prenota

prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

venerdì, 23 agosto 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Politica

Approvata la nuova legge e il piano cave proposto da Cgil Toscana

mercoledì, 7 agosto 2019, 12:15

Nuova legge per la protezione delle cave. Sono stati approvati gli emendamenti presentati dalla Cgil.

"Era necessario regolamentare un settore dove è consentito l'utilizzo intensivo di un patrimonio naturale, pubblico e non riproducibile, a beneficio dei ricavi in termini di redistribuzione delle ricchezze prodotte per le comunità circostanti - spiega il segretario di Cgil Fabrizio Simonetti - con conseguenze negative sotto i profili del dissesto idrogeologico, paesaggistico e della sicurezza dei lavoratori del settore, in particolare nel distretto Apuano Versiliese".

La regolamentazione di ha diversi punti fermi, come le problematiche sociali e produttive dei distretti estrattivi, la promozione della filiera produttiva locale e quindi per la creazione di nuovi posti di lavoro: "Gli interventi incentivano la sostenibilità delle attività di estrazione con un giusto rapporto blocchi anche attraverso il riuso delle materie secondarie e degli scarti seguendo il principio dell'economia circolare - continua Simonetti - È stato necessario fissare una percentuale di materiale estratto a fronte dell'escavato in modo da tutelare il bene paesaggistico ed ambientale prevedendo fin dal momento dell'autorizzazione come dovrà essere riconsegnato al momento della termine delle attività, restituendolo bonificato alla fruizione della collettività.

All'indomani dell'approvazione Cgil esprime soddisfazione: "Lo siamo anche per il fatto che tutti i gruppi consiliari sia di maggioranza, sia di opposizione, hanno recepito prima e approvato poi all'unanimità i contenuti degli emendamenti presentati proprio da Cgil Toscana in merito alla tutela del posto di lavoro e della regolarità retributiva a favore dei lavoratori del settore in caso di interruzione dell'attività estrattiva o di filiera a causa di inadempienze, cessazione dell'attività da parte dei datori di lavoro o per altre cause".


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


ughi


auditerigi


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


Altri articoli in Politica


venerdì, 23 agosto 2019, 14:53

Raccolta firme di Fratelli d’Italia per dire: “Elezioni subito. No a governi contro la volontà popolare”.

E’ stata presentata questa mattina presso il Gran Caffè Margherita a Viareggio l’iniziativa di Fratelli d’Italia volta ad una raccolta firme per dire: “ELEZIONI SUBITO. No a Governi contro la volontà popolare”. Presenti l’onorevole Riccardo Zucconi, deputato di Fratelli d’Italia, il commissario di FdI per Lucca e consigliere regionale Paolo...


mercoledì, 21 agosto 2019, 12:37

Commercio, Pastechi (FI): “La pubblica amministrazione deve avere coraggio”

Il responsabile regionale al commercio di Forza Italia, Athos Pastechi, sollecita la pubblica amministrazione a supportare le imprese del territorio


Prenota questo spazio!


venerdì, 16 agosto 2019, 11:58

Gender, un'ideologia totalitaria. Così ha generato l'eterofobia

Il gender e la finestra di Overton. Parla la giurista e studiosa Elisabetta Frezza. VIDEO. Si fanno sempre più numerose le segnalazioni di genitori allarmati e preoccupati per la diffusione delle teorie gender a scuola, nel doposcuola, nelle comunità di vacanze


giovedì, 15 agosto 2019, 17:31

1, 10, 100, 1000 Matteo Salvini

Riaprono i porti: la Sinistra e i Pentastellati non rinunciano all'invasione e alla distruzione di ogni di identità nazionale. Ecco perché, in ogni caso, Salvini forever contro i nemici dell'Italia 


mercoledì, 14 agosto 2019, 21:48

Santini (Lega): "Perplesso dalla scelta di Maria Laura Simonetti"

Il consigliere della Lega Alessandro Santini si ritiene perplesso dalla scelta dell'ex prefetto di Lucca, Maria Laura Simonetti di diventare presidente del Festival Pucciniano: "Prendo atto della nomina di sua eccellenza Maria Laura Simonetti a presidente della fondazione Festival Puccini di Torre del Lago"


mercoledì, 14 agosto 2019, 21:44

Santini (Lega): "Veronesi si è dimesso, arriva Simonetti o no?"

Alessandro Santini, consigliere comunale della Lega, vuole vederci chiaro sulla nomina del presidente della fondazione Festival Pucciniano e cercare di capire cosa ci potrebbe essere dietro alla possibile nomina dell'ex prefetto Simonetti