prenota

prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

sabato, 20 aprile 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Politica

Balneari, Mallegni (FI): "Mozione Pd in consiglio regionale contro imprese è vergognosa"

lunedì, 11 febbraio 2019, 09:05

La mozione del Pd in materia di concorsi pubblici e concessioni demaniali marittime presentata in consiglio regionale è vergognosa. La mozione, in pratica, punta al ricorso della Corte Suprema contro la proroga di 15 anni. Lo dice, senza mezzi termini, il senatore di Forza Italia, Massimo Mallegni.

Il tre volte sindaco di Pietrasanta, sempre in prima linea per difendere le imprese balneari dagli effetti della Bolkestein attacca il Partito Democratico: "Ancora una volta, con questa mozione, la Regione Toscana ed il consiglio regionale, dimostrano di essere contro le imprese balneari e lo sviluppo della costa italiana. Con questa attività legislativa viene minato un percorso faticoso e profondo portato avanti dal centro destra che ha dato alla luce la proroga di 15 anni delle concessioni demaniali. E' importante mantenere questo risultato e non costellare di altri pericoli il futuro delle imprese balneari che, nonostante la legge di bilancio approvata dal parlamento, non hanno garantita ancora una prospettiva serena. L'obiettivo finale è quello della sdemanializzazione e dell'uscita dall'applicazione della direttiva Bolkestein. Ma è evidente che con queste azioni la Regione Toscana ed il Pd intendono mettere uno stop al rilancio del settore balneare e turistico italiano che vale l'11% del Pil. Il Pd si dovrebbe vergognare". 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


ughi


auditerigi


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


Altri articoli in Politica


giovedì, 18 aprile 2019, 13:22

Lega incontra il questore di Lucca su sicurezza: "Colloquio proficuo"

Questa mattina, in rappresentanza del partito e del gruppo consiliare della Lega di Viareggio, il commissario Maria Domenica Pacchini ed il consigliere comunale Massimiliano Baldini sono stati ricevuti dal questore di Lucca, dottor Maurizio Dalle Mura, da poco insediatosi in carica nella provincia


mercoledì, 17 aprile 2019, 17:50

Sanità: "Pronta la mozione di sfiducia a Rossi firmata da tutti i capigruppo del centrodestra"

I capigruppo regionale Paolo Marcheschi (Fdi), Elisa Montemagni (Lega), Maurizio Marchetti (Forza Italia) annunciano la firma su una mozione contro il Governatore toscano dopo i problemi della sanità regionale


Prenota questo spazio!


mercoledì, 17 aprile 2019, 16:12

Fratelli Rosselli, storia di giustizia e libertà, Del Ghingaro agli studenti: "Bisogna saper distinguere fra chi ha lottato per la libertà e chi ha prodotto violenza e sangue"

Si è tenuto questa mattina a Villa Paolina, l’incontro dedicato alle classi quinte del liceo Carducci dal titolo «Carlo e Nello Rosselli, antifascismo e resistenza». Un appuntamento organizzato dal Comune di Viareggio in collaborazione con Anpi Viareggio e Isrec di Lucca, nell’ambito della mostra «Fratelli Rosselli, storia di giustizia e libertà»...


mercoledì, 17 aprile 2019, 15:26

Il sindaco Del Ghingaro ha incontrato il questore Dalle Mura

Il sindaco Giorgio Del Ghingaro ha ricevuto questa mattina, mercoledì 17 aprile, in Municipio, il questore di Lucca Maurizio Dalle Mura. Al colloquio erano presenti anche l’assessore Maurizio Manzo e il dirigente del Commissariato Marco Mariconda: sul tavolo le questioni legate alla libertà di vivere serenamente tutti i luoghi di Viareggio


martedì, 16 aprile 2019, 15:37

Conferenza programmatica di FdI a Torino, Zucconi: "Colpito nel vedere tanta partecipazione da parte dei cittadini di Lucca e Versilia"

E anche la provincia di Lucca ha voluto portare il suo sostegno: numerosi infatti sono stati gli iscritti e i simpatizzanti che sabato e domenica hanno partecipato con interesse alla conferenza, portando la testimonianza di una terra che sempre più sta simpatizzando per gli ideali di sovranismo e conservatorismo


martedì, 16 aprile 2019, 11:23

Coordinamento No Asse: "Evitare di aggravare gli errori commessi in passato"

A seguito dei tanti disagi procurati alla circolazione cittadina venerdì, dopo che uno yacht di 27 metri è rimasto fermo, per un guasto all'impianto sterzante del camion di trasporto, il coordinamento del comitato No Asse torna ad esprimere le sue perplessità sull'effettiva utilità della via del Mare e della via...