prenota

prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

venerdì, 6 dicembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Politica

Amalia Caprili replica alle polemiche sulle sardine con Burlamacco

lunedì, 2 dicembre 2019, 17:50

di giacomo mozzi

Amalia Caprili, vista la polemica che è nata in seguito alla creazione delle " Sardine" con la faccia di Burlamacco esposte in piazza della Repubblica a Firenze durante una manifestazione, ha deciso di chiarire come è nata questa idea: 

"Quando ho deciso di partecipare alla manifestazione di Firenze - racconta Amalia - dal momento che la parola d'ordine era di non portare nessun simbolo, ma soltanto sardine di ogni ordine e genere, ho pensato di fare qualcosa che non mi tenesse impegnate le mani o fosse pesante ( l'età avanza) e quindi mi è venuta in mente una sorta di spilla da attaccare al piumino. Come la faccio? Nella mia ricerca mi sono imbattuta in una vecchia foto della Libecciata e in un suo strumento fatto a forma di sardina, con i colori del Burlamacco, ma a colori invertiti. "L'ho trovata é lei! " mi sono detta ed ero anche contenta perché pensavo a come sarebbe piaciuta a tutti quelli che pensano a come era bella la nostra banda, che strumenti originali, come mai non diamo mai valore ai ricordi etc... "

Amalia decide di rifare allora le sardine prendendo spunto da quelle della banda ufficiale del carnevale di Viareggio, " la Libecciata" e di indossarle il giorno della manifestazione. Non crea queste spille solo per lei, ma anche per altre persone che da Viareggio sarebbero andate a Firenze.

"Decido così che, pari pari, ne avrei fatte 10 per me e le mie amiche e, con l'aiuto di mia nuora, le abbiamo realizzate. Apriti cielo, abbiamo cominciato a parlare dei massimi sistemi, spaziando da bandiere che avrei portato, al perché ho scelto i colori del carnevale, al peccato di lesa maestà ed altre inesattezze. Ma tutto l'entusiasmo che noto ed i commenti di fronte alle decine di foto che vedo sul web di viareggini che vanno in giro per il mondo e che postano la bandiera del Burlamacco a Sharm, sulle Alpi, ed in altri luoghi del mondo, ma che bella pubblicità, Viareggio ed il carnevale dov'é? Non mi parlate di: non è opportuno mischiare il carnevale con una manifestazione! Non sto mica mescolando il sacro con il profano. Capisco che forse ho urtato la suscettibilità di alcuni, anche se non ne capisco il motivo e mi piacerebbe che lo stesso ardore con cui hanno puntato il dito contro di me, lo usassero per alcuni post in cui compaiono svastiche e simboli del ventennio. O forse non è che non vi è piaciuta la sardina, ma il luogo nel quale è stata sfoggiata, va bene tutto, Sharm, il mare, la montagna, ma non Firenze! Siamo seri, che ce n'è bisogno !"


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


ughi


auditerigi


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


Altri articoli in Politica


venerdì, 6 dicembre 2019, 15:43

Nasce 'Giovani per Viareggio'

"Giovani per Viareggio si pone l'obbiettivo di essere fin da ora vicino ai cittadini. Una cosa per noi inderogabile che chiederemo a chi governerà la nostra città dopo le Prossime Elezioni Amministrative è l'istituzione dei Comitati di Quartiere"


venerdì, 6 dicembre 2019, 09:54

Lega: "Gazebo per stoppare il pericolosissimo MES"

Sabato 7 e domenica 8 dicembre, in diverse località della nostra provincia, la Lega Lucca organizzerà dei gazebo per dare la possibilità ai cittadini di firmare una vera e propria petizione popolare per sottoscrivere un chiaro "No" al MES


Prenota questo spazio!


mercoledì, 4 dicembre 2019, 12:25

Disservizi bus in Versilia, Ceccarelli: "Richiamata l'azienda. Servono provvedimenti"

"Abbiamo richiamato l'azienda e credo sia necessario che intervenga subito e che prenda provvedimenti per evitare che episodi di questo tipo possano nuovamente ripetersi", così l'assessore regionale ai trasporti Vincenzo Ceccarelli ha commentato le ripetute segnalazioni arrivate all'assessorato dagli utenti della Toscana del nord


martedì, 3 dicembre 2019, 19:17

Giorgio Del Ghingaro ha incontrato il prefetto di Lucca Francesco Esposito

Visita istituzionale questa mattina in Comune: il prefetto di Lucca Francesco Esposito, recentemente insediato, ha incontrato il sindaco Giorgio Del Ghingaro. Un colloquio durante il quale il sindaco ha esposto le problematiche della città ma anche illustrato quanto di bello offre e quanta accoglienza sa mostrare


martedì, 3 dicembre 2019, 13:34

Mezzi pubblici: CUB Trasporti critica il servizio gestito dalla CTT

La Confederazione Italiana di Base (CUB) Trasporti ha voluto denunciare la situazione dei mezzi pubblici del territorio, che sta cadendo in disgrazia sempre di più. sul banco, gli aumenti dei biglietti e degli abbonamenti e la gestione del trasporto pubblico, che sta cadendo in abbandono


martedì, 3 dicembre 2019, 11:31

Contributi del Parco per la manutenzione dei sentieri sulle Apuane

Il Parco delle Apuane ha emanato un avviso pubblico per la concessione di contributi finalizzati ad interventi di segnaletica e di manutenzione ordinaria sui sentieri della rete escursionistica delle Apuane