prenota

prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

domenica, 20 ottobre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Politica

Uffici postali, riduzione dei servizi: approvata mozione Baccelli

mercoledì, 9 ottobre 2019, 14:08

Sulla vicenda della riduzione dei servizi negli uffici postali di Castelnuovo Garfagnana, Forte dei Marmi, Marina di Pietrasanta, Lido di Camaiore, in particolare per la riduzione degli orari di apertura, il consiglio regionale ha approvato oggi una mozione proposta dal consigliere Pd Stefano Baccelli.

La mozione impegna la giunta toscana: “ad attivare  quanto prima un confronto con Poste Italiane S.p.a per avere un quadro aggiornato circa le reali intenzioni dell’azienda per quanto concerne i servizi offerti alla cittadinanza ed alle imprese della Toscana, soprattutto per quanto riguarda i comuni delle aree interne e montane e le località balneari caratterizzate da elevati afflussi turistici; nel continuare a farsi carico della tutela dei diritti dei cittadini toscani, in raccordo con le rappresentanze istituzionale dei Comuni eventualmente interessati dalla possibili riorganizzazioni di Poste Italiane, affinché venga garantito un servizio postale pubblico ed universale su tutto il territorio regionale, con particolare attenzione alle aree della Toscana sopra citate”.

«Da alcune settimane – spiega Baccelli – arrivano preoccupazioni provenienti da alcuni sindaci di diverse aree della Toscana in merito alla paventata riduzione dei servizi offerti da Poste Italiane, in particolare, sarebbe prevista una riduzione degli orari di apertura degli sportelli e, di conseguenza, una minore copertura dei servizi postali in alcuni comuni, tra i quali il principale centro della Garfagnana, unica realtà della zona ad avere un servizio postale aperto anche nel pomeriggio, e tre tra le località turistiche della Versilia più frequentate: Forte dei Marmi, Lido di Camaiore e Marina di Pietrasanta. Un allarme che è stato rilanciato recentissimamente dall’Unione dei Comuni Garfagnana.

Non vi sono ancora conferme ufficiali del piano nazionale di Poste Italiane per la riduzione dei servizi, ma è certo che sta crescendo la preoccupazione tra i lavoratori e i cittadini. Se le ipotesi venissero confermate, saremo di fronte a un’ulteriore ridimensionamento dell’offerta di Poste Italiane che, nel caso dei comuni della provincia di Lucca, andrebbero a colpire aree montane e località caratterizzate da elevate afflussi di turisti. Da anni – continua Baccelli – la Regione Toscana sta dispiegando politiche attive a favore delle aree interne, dei territori montani e per lo sviluppo del turismo sulla costa. Spero quindi che – conclude Baccelli – grazie anche al nostro intervento si possa scongiurare questo nuovo piano di riduzione dei servizi degli uffici postali».


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


ughi


auditerigi


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


Altri articoli in Politica


sabato, 19 ottobre 2019, 12:32

Bolkestein, Pastechi: “Cosa pensa la Lega delle aste?"

Qual è la posizione della Lega sulla Bolkestein? Lo chiede ai vertici viareggini del partito di Salvini Athos Pastechi, membro del direttivo comunale di Forza Italia e portavoce degli azzurri a Viareggio


venerdì, 18 ottobre 2019, 16:01

Intossicazione da funghi velenosi: il M5S di Viareggio contro la giunta comunale

"Questa volta è andata bene...". Così esordisce il Movimento 5 stelle di Viareggio, in riferimento alla notizia dei due anziani intossicati da funghi raccolti in pineta, scambiati per commestibili ma invece tossici. I pentastellati, infatti avevano depositato in comune una proposta, che richiedeva l'apertura di uno sportello per il riconoscimento...


Prenota questo spazio!


venerdì, 18 ottobre 2019, 13:32

Furti in passeggiata, la Lega: “L’amministrazione sta a guardare”

Continuano i furti e gli atti di vandalismo a Viareggio. A seguito degli ultimi episodi nei confronti della farmacia in via Calandra e dell’edicola in passeggiata di fronte al teatro Eden interviene duramente la Lega


venerdì, 18 ottobre 2019, 08:58

Pasquinucci (Gruppo Misto) in consiglio comunale per chiedere spiegazioni sui lavori in Piazza Puccini

Una richiesta di chiarimenti chiara e schietta. Stefano Pasquinucci, facente parte del gruppo misto viareggino, ha fatto sapere che si batterà fino alla fine per fare luce sui tempi e le modalità dei lavori in Piazza Puccini a Viareggio


giovedì, 17 ottobre 2019, 16:22

Luminarie, Dondolini: “Terrazza della Repubblica non resti di nuovo al buio”

Non dimenticatevi ancora di Terrazza della Repubblica: l'appello di Marco Dondolini, coordinatore comunale di Forza Italia a Viareggio, è per l'amministrazione Del Ghingaro dopo che, in vista delle festività natalizie, alcune associazioni di categoria hanno avviato gli incontri con gli esercenti cittadini per l'illuminazione


giovedì, 17 ottobre 2019, 16:06

Incontro fra il sindaco Giorgio Del Ghingaro e il comandante della GdF di Viareggio

Il sindaco Giorgio Del Ghingaro ha incontrato questa mattina il comandante della Guarda di Finanza di Viareggio, il maggiore Armando Modesto, subentrato alcune settimane fa al tenente colonnello Filippo Capineri. Il comandante, accompagnato dal capitano Cristina La Spina, e il sindaco Del Ghingaro hanno parlato delle questioni inerenti il territorio