prenota

Anno 6°

mercoledì, 26 febbraio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Politica

Domenici (Forza Italia): “Prospettiva imprenditoriale per i centri sportivi di quartiere”

venerdì, 13 settembre 2019, 15:00

Salvare lo stadio dei Pini, ma non dimentichiamo gli impianti di quartiere: Laura Domenici, assistente Private Banker Manager e per dieci anni al fianco del padre (Martino, oggi rappresentante Senior di Forza Italia per Viareggio) nella gestione del centro sportivo di via Filzi, al Campo d'Aviazione, conosce bene l'importanza e la difficoltà di mantenere vive quelle realtà locali che sono, prima di tutto, opportunità di aggregazione e sano stile di vita.

“Quanto accaduto al Viareggio 2014 rattrista e preoccupa – prosegue Domenici, delegata dal coordinatore comunale di Forza Italia, Marco Dondolini, a occuparsi di sport e impiantistica sportiva – ma il recupero dello stadio e di una realtà rappresentativa del calcio cittadino è fondamentale tanto quanto la sopravvivenza degli impianti diffusi nei nostri quartieri. Che, finora, è stata delegata unicamente agli sforzi di piccole realtà associative, spesso capitolate sotto la scure della crisi e del disinteresse”.

Per Domenici, fatte salve le questioni tecniche legate alla redazione dei bandi di assegnazione, manca “una prospettiva imprenditoriale per i centri sportivi di quartiere – spiega – che dovrebbe essere il Comune a promuovere presso i gestori. Penso a sistemi di prenotazione dei campi rapidi e moderni, tramite un'applicazione su dispositivi mobili; a collaborazioni strette con l'istituto Piaggia, che dal 2014-2015 ha fra i suoi indirizzi di studio un ottimo Liceo Scientifico Sportivo; a intercettare il sostegno di grandi aziende che possano utilizzare gli spazi delle varie strutture come vetrina per i loro prodotti ma anche promuovere attività extra sportive, in particolare legate alla salvaguardia dell'ambiente e alle buone pratiche in materia di gestione e riuso dei rifiuti”.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania


auditerigi


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


Altri articoli in Politica


lunedì, 24 febbraio 2020, 14:46

Filcams Cgil e Uiltucs: "Pam Viareggio, direzione aziendale dia risposte"

Filcams Cgil e UilTuCS, per voce di Sabina Bigazzi e Giovanni Sgro, intervengono sulla chiusura del negozio Pam di Viareggio


lunedì, 24 febbraio 2020, 11:34

Marcucci (FDI): "Ci arrivano segnalazioni sullo stato dei parchi giochi pubblici di Viareggio: totalmente abbandonati"

Christian Marcucci, dipartimento Sociale, Scuola e Disabilità Fratelli d'Italia Viareggio: A quanto pare Viareggio non è proprio una città per i bambini


Prenota questo spazio!


lunedì, 24 febbraio 2020, 11:28

Successo raccolta firme di Fratelli d'Italia per le proposte di legge lanciate dalla Meloni

Grande partecipazione sabato e domenica in tutta la provincia di Lucca ai banchetti di Fratelli d'Italia: in tanti hanno firmato le proposte di legge di iniziativa popolare richieste da tempo dal partito di Giorgia Meloni


sabato, 22 febbraio 2020, 21:28

Matteo Salvini fa tappa a Torre del Lago

Che cosa ne pensi di Matteo Salvini? Se dovessi fare una critica al capo della Lega, cosa gli diresti? Che cosa condividi del suo pensiero? Giusto il tempo di porsi alcune domande che arriva il leader del Carroccio.


sabato, 22 febbraio 2020, 21:03

Sardine in piazza, niente di nuovo sul fronte occidentale

"La Toscana non si lega!", iniziano così le Sardine, con Miguel Fiorello Lebbiati, attivista per i diritti umani per l'associazione Kethane rom e sinti per l'Italia, manifestando a Viareggio in piazza Maria Luisa


sabato, 22 febbraio 2020, 19:31

I Care, dichiarato stato di agitazione. Bindocci e Pialli: "Basta risparmiare sul personale scolastico"

È con queste parole che Simone Pialli (Cisl Toscana Nord) e Massimiliano Bindocci (Uil Versilia) denunciano l'attività di "I Care", una delle società più complesse del Comune di Viareggio che, accanto a molte altre funzioni, si occupa della collaborazione scolastica coinvolgendo circa 50 addette