prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

martedì, 18 giugno 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

prenota

Pietrasanta

Miniere ex Edem, comune pronto a finanziare nella manovra anche la rimozione dell'amianto sul Monte Arsiccio

venerdì, 14 giugno 2019, 14:57

Punto di carico ex Edem del Monte Arsiccio: l'amministrazione comunale di Alberto Stefano Giovannetti pronta a finanziare anche la rimozione e messa in sicurezza di una delle strutture che da quota S. Olga trasportava i materiali dell'escavazione fino alla strada per Stazzema per essere caricato sui camion. Nella prossima maxi manovra da 2,5 milioni di euro che l'amministrazione si appresta ad approvare in consiglio comunale ci saranno ulteriori risorse anti-amianto. L'attenzione, nei confronti di questa tematica, è altissima.

Prosegue, come da cronoprogramma, la rimozione di amianto nel sito minerario dell'ex Edem di Valdicastello. Ma non solo a Valdicastello. L'amministrazione comunale di Alberto Stefano Giovannetti è pronta ad intervenire anche al cimitero di Strettoia (100mila euro) e all'asilo Scibidù dove durante un intervento era stato rilevato, la scorsa estate, la presenza di amianto nella pavimentazione (300mila euro). Complessivamente per chiudere la vicenda amianto a Valdicastello e per garantire anche gli altri due interventi, cimitero e Scibidù appunto, saranno spesi nei prossimi mesi circa 700mila euro. Azioni di messa in sicurezza, coordinate dall'assessorato all'ambiente e dai lavori pubblici, che stando alle previsioni potrebbero già essere concluse entro la fine del 2019. "Avremo la forza economica – spiega Elisa Bartoli, Assessore all'Ambiente – per eseguire quattro grandi ed importanti interventi di rimozione di amianto e relativa messa in sicurezza delle strutture come nel caso di Valdicastello. Una delle variazioni di bilancio, che va nella direzione di garantire queste attività, sarà approvata nel prossimo consiglio comunale".

Nelle scorse settimane erano state rimosse dal sito di Rezzaio altre 13 tonnellate di cemento amianto. "Ad oggi – prosegue la Brtoli - abbiamo rimosso due terzi dell'amianto presente nelle coperture e negli edifici: restano circa 780 metri quadrati di materiali che rimuoveremo, questo è l'obiettivo, entro la fine dell'anno andando così ad archiviare un'altra criticità ambientale".

L'altro grande intervento interesserà il cimitero di Strettoia e l'asilo Scubidù che sarà riconsegnato al rientro delle vacanze del prossimo Natale, a gennaio 2020.

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


Prenota questo spazio!


gesamgaseluce


auditerigi


prenota_spazio


Altri articoli in Pietrasanta


martedì, 18 giugno 2019, 12:12

A Dap Festival arrivano Sigge Modigh e Angelo Egarese

Dap Festival – il festival di danza contemporanea che fino al 29 giugno viene ospitato a Pietrasanta – entra ancora una volta nella suggestiva Chiesa di Sant’Agostino dove mercoledì 19 giugno, alle ore 21.30, la compagnia svedese di Sigge Modigh proporrà Dance Double Bill in sinergia con il coreografo Angelo Egarese


martedì, 18 giugno 2019, 11:47

Antonia Jannone Disegni di Architettura inaugura a Pietrasanta

Inaugurazione prevista a Pietrasanta il 21 giugno in via del Marzocco 18. Antonia Jannone Disegni di Architettura presenta a Pietrasanta, per l’estate 2019, un programma di mostre che coniuga arte design e architettura


Prenota questo spazio!


martedì, 18 giugno 2019, 11:38

Il Corano senza veli, Magdi Cristiano Allam nel Chiostro

Il giornalista e scrittore torna a Pietrasanta. Presentazione sabato 29 giugno alle ore 18.00


martedì, 18 giugno 2019, 09:12

Lavori di ristrutturazione all’ufficio postale di Pietrasanta

Poste Italiane comunica che da mercoledì 19 a martedì 25 giugno l’ufficio postale di Pietrasanta in piazza della Repubblica 18, sarà interessato da lavori di ristrutturazione


lunedì, 17 giugno 2019, 15:41

Pietrasanta partner di Mougins, accordo nel segno gastronomia, arte e cultura

E' fatta. Pietrasanta e Mougins, la famosa cittadina della Costa Azzurra conosciuta in tutto il mondo per l'evento "Les Etoiles de Mougins" con i grandi chef stellati, insieme per promuovere e valorizzare arte, gastronomia e cultura


lunedì, 17 giugno 2019, 15:00

Alluvione 1996: il ricordo di Alessio e la Staffetta della Memoria, le iniziative a Pietrasanta

Alluvione della Versilia: Pietrasanta non dimentica il piccolo Alessio Ricci ed il grande dolore di quei lunghi giorni di disperazione e distruzione. A distanza di 23 anni la comunità di Pietrasanta ricorda il tragico evento alluvionale che portò morte e sgomento in Versilia ed in Garfagnana. 14 le vittime