prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

sabato, 23 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

prenota

Pietrasanta

Mobilità: Brotini sponsor tecnico Comune di Pietrasanta, due auto Skoda in dotazione all'amministrazione

sabato, 9 febbraio 2019, 18:44

Brotini sponsor tecnico del Comune di Pietrasanta. Il concessionario apuano di Audi, Volkswagen e Skoda ha messo a disposizione, per un anno e senza nessun costo per il Comune di Pietrasanta – provvederà anche al pagamento dell'assicurazione e dei bolli - due auto nuove di zecca: una fiammante Citigo, city car perfetta per l'utilizzo urbano che sarà in dotazione all'ufficio cultura ed una Octavia Wagon, la station più venduta in Europa, che sarà impiegata per le lunghe tratte. La partnership tra Brotini e Comune di Pietrasanta è nuova ma porta avanti una filosofia di collaborazione, tra pubblico e privato, che ha l'obiettivo da un lato di abbattere i costi legati alla mobilità dell'ente e dall'altro di costruire relazioni importanti con brand locali ed internazionali come nel caso di Brotini Spa, azienda storica del territorio Apuo Versiliese fondata nel 1962 da Emilio Brotini. Il brand Brotini accompagnerà, per un anno, le attività culturali del Comune di Pietrasanta. 

Le chiavi delle due auto sono state consegnate direttamente al Sindaco, Alberto Stefano Giovannetti e al Senatore ed assessore alla cultura, Massimo Mallegni dal titolare della concessionaria, Donatello Brotinie dal suo staff. Presidenti alla consegna anche l'assessore ai lavori pubblici, Francesca Bresciani e l'assessore alla polizia municipale, Andrea Cosci. "Ringrazio il titolare Donatello – spiega il Sindaco – per averci messo a disposizione questi due mezzi nuovi che rispondono alle esigenze di una mobilità sostenibile ed efficiente; aspetti a cui siamo molto attenti. Questi due mezzi andranno a potenziare la flotta comunale senza gravare sui cittadini. E' una bella operazione per tutti"


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda


Prenota questo spazio!


gesamgaseluce


q3


prenota_spazio


Altri articoli in Pietrasanta


sabato, 23 febbraio 2019, 12:38

Neri: "Piano della sosta, si picchia duro su multe e sui parcheggi"

Ettore Neri interviene in merito alla vicenda del piano della sosta e alla questione dei parcheggi pubblici a Pietrasanta e Marina attaccando l'amministrazione guidata dal sindaco Giovannetti


venerdì, 22 febbraio 2019, 14:14

Occupazione: a Pietrasanta tre giorni dedicati al lavoro, comune fa incontrare chi lo cerca e lo offre

Occupazione: a Pietrasanta tre giorni dedicati al lavoro, comune fa incontrare chi lo cerca e lo offre. Dal 13 al 15 marzo nel Chiostro di S. Agostino. Progetto sperimentale dell'amministrazione Giovannetti. Ecco come candidarsi ad uno dei posti in lizza


Prenota questo spazio!


venerdì, 22 febbraio 2019, 12:53

Un concorso di idee per il logo del quarantennale della Versiliana

Fervono i preparativi per il 40° anniversario del Festival della Versiliana che la Fondazione si appresta a celebrare nell'estate del 2019 con un imponente programma di eventi che sarà annunciato nelle prossime settimane


venerdì, 22 febbraio 2019, 09:16

Marcapiano nella Sala delle Grasce, dalla Biennale di Venezia allo Sferismo

Pietrasanta celebra Marcapiano, l'artista simbolo dell'eccellenza dell'arte italiana all'estero protagonista per tre settimane nella Sala delle Grasce con la mostra personale "Marcapiano Volti e Personalità"


giovedì, 21 febbraio 2019, 15:26

A Pietrasanta il parcheggio si paga con il cellulare: attivata l'app "Whoosh!"

Sosta senza stress a Pietrasanta: attiva l'applicazione che consente il pagamento direttamente dal cellulare. Ma anche il prolungamento della sosta in presenza di un primo ticket cartaceo o della semplice frazione oraria evitando così corse e rincorse al parchimetro per rinnovare il parcheggio


giovedì, 21 febbraio 2019, 14:49

Romano Cosci saluta Pietrasanta, la retrospettiva dell'artista artigiano incassa presenze e critica

Romano Cosci saluta con 12 mila presenze. Cala il sipario sulla retrospettiva dell'amatissimo artigiano-artista versiliese, scomparso nel 2014, protagonista per quasi tre mesi tra la Chiesa ed il complesso del Chiostro di S. Agostino con oltre 150 opere tra quadri, sculture realizzate in marmo, bronzo, terracotta fino al mosaico