale locale. Il comandante e il resto del comando sta provvedendo per risalire a una costruzione dei fatti dettagliata.

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda


Prenota questo spazio!


gesamgaseluce


Terigi auto 2014-15


prenota_spazio


Altri articoli in Pietrasanta


lunedì, 19 novembre 2018, 17:01

Sophia 2018, la filosofia e la cultura fanno il pieno a Pietrasanta

La terza edizione del festival ha creato uno spazio-tempo per il libero pensiero regalando al pubblico giunto da tutta Italia otto incontri ricchi di contenuti e stimoli


lunedì, 19 novembre 2018, 15:57

Week-end di sconti per il Black Friday, shopping tra arte e cultura aspettando il Natale dei mercatini nel centro storico

Appuntamento da venerdì 23 a domenica 25 novembre nel centro storico di Pietrasanta con l'iniziativa organizzata da Le Botteghe di Pietrasanta in collaborazione con il Comune d Pietrasanta nell'ambito del ricco calendario di "pretesti" per una passeggiata tra arte, cultura e musei


Prenota questo spazio!


lunedì, 19 novembre 2018, 14:31

Lega entusiasta per l’iniziativa sullo spray

"La due giorni di gazebo della Lega voluta dal commissario regionale Susanna Ceccardi per sensibilizzare i cittadini su un tema importante, come quello della violenza ai danni delle donne, è stata un successo - si legge nella nota della Lega - .


lunedì, 19 novembre 2018, 12:56

Il Bambi spegne dieci candeline: bambini ed educatrici disegnano insieme il nuovo "benvenuto"

Nato sulle ceneri della vecchia scuola elementare di Fiumetto, l'asilo è una delle due strutture scolastiche realizzate dall'amministrazione Mallegni nell'ultimo decennio. L'altra è l'Aquilone a Strettoia


sabato, 17 novembre 2018, 20:44

Eventi: tutti in fila per la Filosofia, Pietrasanta casa del libero pensiero e della coscienza

Eventi: tutti in fila per la Filosofia, Pietrasanta casa del libero pensiero e della coscienza. Domenica tra il bicentenario di Marx, Erri De Luca ed i grandi filosofia. Ingresso Libero al Teatro Comunale


sabato, 17 novembre 2018, 20:42

Uildm: è di Milo Manica la foto naturalistica più bella, aperta la mostra in memoria di "Andrea Pierotti"

E' di Milo Manica lo scatto naturalistico più bello. Il fotoamatore di Varese ha vinto con "Nascondino" l'ottava edizione del concorso fotografico intitolato alla memoria di "Andrea Pierotti" e promosso dalla Uildm, l'Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare (sezione Pietrasanta) e patrocinato dal Comune di Pietrasanta e dal Parco Apuane