Anno X

domenica, 7 marzo 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

prenota

Pietrasanta

'Pietrasanta Cardioprotetta' continua a crescere: nuovo defibrillatore

venerdì, 19 febbraio 2021, 13:49

In Piazza Statuto il defibrillatore salva vita di Elisa Pezzini. E' in corso l'installazione della postazione numero 25 presente sul territorio del progetto Pietrasanta Cardioprotetta avviato nel 2016 promosso dall'assessorato all'associazionismo e coordinato dal consigliere, Giacomo Vannucci. Già in due occasioni i defibrillatori telecontrollati, e connessi h24 con i soccorsi, hanno permesso di salvare la vita ad altrettanti cittadini. Il defibrillatore di Piazza Statuto, che sarà installato a fianco del punto informazioni turistiche, è stato acquistato grazie alla donazione dell'associazione onlus "Il Sorriso di Elisa" nata in memoria della venticinquenne scomparsa l'8 giugno 2015 in seguito ad un incidente. L'inaugurazione è in programma l'8 marzo alla presenza della famiglia. "Grazie all'associazione intitolata ad Elisa – spiega l'assessore all'associazionismo, Andrea Cosci – la rete di dispositivi salva vita continua a crescere sul territorio. Ringrazio Stefano Pezzini, padre e presidente dell'associazione, la famiglia di Elisa e tutti coloro che hanno contribuito all'installazione di questo nuovo presidio salva vita".

13 dei 25 defibrillatori di Pietrasanta Cardioprotetta si trovano in spazi aperti come piazze e luoghi pubblici. 4 sono quelli installati solo nell'ultimo biennio. E più precisamente a Capriglia presso il circolo SOMS, Fiumetto, Ponterosso e Focette. L'ultimo ad essere stato attivato si trova in via Cavour grazie, in questo caso, al contributo del Gruppo Fratres Marina di Pietrasanta. 12 sono ubicati all'interno di centri civici e palestre. "L'espansione della rete di Dae è direttamente proporzionale all'adesione volontaria da parte di cittadini ed associazioni. Oggi tutte le principali piazze cittadine, litorale compreso, è coperto dalla presenza dei dispositivi salva vita. – commenta Giacomo Vannucci, consigliere comunale – A fianco del potenziamento del numero di defibrillatori continuiamo a formare gli angeli del cuore al loro utilizzo con il coordinamento dell'associazione Salvamento Versilia di Antonio Colonna. Al momento questa attività è rallentata, a causa del Covid, ma per fortuna abbiamo un numero attualmente sufficiente di volontari oggi in grado di intervenire in caso di bisogno".


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

Prenota questo spazio!

gesamgaseluce

auditerigi

prenota_spazio


Altri articoli in Pietrasanta


sabato, 6 marzo 2021, 11:54

Giovannetti: "Covid, pronto a mettere a disposizione palestre e piazze per vaccinazione"

Così il sindaco di Pietrasanta, Alberto Stefano Giovannetti commenta i nuovi dati sulla circolazione del virus spinto anche dalle nuove varianti. Il primo cittadino di Pietrasanta entra nel merito anche del piano di vaccinazione


sabato, 6 marzo 2021, 11:39

Restyling per le pensiline degli autobus

Restyling per le pensiline degli autobus presenti sul territorio comunale. La società che gestisce le pensiline ha provveduto a sostituire i vetri danneggiati o rotti e a ripristinare la piena funzionalità di molte postazioni cittadine soprattutto sul lungomare


Prenota questo spazio!


sabato, 6 marzo 2021, 11:11

25 defibrillatori per 'Pietrasanta Cardioprotetta'

Inaugurazione per il defibrillatore salva vita di Piazza Statuto con i genitori di Elisa Pezzini. E' in programma lunedì 8 marzo, alle ore 10.00, a fianco del punto informazioni turistiche, il taglio del nastro del nuovo defibrillatore telecontrollato del progetto Pietrasanta Cardioprotetta che andrà a garantire la copertura di un'altra...


venerdì, 5 marzo 2021, 22:34

Scuola: il Museo Mitoraj entra al Liceo Artistico

Scuola: il Museo Mitoraj entra al Liceo Artistico, un concorso per valorizzare l'istituto ispirato all'opera del grande artista e al legame con la città. L'iniziativa corre in parallelo al cantiere del Museo in corso di realizzazione a Pietrasanta


venerdì, 5 marzo 2021, 18:44

5 marzo: più forti del vento (e della pandemia), il ricordo del fortunale del 2015

Il ricordo del terribile fortunale 5 marzo 2015 è scivolato via sullo sfondo della pandemia che ha impedito la partecipazione, solitamente molto importante, di cittadini e rappresentanti delle istituzioni della Versilia


giovedì, 4 marzo 2021, 14:24

Cultura: la scultura sfida il Covid, con "La Piazza in attesa" torna l'arte in Piazza Duomo (anche senza pubblico)

Il progetto della Nag Art Gallery: undici sculture monumentali in cerchio ed una panchina al centro per rispettare le norme anti-Covid