Anno 6°

sabato, 19 settembre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

prenota

Pietrasanta

Monica Guerritore star del 41° Festival La Versiliana

mercoledì, 5 agosto 2020, 14:39

E' Monica Guerritore la grande protagonista che il 41° Festival La Versiliana attende in questa settimana, ospite di due distinti appuntamenti che la Fondazione ha messo in programma con l'intento di dar ancor più forza e voce alle nuove istanze del mondo teatrale che ancor prima del lockdown ha risentito il duro colpo delle restrizioni causate dall'emergenza sanitaria.

La grande attrice, che è stata tra le prime personalità pubbliche a lanciare un grido di allarme per il comparto dello spettacolo dal vivo, sarà protagonista giovedì 6 agosto alle 18.30 dell'Incontro al Caffè de La Versiliana condotto da Claudio Sottili. L'incontro sarà l'occasione per Monica Guerritore di rincontrare il suo pubblico e i tanti amici che ha in Versilia e che ogni anno qui incontra anche da spettatrice del Festival, ma anche quella di raccontarsi e parlare del suo nuovo spettacolo “Dall'Inferno all'infinito” in programma sabato 9 agosto alle 21.30 sul palco della Versiliana. Nell'incontro con Monica Guerritore si parlerà di teatro e letteratura , ma anche e soprattutto del ruolo della politica e della tv di Stato a sostegno del mondo della cultura. La Guerritore è stata infatti tra gli artisti che il Premier Conte ha invitato agli Stati Generali sulla cultura in cui ha lanciato alcune proposte per il rilancio del settore che per primo ha subito gli effetti delle restrizioni e che tutt'oggi risente di molte penalizzazioni che in molti casi scoraggiano l'organizzazione di spettacoli.

Dopo l'incontro al Caffè, Monica Guerritore sarà di nuovo protagonista al Festival della Versiliana sabato 9 agosto alle 21.30 quando porterà in scena il suo nuovo spettacolo “Dall'Inferno all'Infinito”, un viaggio alla ricerca del nostro infinito passando attraverso i testi di Dante, Flaubert, Leopardi, fino a Pasolini Proust, Cesare Pavese ed Elsa Morante.

“Nella mia intenzione c'è il desiderio forte di sradicare parole, testi, versi altissimi dalla loro collocazione “conosciuta” - spiega Monica Guerritore nelle note dello spettacolo - per restituirgli un “senso” originario e potente. Le parole di Dante, tolte dal canto e dalla storia, ci conducono all’interno delle zone più dense, oscure e magnifiche dell’animo umano. Seguendo un percorso di incontro con le sue figure di riferimento (Virgilio, il suo super-Io, Beatrice/Francesca e gli aspetti del Femminile, il Caos dell’Inferno, Ugolino, il Padre) si può avvicinare intimamente l’ispirazione originale di Dante nell’affrontare la Divina Commedia. Senza paura dei tagli e senza paura di proseguire quel racconto con parole, e testi altissimi di altri autori, più vicini a noi, come Morante, Pasolini, Valduga.

Come altri miei spettacoli, e penso a Giovanna D’Arco, non ho mai messo in scena lavori “finiti”. Forse per rispetto, per timore, la mia intuizione vivida e precisa da subito ha avuto bisogno di praticare dal di dentro il lavoro per poterlo poi, nel tempo, nelle repliche, nel pensiero su di esso modificarlo, impastarlo, sformarlo fino a renderlo simile se non uguale alla mia intuizione originaria.”

L'incontro al Caffè de La Versiliana sarà come sempre a ingresso liberto, mentre per lo spettacolo “Dall'Inferno all'Infinito” i biglietti sono in vendita presso la biglietteria della Versiliana e sul circuito Ticketone ( Info 0584 265757 www.versilianafestival.it )

Il 41° Festival La Versiliana è promosso e organizzato da Fondazione Versiliana con la consulenza artistica di Massimo Martini, in collaborazione con Comune di Pietrasanta e con il sostegno di Regione Toscana, Toscana Promozione Turistica


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

Prenota questo spazio!

gesamgaseluce

auditerigi

prenota_spazio


Altri articoli in Pietrasanta


venerdì, 18 settembre 2020, 14:00

41° Festival La Versiliana: edizione ricca, partecipata e coraggiosa all'insegna del bello e sicuro

Una stagione che si è conclusa con risultati lusinghieri e ben oltre le aspettative quella del Festival La Versiliana che con i primi giorni di settembre ha chiuso il sipario ed archiviato la sua 41° edizione


venerdì, 18 settembre 2020, 14:00

Ancora musica e divertimento allo spazio “Agorà” di Tonfano

La Fondazione Versiliana in collaborazione con il comune di Pietrasanta propone una serata di musica sotto le stelle con il concerto della “Total Black Band”


Prenota questo spazio!


venerdì, 18 settembre 2020, 10:03

Arte: ultimo weekend per Antonio Nocera nella Sala del Leone

Antonio Nocera saluta Pietrasanta. Ultimi giorni per visitare la mostra rivelazione dell'estate Il Sogno. Eterno presente di Antonio Nocera ospitata nella nuova Sale del Leone (via Garibaldi, 70) a Porta a Lucca


giovedì, 17 settembre 2020, 14:35

"Nuovo" Campo Pedonese tra i migliori impianti calcio dilettantistici in Italia

Il nuovo manto in erba sintetica di ultima generazione del Campo Pedonese è attualmente tra i migliori nel panorama del calcio dilettantistico in Italia. Tra qualche settimana stessa "sorte" toccherà anche allo storico campo della Pruniccia di Strettoia dove è in corso l'intervento di sostituzione del manto sul modello Pedonese


giovedì, 17 settembre 2020, 14:02

Focette è cardioprotetta anche grazie a Fratres

25 defibrillatori di ultima generazione, telecontrollati ed attivi h24 installati in spazi pubblici, centri civici e palestre e 500 cittadini formati per utilizzarli in caso di necessità


mercoledì, 16 settembre 2020, 12:32

Lavori Pubblici: neo assessore Marcucci, onorato di far parte di questa giunta

"Faremo grandi cose. Quest'amministrazione le sta già facendo. Il mio impegno sarà h24": così il neo assessore ai lavori pubblici, Matteo Marcucci sulla sua nomina durante la presentazione al consiglio comunale. Marcucci, 29 anni, è l'assessore più giovane della giunta di Alberto Stefano Giovannetti