Spazio disponibilie
   Anno XI 
Martedì 9 Agosto 2022
  - GIORNALE NON VACCINATO

Scritto da Redazione
Pietrasanta
01 Agosto 2022

Visite: 119

Via libera dalla giunta comunale all'approvazione del protocollo d'intesa con l'azienda Be Charge Srl di Milano per installare a Pietrasanta alcune colonnine di ricarica per veicoli elettrici.

"Al momento abbiamo individuato quattro postazioni – riferisce Matteo Marcucci, assessore ai lavori pubblici – i parcheggi alla Pesa e del Terminal Bus in prossimità del centro storico, piazza America a Tonfano e via Pisanica, nella zona dell'impianto di atletica 'Falcone e Borsellino', vicino al casello autostradale. In base alla risposta dell'utenza, potremo decidere in un secondo tempo di incrementare il numero di queste stazioni di rifornimento".

Le colonnine verranno installate nelle prossime settimane con costi a carico dell'impresa milanese, inclusi quelli di gestione quotidiana, manutenzione e delle eventuali riparazioni da compiere. Saranno accessibili 24 ore su 24 e 7 giorni su 7, con prenotazione e pagamento tramite applicazione dedicata e gratuita, disponibile per iOS e Android: "Le nuove stazioni – prosegue Marcucci – saranno mappate digitalmente e compariranno nella ricerca interattiva che si potrà effettuare attraverso la stessa applicazione, che funzionerà anche da monitoraggio del rifornimento in corso". Rispetto ad altre infrastrutture di ricarica, quelle scelte per Pietrasanta "garantiscono una maggiore potenza di erogazione – aggiunge l'assessore ai lavori pubblici – e, quindi, tempi di rifornimento più rapidi".

Il protocollo d'intesa avrà una durata di 8 anni senza, però, determinare nessun tipo di esclusività a favore della Be Charge Srl. E infatti, al di fuori di questo specifico accordo, l'amministrazione comunale ha previsto l'installazione di altre due colonnine di ricarica: una presso il Comando di polizia municipale, il cui parco auto, proprio di recente, è stato rinnovato con veicoli ibridi; l'altra nell'area dell'ex ospedale Lucchesi, per rifornire i mezzi in dotazione agli uffici tecnici.

"Presupposto fondamentale per lo sviluppo della mobilità elettrica – conclude Marcucci – è la costruzione di una rete di infrastrutture di ricarica più possibile diffusa sul territorio. E mettere a disposizione della comunità un sistema di servizi eco compatibili significa anche agire positivamente sulla qualità della vita di tutti coloro che frequentano Pietrasanta. Obiettivo, questo, che con il sindaco Giovannetti avevamo fissato anche nel programma di mandato amministrativo".

Pin It
  • Galleria:

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Un concerto, un docufilm e un videoclip promossi e finanziati dal Consiglio regionale in ricordo di due "personalità storiche…

Attivato presso la sede della farmacia comunale di Piano di Conca il servizio di prenotazione on-line dei farmaci prescritti da…

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

La questione dei senzatetto a Viareggio sembra non trovare mai un lieto fine. Secondo “Potere al Popolo” i senza fissa…

Repubblica Viareggina commenta quanto avvenuto nei giorni scorsi: "Il bombardamento del 5 agosto a Gaza da parte dell'esercito sionista…

Tornano gli appuntamenti del lunedì sera tra cultura e spettacolo in Piazza…

Spazio disponibilie

Indossate qualcosa di comodo, perché stasera a “LidoCult” si balla. La rassegna di libri pop che…

La Fondazione Versiliana comunica che lo spettacolo "Canta e ridi con i Legnanesi" previsto per lunedì 8 agosto al…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO