Anno 6°

mercoledì, 8 aprile 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

prenota

Pietrasanta

Giovannetti: "Pazienza e sacrificio per vincere battaglia contro diffusione contagio"

mercoledì, 25 marzo 2020, 14:20

Pazienza e sacrificio. E' tornato a chiederlo il Sindaco, Alberto Stefano Giovannetti ai cittadini in occasione del quotidiano video di aggiornamento per informare la popolazione sull'evolversi dell'emergenza sanitaria. "I casi positivi sono purtroppo 5. E' stata una giornata pesante, quella di martedì 24 marzo, per la nostra città. 26 in totale i casi positivi. Le quarantene sono 106".

Il primo cittadino è tornato ad appellarsi alla "responsabilità e rispetto delle regole": "Le limitazioni, ed il sacrificio di tutti, stanno funzionando. Gli effetti li vedremo probabilmente già questa settimana. Ma servirà molta pazienza. Il distanziamento sociale è l'unico vaccino, in questo momento, per fermare il contagio". Il Sindaco ha messo nuovamente in guardia over 65 ed anziani, i soggetti più a rischio truffa e fake news. "Rivolgo ancora il mio appello agli anziani e più in generale a tutti i cittadini. Non aprite la porta a persone che si presentano come funzionari pubblici per fare il tampone così come non cadete nelle trappole sul web che stanno dilagando offrendo cure miracolose. Fate riferimento solo alle fonti istituzionali. Fate riferimento al vostro comune, a me, se lo ritenete. Io sono qui". Giovannetti ha invitato inoltre tutti a "restare con i piedi per terra ed evitare annunci e propaganda": "Questo non è il tempo degli annunci, tanto meno delle sparate. – ha detto collegandosi al dibattito politico cittadino sulla gestione dell'emergenza - Restiamo con i piedi per terra. Le regole servono per garantire la continuità di una civiltà. Stiamo già lavorando per quando tutto sarà finito e per rilanciare, con vigore, il nostro territorio".

Infine una informazione di servizio molto utile: "Nelle scorse ore abbiamo provveduto ad aggiornare anche la sezione sul sito del comune. Ci trovate tutto quello che dovete sapere. Potete scaricare anche l'autocertificazione".


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

Prenota questo spazio!

gesamgaseluce

auditerigi

prenota_spazio


Altri articoli in Pietrasanta


mercoledì, 8 aprile 2020, 14:05

Pollino: Marchetti (Forza Italia) e Da Prato (Lega), frazione ha grande attenzione

Tutti (o quasi) concordi. Ersu realizzerà, in un capannone già esistente, nuovi ambienti con spogliatoi dei dipendenti e uffici, nuovi parcheggi per i mezzi, una buona nuova per la frazione del Pollino


mercoledì, 8 aprile 2020, 13:50

136 hanno violato decreto #iorestoacasa, controlli intensificati contro Pasqua dei furbetti

Controlli intensificati sulle strade, parchi e spiagge per Pasqua. Ad annunciarli è il sindaco di Pietrasanta, Alberto Stefano Giovannetti in vista del "pericoloso" ponte pasquale per evitare gli spostamenti da e per il territorio comunale


Prenota questo spazio!


mercoledì, 8 aprile 2020, 13:46

Emergenza Sanitaria: entro venerdì consegnate porta a porta 50 mila mascherine

Entro venerdì consegnate porta a porta 50 mila mascherine, 120 tra volontari e contradaioli contro truffatori e ladri. Non sarà più necessario prenotarle. Saranno consegnate a casa a circa 12 mila famiglie


martedì, 7 aprile 2020, 18:22

Pietrasanta pronta a ripartire: fronte comune con le categorie economiche

Pietrasanta detta la sua ricetta per il post emergenza sanitaria. In una video-conferenza con le categorie economiche, promossa questa mattina dall'assessore al turismo e cultura Massimo Mallegni, cui ha preso parteinsieme al sindaco Alberto Giovannetti, è stato fatto il punto sulla situazione economica in corso


martedì, 7 aprile 2020, 14:25

Covid-19, Paolo Lazzerini omaggia medici e infermieri di Fujian

Dati i rapporti che da anni lo legano alla Cina Paolo Lazzerini, insieme alle associazioni cinesi di Firenze ha deciso di omaggiare i medici e gli infermieri della delegazione cinese giunti da Fujian, il 25 marzo, per portare presidi medici e aiuto alla sanità toscana nella lotta al COVID19


martedì, 7 aprile 2020, 12:36

Due mascherine a domicilio per tutti i residenti, in consegna 50 mila unità

Non sarà più necessario prenotarle. Saranno consegnate a casa a circa 12 mila famiglie entro sette giorni