Anno 6°

giovedì, 13 agosto 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

prenota

Pietrasanta

“A letto dopo carosello”: alla Versiliana si ride con la vulcanica Michela Andreozzi

sabato, 1 agosto 2020, 10:06

Il 41° Festival La Versiliana continua a raccogliere successi e consensi. Dopo lo show di Arturo Brachetti che si è esibito in un teatro gremito, il festival di Marina di Pietrasanta, promosso da Fondazione Versiliana con la consulenza artistica di Massimo Martini e in collaborazione con Comune di Pietrasanta, propone una serata tutta da ridere. Domenica 2 agosto alle 21.30 La Versiliana accoglierà sul palco Michela Andreozzi, una delle personalità più vulcaniche nel panorama dello spettacolo italiano, che presenterà il suo show “A letto dopo carosello”.

L'attrice, regista, conduttrice e autrice ci condurrà in un esilarante viaggio negli anni '70 tra le icone televisive, viste con gli occhi di una bambina di allora. Un viaggio nel tempo, quando Raffaella Carrà duettava con Topo Gigio, le domeniche erano solo in bicicletta, dalla Malesia arrivava Sandokan, l’Italia ancora perdeva i Mondiali, si passavano le serate con Sandra e Raimondo, si mangiava pane burro e zucchero a merenda, si guardava l’Almanacco del giorno dopo e si giocava con gli amici del cortile. E soprattutto quando si andava sempre “A letto dopo carosello”.

Michela Andreozzi dà il suo personale omaggio alle icone di quegli anni, da Franca Valeri a Gabriella Ferri, passano dal bianco e nero al colore, dalla comicità leggendaria del sabato sera al sinistro fascino degli sceneggiati, dai motivetti delle pubblicità alle sigle dei telefilm, dalle rubriche ai varietà che hanno reso indimenticabile la nostra televisione. Sullo sfondo la vita reale di quegli anni intensi, così vicini e diversi, le tragicomiche vicende di una bambina qualsiasi e della sua famiglia, la scuola, gli amici, le vacanze.

Un’epoca che fa bene al cuore ricordare, soprattutto in un momento storico in cui c’è bisogno di tenere a mente che siamo stati leggeri, coraggiosi e pieni di fiducia.

Lo spettacolo è scritto da Michela Andreozzi insieme a Giorgio Scarselli e a Max Viola, ed è firmato per la regia da Paola Tiziana Cruciani.

I biglietti sono in vendita sul circuito Ticketone e presso la biglietteria del Festival La Versiliana. ( Prezzi a partire da 10 euro ) . Info 0584 265757 www.versilianafestival.it

Il 41° Festival La Versiliana è promosso e organizzato da Fondazione Versiliana con la consulenza artistica di Massimo Martini, in collaborazione con Comune di Pietrasanta e con il sostegno di Regione Toscana, Toscana Promozione Turistica.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

Prenota questo spazio!

gesamgaseluce

auditerigi

prenota_spazio


Altri articoli in Pietrasanta


giovedì, 13 agosto 2020, 16:44

Covid in discoteca, negativi gli 11 contatti stretti

Le prenotazioni per l’effettuazione del tampone orofaringeo sono salite a 726. Perché tutto proceda in modo scorrevole, senza creare code, in queste gli il personale sta organizzando il lavoro e preparando  le liste per i diversi territori


giovedì, 13 agosto 2020, 14:40

Presentati al MuSa i due spot video prodotti dall'Ambito Turistico Versilia

Unanime entusiasmo nella platea che ha assistito stamani mattina al MuSa di Pietrasanta alla presentazione dei primi materiali prodotti dall'Ambito Turistico Versilia. Presenti i rappresentanti dei comuni, delle categorie economiche, la società affidataria della realizzazione del sito e dei video


Prenota questo spazio!


giovedì, 13 agosto 2020, 14:27

Asl: "Seven Apples, nessun ritardo nella messa in atto di tutte le azioni necessarie ad arginare il contagio"

 La direzione aziendale interviene dopo che sulla stampa locale sono apparsi diversi articoli a sostegno della tesi del ritardo


giovedì, 13 agosto 2020, 12:50

Covid, Giovannetti: "Non si può militarizzare l'estate, ma inasprimento su discoteche tardivo"

Così il sindaco di Pietrasanta, Alberto Stefano Giovannetti tornando a parlare del caso della ragazza pisana risultata positiva dopo una vacanza in Grecia 


giovedì, 13 agosto 2020, 12:45

Stefano Massini in scena per il 41° Festival La Versiliana con il suo “Alfabeto delle emozioni”

La Versiliana prosegue successo dopo successo il suo lungo percorso tra grandi nomi del teatro e spettacoli di alto livello artistico


giovedì, 13 agosto 2020, 11:20

Al Caffè de la Versiliana uno speciale appuntamento dedicato all'arte e alla passione del gelato

Nell’immaginario globale il gelato rappresenta libertà, felicità e aggregazione. Ma il gelato artigianale è molto di più: un fatto di cultura, un’arte tipicamente italiana e nello specifico toscana, un ritorno all’infanzia sempre più sdoganato da sensi di colpa, un alimento interessante dal punto di vista nutrizionale