prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

giovedì, 23 maggio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

prenota

Pietrasanta

Presentate 55 'Sedie Job', le sdraio pensate per agevolare l’accesso al mare

venerdì, 17 maggio 2019, 14:41

di chiara bernardini

Pietrasanta dimostra di essere sempre più attiva sul fronte sociale. L’ultimo traguardo è stato raggiunto in vista dell’imminente stagione estiva, più del 50 per cento degli stabilimenti balneari disporrà da quest’anno di una sdraio che agevolerà l’accesso alla spiaggia a coloro che a causa di disabilità in altro modo non potrebbero. L’innovazione prende il nome di sedia Job e ad oggi il Comune ne possiede 55.

“Come amministrazione dobbiamo ringraziare in particolar modo la banca BCC – è intervenuto il sindaco Alberto Giovannetti questa mattina – grazie al loro contributo, che ammonta a 30 mila euro, siamo riusciti a portare a termine questo progetto. Un’iniziativa a cui teniamo molto, di cui siamo orgogliosi e a cui stavamo lavorando ancor prima che la regione Toscana emanasse un decreto a riguardo”.

Esatto, perché secondo la legge a partire dall’estate 2019 ogni stabilimento dovrebbe attrezzarsi per far sì che l’accesso al mare sia alla portata di tutti. Una delle caratteristiche particolari delle sdraio in questione sarà l’utilizzo variegato: potranno accompagnare verso la riva coloro che dovranno svolgere terapie nelle acque marine e gli anziani che troppo spesso a causa di difficoltà motorie preferiscono non recarsi in spiaggia, non solo pensata per i disabili dunque, ma per tutti coloro che ne avranno necessità.

L’idea non si sarebbe potuta concretizzare senza la partecipazione dell’associazione balneari, rappresentata questa mattina dal presidente Francesco Verona: “sono 107 gli stabilimenti che disporranno delle sedie job e collaboreranno tra loro affinché all’occorrenza tutti potranno usufruirne. Contiamo per l’estate 2020 di riuscire ad averne un maggior numero per fare in modo che ogni Bagno ne possegga almeno una”.

La Versilia, come la maggior parte delle località di mare, vive principalmente di turismo e cerca anno dopo anno di correggere le carenze, di innovarsi, rinnovarsi e di sfruttare al meglio ogni risorsa disponibile. Lo ha sottolineato l’ex consigliere comunale Andrea Taccola il quale ha dimostrato un forte attaccamento al progetto: “valorizzare ciò che possediamo, rendendo il territorio universalmente accessibile, è il miglior modo per crescere e migliorarsi. Coloro che si recano qui in vacanza devono avere la certezza di avere tutto ciò di cui hanno bisogno e noi sotto questo aspetto cerchiamo di fare il possibile”.  Un’altra interessante iniziativa sta per essere completata nel parco de La Versiliana. È stato creato all’interno della rimessa un percorso per non vedenti, con indicazioni in braille, per fare in modo che coloro affetti da patologie visive possano accedere senza problemi alla meraviglia e alla maestosità del patrimonio locale. Si dica quel che si dica dunque, ma Pietrasanta ogni giorno dimostra sempre più la voglia di stare accanto ai cittadini, di collaborare con loro e di aiutarli fin dove è possibile.

 


Questo articolo è stato letto volte.


Prenota questo spazio!


gesamgaseluce


auditerigi


prenota_spazio


Altri articoli in Pietrasanta


giovedì, 23 maggio 2019, 09:12

Presentazione del libro Giulio Salvatori e Ilva Angelini al Sant'Agostino

Sabato 25 maggio alle ore 17, presso la Sala Annunziata del Chiostro di Sant'Agostino a Pietrasanta, verrà presentato il libro "Alla ricerca del folclore versiliese", curato da Ilva Angelini e Giulio Salvatori


mercoledì, 22 maggio 2019, 16:45

Forassierpi (PD): "Smettere di disinfettare il mare con badilate di acido, e lavorare affinché il problema della depurazione delle acque diventi veramente una priorità a livello toscano"

Non si placa la polemica sull’adozione del peracetico e delle analisi del mare davanti alle coste di Pietrasanta. Il commento di Forassiepi del PD Pietrasanta


Prenota questo spazio!


mercoledì, 22 maggio 2019, 14:48

Pietrasanta esce dall'Unione dei Comuni, consiglio comunale al voto

Convocato il consiglio comunale. Al centro dell'assise in programma venerdì 24 maggio, alle ore 17, nella sala consiliare di Palazzo Civico (Piazza Matteotti), mozioni, varianti e ed il recesso del comune di Pietrasanta dall'Unione dei Comuni. Il consiglio comunale è infatti chiamato a votare la recessione dall'Unione dei Comuni: ultimo atto di un percorso di uscita...


mercoledì, 22 maggio 2019, 14:42

Pietrasanta nel Gran Tour dell'Alto Mediterraneo, presentato all'ENIT il progetto SIS.T.I.NA

Pietrasanta protagonista all'Enit con il progetto SIS.T.I.N.A. Realizzato nell'ambito del Programma europeo Marittimo Italia-Francia 2014 - 2020, il sistema per il turismo innovativo nell'Alto Tirreno è un progetto di cooperazione transfrontaliera che coinvolge cinque regioni del Mediterraneo: Sardegna, Corsica, Provenza-Alpi-Costa-Azzurra, Toscana e Liguria


mercoledì, 22 maggio 2019, 14:35

Rischio idrogeologico-idrico, interventi in via Marella, via Buozzi e via Tonfano

120 metri di nuova fognatura bianca lungo via Tonfano e via Marella. Li realizzerà l'amministrazione comunale di Alberto Stefano Giovannetti che farà correre questo intervento, atteso da molti anni, da una serie di azioni per mitigare il rischio idrico.


mercoledì, 22 maggio 2019, 11:36

Pietrasanta, Lega in piazza con sottosegretario e vertici del partito

Il sottosegretario al ministero delle infrastrutture e trasporti, Edoardo Rixi, accompagnato dal responsabile provinciale, Andrea Recaldin insieme alla candidata al parlamento europeo nelle liste della Lega, Elena Vizzotto, saranno presenti al gazebo organizzato dalla sezione locale del partito di Matteo Salvini in piazza statuto a Pietrasanta