prenota

prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

mercoledì, 20 novembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Politica

Pacchini (Lega): "Ancora furti a Viareggio: cosa fa l'amministrazione?"

venerdì, 8 novembre 2019, 16:56

Continuano le segnalazioni sulle attività criminali che si stanno facendo sempre più insistenti in città. Ancora una volta i delinquenti sono ladri, che prendono d'assalto le attività per ricavare bottini consistenti in gratta e vinci e denaro contante trovato in cassa. Spesso il danno agli interni del locale risulta maggiore dell'entità del furto, e ciò sta diventando snervante per parecchi commercianti. A prenderne le difese è ancora una volta la Lega, che, nella persona della consigliera comunale Maria Domenica Pacchini, si è scagliata contro la giunta, rea di non aver agito per controllare e mettere in sicurezza il territorio.

"Al contrario dei rapinatori che colpivano quest'estate, derubando direttamente gestori o dipendenti di attività e l'incasso, in questi casi è stato colpito l'immobile – ha affermato la Pacchini -. Chi è responsabile delle azioni criminose agisce per prendere quello che trova, facendo rumore, spaccando qualsiasi cosa capiti a tiro e infischiandosene dell'antifurto che scatta. L'atto è tanto grave quanto spavaldo, perché l'uso di attrezzi da lavoro non è silenzioso, così come distruggere le vetrine o far scattare l'antifurto. Tutto questo sarà dovuto alla mancanza di controllo e monitoraggio?".

La consigliera ha voluto esprimere tutta la solidarietà della Lega alla donna che è recentemente è stata derubata prima nella propria attività e poi nell'appartamento, per poi subire danni all'automobile. La Lega, attraverso gli esponenti Baldini, Pacchini e Santini, ha dichiarato di aver sempre auspicato su controlli 24 ore su 24, anche da parte della polizia municipale, chiamata a concorrere al conseguimento, mantenimento ed accrescimento del senso di sicurezza della popolazione.

"Ci chiediamo quale tipo di monitoraggio del territorio avviene al calar della sera. Sembra che l'unico monitoraggio sia quello dei cittadini, che chiamano e segnalano le azioni criminali. In zona mercato, in centro e in passeggiata vengono segnalati bivacchi, che possono non entrarci nulla coi furti di cui sopra, ma ci piacerebbe sapere se sono stati controllati. Ci sono zone di Torre del Lago, ma anche le pinete, dove tutti sappiamo cosa succede. Ci sono zone periferiche di Viareggio, dove ci viene riferito che problemi di degrado, di insicurezza o semplicemente d'incuria sono tangibili anche di giorno. Il dottor Manzo, assessore alla libertà urbana, nonostante la richiesta di alcuni cittadini pervenute fin dal mese di maggio, è ancora atteso per costatare lo stato di tali zone. Cittadini che neppure vengono ricevuti, nonostante le richieste di interlocuzione, cittadini che chiedono maggiori misure di sicurezza che non ci appare vengano prese da questa amministrazione. Essa si è opposta al D.D.L. Sicurezza a firma di Matteo Salvini, appoggiando le iniziative del presidente regionale Rossi, mentre a Viareggio insicurezza e degrado aumentano".


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


ughi


auditerigi


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


Altri articoli in Politica


martedì, 19 novembre 2019, 12:15

Ferrara (M5S): "Più fondi al Carnevale di Viareggio"

Potenziare il Carnevale di Viareggio all’interno del fondo dei carnevali storici. È questo l’obiettivo di un emendamento alla legge di Bilancio, presentato dal senatore Gianluca Ferrara del M5S


lunedì, 18 novembre 2019, 14:53

Lega Viareggio: "Con Corrado Benzio se ne vanno un punto di riferimento della Versilia e una penna straordinaria"

"La prematura morte di Corrado Benzio sottrae alla città ed all'intero comprensorio versiliese e non solo un interlocutore intelligente, colto, serio e di grande professionalità che conosceva come pochi il nostro territorio e la nostra comunità che per tanti anni aveva raccontato dalle pagine de Il Tirreno"


Prenota questo spazio!


domenica, 17 novembre 2019, 15:48

Il sindaco Giorgio Del Ghingaro: "Il lavoro sociale a Viareggio si tocca con mano"

"Il lavoro nel sociale non si vede. Per sua natura è riservato e nascosto. Tuttavia quando non c’è o non c’è abbastanza, traduce in fulmini e boati i risultati della propria mancanza. In questi anni abbiamo lavorato moltissimo per rilanciare le politiche sociali e della casa nel nostro territorio"


venerdì, 15 novembre 2019, 16:29

Porto di Viareggio: la Lega chiede un consiglio comunale urgente

Il capogruppo della Lega in consiglio comunale a Viareggio, Massimiliano Baldini, ha fatto sapere che in data 13 novembre è stata protocollata la richiesta per riunire il consiglio comunale con urgenza, al fine di discutere le tematiche della portualità


venerdì, 15 novembre 2019, 16:27

Porto di Viareggio, Pacchini (Lega): "Il consiglio comunale stia al centro del dibattito anche se Del Ghingaro non vuole"

Maria Domenica Pacchini, consigliere comunale leghista a Viareggio, si è voluta inserire nel serratissimo dibattito in corso tra i diportisti e il primo cittadino Del Ghingaro


venerdì, 15 novembre 2019, 14:35

FI: "Un piano semplice e veloce per la sopravvivenza del Piazzone"

Due mesi e meno di 200 mila euro per restituire subito dignità al mercato di piazza Cavour con piccoli interventi mirati. Mentre si va avanti con un progetto di restyling complessivo, partendo anche da quello presentato giorni fa in Municipio