prenota

prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

mercoledì, 20 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Politica

Aggressore rilasciato, Lega: "Scelte incomprensibili che fanno perdere la fiducia nella giustizia"

lunedì, 11 febbraio 2019, 09:07

"In un momento in cui Viareggio si trova al centro di una spirale quotidiana di violenza, aggressioni e reati - non dimentichiamo che negli ultimi 10 giorni abbiamo avuto la rapina del 31 gennaio in via Mazzini ai danni di un commerciante e della sua attivita', la mattonata in testa al poliziotto del 6 febbraio in pineta di ponente, i calci ed i pugni del 7 febbraio alla signora che scendeva di macchina in via Gioberti e l'aggressione del 10 febbraio all'autista del bus in Piazza D'azeglio - la notizia che l'arresto del nordafricano che ha aggredito la donna pochi giorni fa non sia stato confermato dal Gip di Lucca e' decisamente sconfortante".

Cosi' intervengono Massimiliano Baldini, Maria Domenica Pacchini ed Alfredo Trinchese, consiglieri della Lega. "Sia chiaro - proseguono -, abbiamo rispetto della magistratura, tanto piu' che il provvedimento e' assunto contro una richiesta proveniente da altro magistrato, il P.M. appunto che, peraltro, pare sia intenzionato ad impugnarlo. Pero' e' davvero incomprensibile, ingiusto e mortificante per le vittime, per la comunità e per le forze dell'ordine, che si possa prendere a calci e pugni i cittadini, mandarli all'ospedale e non essere messi in galera.
La rabbia di ognuno di noi di fronte a provvedimenti di questo tipo e' tanto grande quanto giustificata. Figuriamoci carabinieri e polizia che rischiano la vita tutti i giorni per arrestare i delinquenti e poi se li vedono a piede libero il giorno dopo a causa di interpretazioni normative troppo garantiste".

"Per fortuna - incalzano - il Governo, e la Lega in particolare, stanno mettendo mano all'impianto legislativo penale, provvedendo a modificarlo in senso restrittivo come dimostra l'imminente approvazione della legge sulla legittima difesa, fortemente voluta da Matteo Salvini. Ad ogni modo, nei prossimi giorni - continuano i consiglieri comunali leghisti - stante la situazione, daremo avvio ad una serie di incontri in città, a cominciare dai rappresentanti delle categorie economiche, per confrontarci con il tessuto sociale del territorio in ordine a questa gravissima situazione che vivono Viareggio e Torre del Lago, ascoltando i cittadini, le famiglie e le imprese in merito alle carenze dell'attuale amministrazione Del Ghingaro il cui unico impegno pare essere quello di seguire il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi, sostenendo e favorendo l'accoglienza degli extracomunitari ed opponendosi al Decreto Sicurezza di Matteo Salvini che, dopo aver ridotto gli sbarchi del 95,73 per cento, sta contrastando con efficacia le politiche di sostegno agli immigrati tanto care al Pd ed ai loro succedanei fac-simile come il sindaco di Viareggio".


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


ughi


q3


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


Altri articoli in Politica


mercoledì, 20 febbraio 2019, 13:23

Montemagni (Lega): “Code infinite al Versilia per pagare il ticket e pronto soccorso al limite del collasso"

Amareggiata Elisa Montemagni, capogruppo in consiglio regionale della Lega, che interviene nuovamente per segnalare le problematiche legate all'ospedale Versilia


martedì, 19 febbraio 2019, 15:37

Baldini (Lega): "Il sindaco impedisce il pieno dibattito consiliare sul bilancio"

Il consigliere comunale della Lega Massimiliano Baldini interviene in merito al dibattito consiliare sul bilancio anche a nome dei colleghi Maria Domenica Pacchini, Alfredo Trinchese ed Alessandro Santini


Prenota questo spazio!


martedì, 19 febbraio 2019, 14:14

Recaldin e Montemagni (Lega): "La Versilia perde 200mila euro di contributi per le scuole, unica in Toscana"

"Per l'anno scolastico 2018/2019 le scuole della Versilia non potranno usufruire del contributo regionale per i progetti educativi per un totale di oltre 200mila euro tra infanzia (30mila) e primarie (178mila) persi" denunciano Elisa Montemagni, capogruppo in consiglio regionale della Lega, e Andrea Recaldin, commissario provinciale di Lucca


martedì, 19 febbraio 2019, 12:11

Ceccardi e Montemagni (Lega): "Sul tema delle autonomie regionali, il presidente Rossi è ondivago"

Susanna Ceccardi ed Elisa Montemagni, rispettivamente commissario toscano e capogruppo in consiglio regionale della Lega, intervengono in merito al tema delle autonomie regionali


lunedì, 18 febbraio 2019, 08:52

Si scioglie il Gruppo Autonomo Viareggio

Sabato 16 febbraio è stata l'ultima partita al palasport di Viareggio a cui il Gruppo Autonomo Viareggio ha assistito. Prima della partita, i componenti del gruppo hanno esposto il nostro grande striscione in PVC e hanno distribuito un comunicato al pubblico


sabato, 16 febbraio 2019, 10:32

Lega: "Il Politeama va salvaguardato e vincolato a tutti i livelli possibili"

I consiglieri comunali della Lega, Massimiliano Baldini, Maria Domenica Pacchini, Alfredo Trinchese ed Alessandro Santini, intervengono in merito alla situazione ed al futuro del Teatro Politeama di Viareggio