prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

martedì, 21 gennaio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

prenota

Pietrasanta

Grigory Leps, dalla Russia con amore… la popstar che ha stregato la Versiliana

mercoledì, 14 agosto 2019, 14:29

I 300 euro del costo del biglietto non hanno spaventato gli oltre mille fan che dalla Russia hanno pacificamente invaso la Versiliana per il concerto di Grigory Leps, vera e propria star russa della musica pop.

Anzi, la Fondazione Versiliana che con la Consulenza Artistica de Lo Studio Martini ha promosso l'evento insieme alla famosa agenzia europea Berin Art Iglesias, ha dovuto ampliare il parterre vip per accontentare chi quella cifra voleva spendere per assicurarsi un posto quanto più vicino al palco.

Gala dinner prima dell'evento, accesso riservato all'area vip con guida rossa e posto a teatro adornato con tanto di cuscino bianco: un evento deluxe, organizzato nei minimi dettagli per applaudire quello che qualcuno ha definito il Vasco Rossi russo.

E così la 40° edizione del Festival La Versiliana con il suo teatro unico immerso nella pineta è stato lo scenario di un evento che si è rivelato assolutamente singolare, preso d'assalto da un pubblico insolito, quello dei russi ovviamente i più ricchi, che scelgono la Versilia le proprie vacanze.

Leps non ha tradito le attese e si è dimostrato un vero e proprio animale da palcoscenico, con la sua musica apprezzata anche dagli italiani che hanno assistito all'evento, unica data nel nostro Paese di questa straordinaria popstar.

Particolarmente soddisfatto il presidente della Fondazione Versiliana Alfredo Benedetti : “Il turismo in Versilia è senza dubbio cambiato e il successo di questo evento che abbiamo voluto inserire nel nostro programma ne è la dimostrazione. Chiaramente non ci sono solo i russi e il nostro Festival continuerà a proporre concerti e spettacoli per il pubblico italiano e non solo e la danza che con il suo linguaggio universale ben risponde alle esigenze anche del pubblico internazionale. Ma il successo e l'esito così positivo di questo evento ci hanno dato il là per aprire nuovi rapporti ed ospitare magari già dal prossimo anno, qualche appuntamento in più per far fronte a questa nuova istanza del turismo della nostra riviera ” .

 

 

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


Prenota questo spazio!


gesamgaseluce


auditerigi


prenota_spazio


Altri articoli in Pietrasanta


lunedì, 20 gennaio 2020, 15:05

Sicurezza-antincendio Forli e Mutti, cantiere aperto in estate

Via libera ai primi due dei sette progetti per l'adeguamento antincendio nei plessi scolastici. La giunta comunale presieduta dal Sindaco Alberto Stefano Giovannetti ha infatti licenziato i due progetti esecutivi per prevenire, eliminare, evitare o segnalare incendi nelle scuole cittadine


lunedì, 20 gennaio 2020, 14:49

Ponterosso/Crociale: nuovo marciapiede e fognatura bianca

Ponterosso-Crociale avrà finalmente un nuovo marciapiede ma anche nuove fognature bianche per porre un concreto rimedio alle problematiche legate allo smaltimento delle acque meteoriche


Prenota questo spazio!


lunedì, 20 gennaio 2020, 14:40

Un'Arca di Noè alla Pieve di Valdicastello

La bella giornata e le temperature miti hanno contributo al grande successo della tradizionale benedizione degli animali in occasione della ricorrenza della festa del santo protettore S. Antonio Abate


lunedì, 20 gennaio 2020, 14:36

"Canzonetta" verso il tutto esaurito

Sprocco e Scartocciata viaggiano spedita verso il tutto esaurito. E' caccia agli ultimi biglietti. Difficile, se non quasi impossibile, trovare ancora posti liberi per una delle quattro serate del Festival della Canzonetta e della Scenetta Dialettale che si apre mercoledì 22 gennaio al Teatro Comunale di Pietrasanta


sabato, 18 gennaio 2020, 14:32

"Pioppette", Pd: "Il grande bluff dell'amministrazione comunale"

Rossano Forassiepe, segretario del Pd di Pietrasanta, vuole specificare che questa manovra non sia altro che un'azione politica che si fonda su basi inconsistenti dato che l'interesse a edificare l'area in questione c'è da circa 30 anni, periodo, però, in cui nessuno si è di fatto insediato


giovedì, 16 gennaio 2020, 08:35

I “critofilm” di Carlo Ludovico Ragghianti aprono la nuova stagione di eventi al MuSA

Al via il nuovo anno di programmazione: tanti appuntamenti in calendario, alcuni in fase di definizione altri già confermati. Immancabili le conversazioni con gli artisti, le mostre e gli eventi e laboratori dedicati alla fascia più giovane di età, con lo scopo di coinvolgere l’intera popolazione in attività stimolanti e...