prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

domenica, 16 giugno 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

prenota

Pietrasanta

Vandalo imbratta l'opera di Roberto Santo, beccato dalla polizia municipale

martedì, 11 giugno 2019, 14:28

Stava imbrattando l'opera di Roberto Santo "Torso 175" che domina sulla rotonda tra l'intersezione di via Unità d'Italia e via Tonfano quando la polizia municipale, durante la sua solita attività di controllo sul territorio, lo ha "beccato" con il pennarello in mano. E' un pietrasantino l'autore dell'atto vandalico che nella mattina di domenica 9 giugno, poco prima delle nove, era salito sulla rotonda per incidere, con un pennarello, alcune scritte sul posteriore della statua accompagnata da cinque stelle di colore bianco. Ad avvertire il Comando della Polizia Municipale guidato da Giovanni Fiori era stata una segnalazione da parte di alcuni cittadini. La presenza della pattuglia della Polizia Municipale nelle immediate vicinanze ha consentito l'immediata individuazione. L'uomo è stato denunciato. Il Comune di Pietrasanta chiederà un risarcimento per ripristinare lo stato dell'opera di Santo Roberto donata dall'artista alla città nel 2005. "E' un episodio che si commenta da solo – fa notare Andrea Cosci, Assessore alla Polizia Municipale – e nei confronti del quale c'è veramente poco da dire. Non siamo nemmeno di fronte ad una bravata ma ad un'azione che non ha nessun senso". Nelle scorse settimane un caso analogo di danneggiamento del patrimonio pubblico era stato risolto dall'amministrazione comunale grazie alle immagini di videosorveglianza. E così diversi altri. "Il nostro patrimonio artistico, architettonico e monumentale è costantemente sotto attacco da parte di chi per noia o per altre sciocche motivazioni – conclude Cosci – non si rende conto che sta danneggiando o degradando opere, pezzi e spazio che appartengono a tutti e che rendono la nostra città famosa in tutto il mondo".

 


Questo articolo è stato letto volte.


Prenota questo spazio!


gesamgaseluce


auditerigi


prenota_spazio


Altri articoli in Pietrasanta


sabato, 15 giugno 2019, 16:33

Il "lavarone" sulle spiagge della costa apuana, la perizia tecnica effettuata chiarisce ogni dubbio: si tratta di piante acquatiche marine

Il "lavarone" sulle spiaggie della costa apuana, la perizia tecnica effettuata chiarisce ogni dubbio: si tratta di piante acquatiche marine. Il Consorzio rinnova l’appello ai balneari: “Segnalateci in tempo reale ogni ulteriore presenza, per proseguire nelle analisi”


sabato, 15 giugno 2019, 13:21

Festival dell'Alta Cucina, Pietrasanta sfida Mougins (Costa Azzurra) in cucina

I grandi chef della Costa Azzurra sfidano i grandi chef di Pietrasanta. Lo chef stellato Jean-Marc Bessire del ristorante Le Cigalon di Ginevra contro Franco Mare, Il Posto, Betty, Pinocchio, La Vintage con il coordinamento del ristorante Filippo


Prenota questo spazio!


sabato, 15 giugno 2019, 13:17

Comandante Del Vecchio dietro a indagine per violenza su minori: i complimenti dell'amministrazione

C'è una grande attività investigativa, silenziosa, scrupolosa e molto efficace dietro l'arresto choc dei tre uomini, italiani, e tutti di età intorno ai 50 anni, denunciati per violenza sessuale nei confronti di due ragazzine minorenni


sabato, 15 giugno 2019, 13:05

3 mila euro grazie alla "Festa d'Estate", Piazza Duomo laboratorio orafo a cielo aperto

Festa d'Estate: raccolti 3 mila euro dalla vendita dei mobili e dai gioielli creati dagli studenti del Liceo Artistico Stagio Stagi


sabato, 15 giugno 2019, 12:09

Si scontra con un'auto: ferito ciclista

Stamani, poco dopo le 9, in via Roma a Pietrasanta un ciclista, che faceva parte di un gruppo, si è scontrato con un'auto nel tratto di strada vicino a Banca Toscana. L'uomo di circa 40 anni, residente in zona Versilia, ha riportato un trauma facciale e cranico


venerdì, 14 giugno 2019, 17:31

Sequestrate alcune strutture in uno stabilimento di Marina di Pietrasanta

Il personale della capitaneria di Porto di Viareggio, congiuntamente a quello del comando polizia municipale di Pietrasanta hanno rilevato presso uno stabilimento balneare alcuni illeciti posti in essere dal concessionario, in violazione della normativa demaniale, edilizia e del codice dei beni culturali e del paesaggio