prenota

prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

sabato, 20 aprile 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Politica

Aggressore rilasciato, Lega: "Scelte incomprensibili che fanno perdere la fiducia nella giustizia"

lunedì, 11 febbraio 2019, 09:07

"In un momento in cui Viareggio si trova al centro di una spirale quotidiana di violenza, aggressioni e reati - non dimentichiamo che negli ultimi 10 giorni abbiamo avuto la rapina del 31 gennaio in via Mazzini ai danni di un commerciante e della sua attivita', la mattonata in testa al poliziotto del 6 febbraio in pineta di ponente, i calci ed i pugni del 7 febbraio alla signora che scendeva di macchina in via Gioberti e l'aggressione del 10 febbraio all'autista del bus in Piazza D'azeglio - la notizia che l'arresto del nordafricano che ha aggredito la donna pochi giorni fa non sia stato confermato dal Gip di Lucca e' decisamente sconfortante".

Cosi' intervengono Massimiliano Baldini, Maria Domenica Pacchini ed Alfredo Trinchese, consiglieri della Lega. "Sia chiaro - proseguono -, abbiamo rispetto della magistratura, tanto piu' che il provvedimento e' assunto contro una richiesta proveniente da altro magistrato, il P.M. appunto che, peraltro, pare sia intenzionato ad impugnarlo. Pero' e' davvero incomprensibile, ingiusto e mortificante per le vittime, per la comunità e per le forze dell'ordine, che si possa prendere a calci e pugni i cittadini, mandarli all'ospedale e non essere messi in galera.
La rabbia di ognuno di noi di fronte a provvedimenti di questo tipo e' tanto grande quanto giustificata. Figuriamoci carabinieri e polizia che rischiano la vita tutti i giorni per arrestare i delinquenti e poi se li vedono a piede libero il giorno dopo a causa di interpretazioni normative troppo garantiste".

"Per fortuna - incalzano - il Governo, e la Lega in particolare, stanno mettendo mano all'impianto legislativo penale, provvedendo a modificarlo in senso restrittivo come dimostra l'imminente approvazione della legge sulla legittima difesa, fortemente voluta da Matteo Salvini. Ad ogni modo, nei prossimi giorni - continuano i consiglieri comunali leghisti - stante la situazione, daremo avvio ad una serie di incontri in città, a cominciare dai rappresentanti delle categorie economiche, per confrontarci con il tessuto sociale del territorio in ordine a questa gravissima situazione che vivono Viareggio e Torre del Lago, ascoltando i cittadini, le famiglie e le imprese in merito alle carenze dell'attuale amministrazione Del Ghingaro il cui unico impegno pare essere quello di seguire il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi, sostenendo e favorendo l'accoglienza degli extracomunitari ed opponendosi al Decreto Sicurezza di Matteo Salvini che, dopo aver ridotto gli sbarchi del 95,73 per cento, sta contrastando con efficacia le politiche di sostegno agli immigrati tanto care al Pd ed ai loro succedanei fac-simile come il sindaco di Viareggio".


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


ughi


auditerigi


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


Altri articoli in Politica


giovedì, 18 aprile 2019, 13:22

Lega incontra il questore di Lucca su sicurezza: "Colloquio proficuo"

Questa mattina, in rappresentanza del partito e del gruppo consiliare della Lega di Viareggio, il commissario Maria Domenica Pacchini ed il consigliere comunale Massimiliano Baldini sono stati ricevuti dal questore di Lucca, dottor Maurizio Dalle Mura, da poco insediatosi in carica nella provincia


mercoledì, 17 aprile 2019, 17:50

Sanità: "Pronta la mozione di sfiducia a Rossi firmata da tutti i capigruppo del centrodestra"

I capigruppo regionale Paolo Marcheschi (Fdi), Elisa Montemagni (Lega), Maurizio Marchetti (Forza Italia) annunciano la firma su una mozione contro il Governatore toscano dopo i problemi della sanità regionale


Prenota questo spazio!


mercoledì, 17 aprile 2019, 16:12

Fratelli Rosselli, storia di giustizia e libertà, Del Ghingaro agli studenti: "Bisogna saper distinguere fra chi ha lottato per la libertà e chi ha prodotto violenza e sangue"

Si è tenuto questa mattina a Villa Paolina, l’incontro dedicato alle classi quinte del liceo Carducci dal titolo «Carlo e Nello Rosselli, antifascismo e resistenza». Un appuntamento organizzato dal Comune di Viareggio in collaborazione con Anpi Viareggio e Isrec di Lucca, nell’ambito della mostra «Fratelli Rosselli, storia di giustizia e libertà»...


mercoledì, 17 aprile 2019, 15:26

Il sindaco Del Ghingaro ha incontrato il questore Dalle Mura

Il sindaco Giorgio Del Ghingaro ha ricevuto questa mattina, mercoledì 17 aprile, in Municipio, il questore di Lucca Maurizio Dalle Mura. Al colloquio erano presenti anche l’assessore Maurizio Manzo e il dirigente del Commissariato Marco Mariconda: sul tavolo le questioni legate alla libertà di vivere serenamente tutti i luoghi di Viareggio


martedì, 16 aprile 2019, 15:37

Conferenza programmatica di FdI a Torino, Zucconi: "Colpito nel vedere tanta partecipazione da parte dei cittadini di Lucca e Versilia"

E anche la provincia di Lucca ha voluto portare il suo sostegno: numerosi infatti sono stati gli iscritti e i simpatizzanti che sabato e domenica hanno partecipato con interesse alla conferenza, portando la testimonianza di una terra che sempre più sta simpatizzando per gli ideali di sovranismo e conservatorismo


martedì, 16 aprile 2019, 11:23

Coordinamento No Asse: "Evitare di aggravare gli errori commessi in passato"

A seguito dei tanti disagi procurati alla circolazione cittadina venerdì, dopo che uno yacht di 27 metri è rimasto fermo, per un guasto all'impianto sterzante del camion di trasporto, il coordinamento del comitato No Asse torna ad esprimere le sue perplessità sull'effettiva utilità della via del Mare e della via...