prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

martedì, 18 giugno 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

prenota

Pietrasanta

Scuola: i genitori a pranzo alla mensa scolastica, piace iniziativa comune

sabato, 9 febbraio 2019, 18:50

Genitori e bambini a pranzo alla mensa scolastica. Grande partecipazione per l'iniziativa organizzata per la prima volta dal Comune di Pietrasanta e Pietrasanta Sviluppo in collaborazione con laCommissione Mensa che ha portato al centro cottura di Strettoia decine di famiglie. Per loro visita guidata per mano, attraverso tutti gli ambienti del centro cottura e degustazione in diretta. I genitori hanno mangiato le stesse pietanze destinate ai bambini delle scuole cittadine (nido, materne ed elementari). Sono circa mille i pasti al giorni preparati al centro di cottura reduci da importanti interventi di miglioramento che ne hanno fatto un punto di riferimento. A visitare il centro cottura è arrivato anche il sindaco, Alberto Stefano Giovannetti, il Presidente della Pietrasanta Sviluppo, Claudio Viviani, il Presidente della Commissione Mensa, Luca Bibolotti ed il Capo di Gabinetto del Sindaco, Adamo Bernardi. 

"La collaborazione con la commissione mensa e con la Pietrasanta Sviluppo – spiega l'assessore alla pubblica istruzione, Francesca Bresciani – ci permette di offrire ogni giorno menu di qualità e soprattutto condivisi. Dietro la preparazione dei pasti, che arrivano ogni giorno sulle tavole delle nostre scuole, c'è un lavoro grande che inizia dalla selezione dei prodotti e degli ingredienti. Puntiamo su prodotti made in Italy, ovviamente, e certificati: l'olio per esempio è biologico. Il centro cottura è oggi un fiore all'occhiello della nostra comunità. In questi anni abbiamo investito molto, dal punto di vista delle attrezzature, ed i risultati si vedono". L'iniziativa sarà ripetuta anche in futuro: "è molto importante, e parlo da neo mamma, capire e conoscere, la preparazione delle pietanze, la filiera e le persone che ogni giorno cucinano i pasti per i nostri figli. E' un'operazione trasparenza che ripeteremo visto anche l'ottima partecipazione".


Questo articolo è stato letto volte.


Prenota questo spazio!


gesamgaseluce


auditerigi


prenota_spazio


Altri articoli in Pietrasanta


lunedì, 17 giugno 2019, 15:41

Pietrasanta partner di Mougins, accordo nel segno gastronomia, arte e cultura

E' fatta. Pietrasanta e Mougins, la famosa cittadina della Costa Azzurra conosciuta in tutto il mondo per l'evento "Les Etoiles de Mougins" con i grandi chef stellati, insieme per promuovere e valorizzare arte, gastronomia e cultura


lunedì, 17 giugno 2019, 15:00

Alluvione 1996: il ricordo di Alessio e la Staffetta della Memoria, le iniziative a Pietrasanta

Alluvione della Versilia: Pietrasanta non dimentica il piccolo Alessio Ricci ed il grande dolore di quei lunghi giorni di disperazione e distruzione. A distanza di 23 anni la comunità di Pietrasanta ricorda il tragico evento alluvionale che portò morte e sgomento in Versilia ed in Garfagnana. 14 le vittime


Prenota questo spazio!


lunedì, 17 giugno 2019, 12:33

Dap Festival: 18 giugno arriva Venezia Balletto

Martedì 18 giugno a Dap Festival (Danza in Arte a Pietrasanta) arriva Venezia Balletto preceduto dall’invasione della compagnia svedese di Sigge Modigh in piazza Duomo


lunedì, 17 giugno 2019, 09:46

Cro Pietrasanta: prima serata della rassegna jazz

I martedì estivi al Cro di Pietrasanta: spaghetti con le arselle e jazz


domenica, 16 giugno 2019, 10:00

MN Dance Company in Labyrinth per Dap Festival

Lunedì 17 giugno al teatro comunale di Pietrasanta la slovena MN Dance Company si esibisce per il festival di danza contemporanea DAP (Danza in Arte a Pietrasanta) preceduta da una danza dell’invasione in piazza Duomo


sabato, 15 giugno 2019, 16:33

Il "lavarone" sulle spiagge della costa apuana, la perizia tecnica effettuata chiarisce ogni dubbio: si tratta di piante acquatiche marine

Il "lavarone" sulle spiaggie della costa apuana, la perizia tecnica effettuata chiarisce ogni dubbio: si tratta di piante acquatiche marine. Il Consorzio rinnova l’appello ai balneari: “Segnalateci in tempo reale ogni ulteriore presenza, per proseguire nelle analisi”