prenota

prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

lunedì, 21 gennaio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Politica

Lega: "Si abbassano le serrande nell'indifferenza dell'amministrazione comunale"

lunedì, 7 gennaio 2019, 09:13

La Lega viareggina, per voce del trio Pacchini - Trinchese - Baldini, interviene in merito alla chiusura dei negozi storici di Viareggio puntando il dito contro l'amministrazione comunale guidata dal sindaco Del Ghingaro.

"Chiudono i negozi storici di Viareggio - esordiscono i tre -, quelli che si è abituati a vedere, quelli che si conoscono e si pensa che saranno sempre lì. E invece le cose cambiano, le grandi catene soppiantano i negozi più antichi, quelli che "spezzano" l'omologazione. Le cause? Molteplici. Anche l'indifferenza delle amministrazioni, può essere una concausa. Anche la ghettizzazione di certe attività commerciali, può essere una concausa".

"Non intendiamo banalizzare il problema - sottolineano -, ma anche dove non c'è attenzione per le piccole cose, la crisi morde di più. Nei comuni dove un sindaco non riceve i suoi concittadini, dove non c'è mai disponibilità al dialogo con quanti potrebbero costituire un valore aggiunto, seppur da un piano diverso da chi amministra la città, dove diffusamente e sempre più frequentemente "la distanza" del primo cittadino è pesantemente rimarcata, lo stillicidio della memoria, costituito anche dai negozi che non vedremo più, risulta ancora più malinconico e triste".

"E' mai passato il sindaco- attaccano i tre - a dire una parola, fare un saluto in queste piccole attività? Conosce questo sindaco le vie, le piazze di questa città ? E' al corrente di quello che vi accade? Certo che Viareggio è città seconda solo al capoluogo, ma questo non può costituire un pretesto, perchè ce li ricordiamo bene i sindaci che, indipendentemente dal "colore" politico, si potevano incontrare per le strade o quantomeno avevano dedicato un giorno alla settimana del proprio mandato pubblico, per ascoltare consigli, apprezzamenti o lamentele".

"Un giorno per dialogare con la gente vera - concludono -, quella che lavora o che soffre, quella che ha necessità o rivendica leciti diritti, quella che vive un quotidiano d'impegno o quella che vive un quotidiano non eclatante, ma comunque contribuisce e costituisce il nostro tessuto sociale".


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


ughi


q3


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


Altri articoli in Politica


lunedì, 21 gennaio 2019, 15:34

Piano triennale delle opere: 6 milioni di investimenti

Investimento di circa 6milioni e mezzo di euro solo per il 2019, provenienti dagli oneri di urbanizzazione (più di 5milioni), sanzioni Codice della Strada e proventi dei parcheggi (550mila euro), alienazione di beni (320mila euro), contributi della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca (250mila euro) e dalla Regione Toscana (490mila...


lunedì, 21 gennaio 2019, 10:43

Riorganizzazione ospedale, M5S: "Il Versilia perde sempre più pezzi"

Il Movimento Cinque Stelle di Viareggio (nella foto impegnato nella raccolta firme in passeggiata) interviene in merito alla riorganizzazione dell'ospedale unico varata dall'Asl


Prenota questo spazio!


domenica, 20 gennaio 2019, 11:37

Giorgio Del Ghingaro aderisce al manifesto di Calenda

Giorgio Del Ghingaro aderisce al Manifesto di Calenda: "Avanti insieme – scrive il primo cittadino - con la competenza e col coraggio delle scelte, anche radicali, come un fronte progressista deve saper fare"


sabato, 19 gennaio 2019, 17:47

Il benvenuto del sindaco al nuovo vescovo

Giorgio Del Ghingaro: "Un sentito benvenuto monsignor Paolo Giulietti nominato oggi a ricoprire l’incarico di arcivescovo della nostra diocesi"


sabato, 19 gennaio 2019, 15:29

Gazebo Lega: successo di firme contro lo smantellamento dell'ospedale Versilia

Baldini: "Al gazebo della Lega in Passeggiata a Viareggio, solo a fine mattinata, già raccolte quasi 100 firme contro lo smantellamento dell'ospedale Versilia ed a sostegno della battaglia del FIALS che da anni denuncia tutti i limiti della sanità toscana di Rossi e compagni"


venerdì, 18 gennaio 2019, 10:24

Manovra, Mallegni (FI): "Bello spot, ma grande bufala"

E' il commento di Massimo Mallegni, senatore di Forza Italia e membro dell'8^ commissione permanente in merito al via libera al cosiddetto "decretone"