Anno 6°

lunedì, 25 gennaio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

prenota

Pietrasanta

I numeri del consiglio comunale di Pietrasanta nell'anno della pandemia

giovedì, 7 gennaio 2021, 13:34

22 sedute, 70 deliberazioni, 11 mozioni e 6 interrogazioni: sono i numeri del consiglio comunale di Pietrasanta nel 2020. Nonostante lockdown e l'impossibilità di riunirsi in presenza l'assise cittadina ha lavorato con grande intensità e costanza riuscendo addirittura ad incrementare il numero di sedute rispetto ad un anno prima quando erano state 17. A fornire i dettagli è la presidenza del consiglio di Paola Brizzolari. Negli scorsi giorni erano stati forniti i numeri di performance della giunta municipale che si era riunita 76 volte per approvare 354 delibere a conferma di una intensa attività amministrativa. "Il lockdown e le restrizioni imposte dai decreti – spiega il presidente del consiglio – non hanno rallentato l'attività del consiglio comunale che ha continuato ad incontrarsi in remoto. Il consiglio comunale in videoconferenza perde molto del suo fascino ma quello che era importante era dare continuità all'attività di deliberazione e discussione per non rallentare l'attività amministrativa".

L'attività del consiglio, sin dall'insediamento del luglio 2018, è stata molto regolare. In due anni e mezzo il consiglio comunale si è riunito 51 volte (12 nel 2018, 17 nel 2019 e 22 nel 2020) per approvare 196 delibere di cui 47 nel 2018, 79 nel 2019 e 70 nel 2020). 22 sono state le mozioni e 15 le interrogazioni. "Ringrazio il vice presidente Antonio Tognini, i capo gruppo dei singoli partiti e movimenti che sono rappresentati in consiglio, tutti i consiglieri e l'ufficio di presidenza per il grande lavoro svolto dietro le quinte. La speranza è di superare presto questa lunga emergenza e tornare a riunirci nella sala del consiglio in presenza. Questo è il mio auspicio istituzionale per il 2021 insieme ad un nuovo anno proficuo per la città e per l'attività amministrativa".


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

Prenota questo spazio!

gesamgaseluce

auditerigi

prenota_spazio


Altri articoli in Pietrasanta


domenica, 24 gennaio 2021, 23:18

Cade con lo scooter e muore

Tragico incidente questa sera a Pietrasanta, località Strettoia. Un uomo di 35 anni, Filippo Ulivi, caduto alla guida del suo scooter in via della Chiesa, è morto poco dopo all'ospedale Versilia


sabato, 23 gennaio 2021, 11:47

Maltempo, due alberi caduti e piccoli smottamenti in collina a Pietrasanta

Le forti raffiche di vento che hanno raggiunto punte fino a 68 km/h unite alla pioggia incessante (66 mm in 24 ore) hanno provocato la caduta di due alberi in via Setteponti e via Nizza a Fiumetto nel comune di Pietrasanta


Prenota questo spazio!


venerdì, 22 gennaio 2021, 14:20

Cultura: torna anche l'arte a Pietrasanta, da Bertozzi & Casoni ai nuovi allestimenti di Andrea Belcastro e Harry Marinsky

Torna la grande arte a Pietrasanta. Con la conferma della Toscana in zona gialla riaprono nei giorni feriali, così come da DPCM, le sale espositive della Chiesa del Chiostro di S. Agostino, la Sala delle Grasce e la Sala del San Leone a Porta a Lucca


venerdì, 22 gennaio 2021, 14:19

Ente: Giorno della Memoria, consiglio straordinario (in streaming) con gli studenti Don Lazzeri Stagi

Un consiglio straordinario per il Giorno della Memoria. Il 27 gennaio, giornata internazionale di commemorazione di tutte le vittime dell'Olocausto, l'assise cittadina di Pietrasanta tornerà a riunirsi alle ore 11.00, in streaming, per ascoltare il documento elaborato dagli studenti dell'Istituto Don Lazzeri Stagi


giovedì, 21 gennaio 2021, 16:00

Marcapiano a Pietrasanta, un omaggio alla bellezza

A Pietrasanta, detta anche la Piccola Atene e scrigno di immense bellezze artistiche, riapre la mostra dell'artista Marcapiano nella Galleria "Pianeta Azzurro", via Stagio Stagi 30, a pochi passi dalla Piazza del Duomo


giovedì, 21 gennaio 2021, 12:44

Risorgono i "I tre pugni" di Cortina, restauro anche per la celebre cornice di Nall

Risorgono "I tre pugni" di Cortina. Sono ultimati gli interventi di restauro dell'opera in marmo e metallo, simbolo della frazione Africa, realizzate da Alberto Cortina nel 1974. Il restauro, eseguito dalla Ditta Restauro di Piero Vecchi, sarà salutato la prossima settimana dal taglio del nastro della moglie dell'artista scomparso nel...