prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

sabato, 23 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

prenota

Pietrasanta

DonnaScultura Reload al Museo dei Bozzetti, una mostra celebra l'arte al femminile

venerdì, 8 febbraio 2019, 15:20

Da semplici bozzetti in gesso ad opere d'arte, in marmo e bronzo, di successo. Le donazioni delle artiste che negli anni hanno esposto a Pietrasanta, grazie alla rassegna DonnaScultura, diventano oggi, per tutto il periodo di Carnevale, una mostra che celebra il mondo femminile e il loro fondamentale contributo nell'arte internazionale.

La città di Pietrasanta ha accettato infatti l'invito della Fondazione Carnevale di Viareggio a partecipare al calendario di manifestazioni in programma durante il periodo del Carnevale di Viareggio. Il tema, quest'anno, è la celebrazione della donna.

Le artiste selezionate dal progetto DonnaScultura, quattro ogni anno e provenienti da diversi paesi del mondo, hanno esposto le loro opere presso la Chiesa e il Chiostro di S. Agostino donando al Museo dei Bozzetti uno dei bozzetti della scultura più significativa.

DonnaScultura Reload è un'iniziativa del Comune di Pietrasanta organizzata nell'ambito delle manifestazioni del Carnevale di Viareggio in programma da sabato 9 febbraio fino al martedì 5 marzo presso il Museo dei Bozzetti. La selezione di bozzetti è aperta al pubblico lunedì dalle ore 14.00 alle ore 19, martedì e sabato dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 19.00 e domenica alle ore 16.00 alle ore 19.00. L'ingresso è gratuito.

Il mondo femminile è assoluto protagonista della selezione di bozzetti ereditati della rassegna DonnaScultura in tredici edizioni: in mostra l'evoluzione delle opere, partendo dai fotogrammi dei gessi fino alla realizzazione del capolavoro in marmo e bronzo nelle botteghe di Pietrasanta.

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda


Prenota questo spazio!


gesamgaseluce


q3


prenota_spazio


Altri articoli in Pietrasanta


sabato, 23 febbraio 2019, 12:38

Neri: "Piano della sosta, si picchia duro su multe e sui parcheggi"

Ettore Neri interviene in merito alla vicenda del piano della sosta e alla questione dei parcheggi pubblici a Pietrasanta e Marina attaccando l'amministrazione guidata dal sindaco Giovannetti


venerdì, 22 febbraio 2019, 14:14

Occupazione: a Pietrasanta tre giorni dedicati al lavoro, comune fa incontrare chi lo cerca e lo offre

Occupazione: a Pietrasanta tre giorni dedicati al lavoro, comune fa incontrare chi lo cerca e lo offre. Dal 13 al 15 marzo nel Chiostro di S. Agostino. Progetto sperimentale dell'amministrazione Giovannetti. Ecco come candidarsi ad uno dei posti in lizza


Prenota questo spazio!


venerdì, 22 febbraio 2019, 12:53

Un concorso di idee per il logo del quarantennale della Versiliana

Fervono i preparativi per il 40° anniversario del Festival della Versiliana che la Fondazione si appresta a celebrare nell'estate del 2019 con un imponente programma di eventi che sarà annunciato nelle prossime settimane


venerdì, 22 febbraio 2019, 09:16

Marcapiano nella Sala delle Grasce, dalla Biennale di Venezia allo Sferismo

Pietrasanta celebra Marcapiano, l'artista simbolo dell'eccellenza dell'arte italiana all'estero protagonista per tre settimane nella Sala delle Grasce con la mostra personale "Marcapiano Volti e Personalità"


giovedì, 21 febbraio 2019, 15:26

A Pietrasanta il parcheggio si paga con il cellulare: attivata l'app "Whoosh!"

Sosta senza stress a Pietrasanta: attiva l'applicazione che consente il pagamento direttamente dal cellulare. Ma anche il prolungamento della sosta in presenza di un primo ticket cartaceo o della semplice frazione oraria evitando così corse e rincorse al parchimetro per rinnovare il parcheggio


giovedì, 21 febbraio 2019, 14:49

Romano Cosci saluta Pietrasanta, la retrospettiva dell'artista artigiano incassa presenze e critica

Romano Cosci saluta con 12 mila presenze. Cala il sipario sulla retrospettiva dell'amatissimo artigiano-artista versiliese, scomparso nel 2014, protagonista per quasi tre mesi tra la Chiesa ed il complesso del Chiostro di S. Agostino con oltre 150 opere tra quadri, sculture realizzate in marmo, bronzo, terracotta fino al mosaico