prenota

prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

venerdì, 6 dicembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Politica

Boschi Urbani per salvare l'aria di Viareggio

lunedì, 2 dicembre 2019, 18:21

Giacomo Marchetti di Repubblica Viareggina: "C'è chi ama definirli in termini tecnici "pozzi di assorbimento di carbonio" o "attività di carbon sink" cioè processi volti a rimuovere il biossido di carbonio dell'atmosfera. In realtà i boschi urbani significano molto di più".

"La nostra idea - spiega - è quella di sfruttare aree incolte, per mettere a dimora alberi, con il duplice scopo di migliorare la qualità dell'aria e di rendere i luoghi vivibili. Un bosco urbano ben gestito favoris ce la rinaturalizzazione del territorio e previene ulteriore consumo di suolo Scegliere di destinare un area a un bosco urbano produce benefici importanti per la collettività: dalla fruizione dell'area da parte dei cittadini alla termoregolazione, dalla preservazione della biodiversità locale all'assorbimento degli inquinanti. Non è un mistero infatti che un albero ben gestito e curato, senza essere distrutto da cattive potature, è una grande centrale di assorbimento degli inquinanti. In questi anni sono stati eliminati molti alberi in città, e stando agli atti in nostro possesso pochi sono stati poi effettivamente sostituiti, serve un cambio di tendenza. Una prima proposta è quella dell'area pubblica in Via delle Darsene, dove con poca lungimiranza è stato costruito un Asse di Penetrazione senza marciapiedi e senza piste ciclabili, ad uso e consumo esclusivo del mezzo privato.
Un bosco urbano nelle immediate vicinanze può contribuire allo smaltimento delle polveri sottili, l' area su cui proponiamo di intervenire è di pertinenza pubblica (stando alla disciplina dei suoli e degli insediamenti tavola c1-12) ed è censita in parte come Verde Attrezzato e in parte come Verde di arredo stradale. Da un primo calcolo approssimativo è possibile mettere a dimora fra i 300 e i 350 alberi. Di questo ed altro parleremo alla città nell'incontro su all'ambiente che si terrà Sabato 11 Gennaio per proporre alla cittadinanza quella che è la nostra idea di città: una Viareggio attenta all'ambiente, una Viareggio che fra il cemento e gli alberi sceglie gli alberi, una Viareggio più Verde".


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


ughi


auditerigi


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


Altri articoli in Politica


venerdì, 6 dicembre 2019, 15:43

Nasce 'Giovani per Viareggio'

"Giovani per Viareggio si pone l'obbiettivo di essere fin da ora vicino ai cittadini. Una cosa per noi inderogabile che chiederemo a chi governerà la nostra città dopo le Prossime Elezioni Amministrative è l'istituzione dei Comitati di Quartiere"


venerdì, 6 dicembre 2019, 09:54

Lega: "Gazebo per stoppare il pericolosissimo MES"

Sabato 7 e domenica 8 dicembre, in diverse località della nostra provincia, la Lega Lucca organizzerà dei gazebo per dare la possibilità ai cittadini di firmare una vera e propria petizione popolare per sottoscrivere un chiaro "No" al MES


Prenota questo spazio!


mercoledì, 4 dicembre 2019, 12:25

Disservizi bus in Versilia, Ceccarelli: "Richiamata l'azienda. Servono provvedimenti"

"Abbiamo richiamato l'azienda e credo sia necessario che intervenga subito e che prenda provvedimenti per evitare che episodi di questo tipo possano nuovamente ripetersi", così l'assessore regionale ai trasporti Vincenzo Ceccarelli ha commentato le ripetute segnalazioni arrivate all'assessorato dagli utenti della Toscana del nord


martedì, 3 dicembre 2019, 19:17

Giorgio Del Ghingaro ha incontrato il prefetto di Lucca Francesco Esposito

Visita istituzionale questa mattina in Comune: il prefetto di Lucca Francesco Esposito, recentemente insediato, ha incontrato il sindaco Giorgio Del Ghingaro. Un colloquio durante il quale il sindaco ha esposto le problematiche della città ma anche illustrato quanto di bello offre e quanta accoglienza sa mostrare


martedì, 3 dicembre 2019, 13:34

Mezzi pubblici: CUB Trasporti critica il servizio gestito dalla CTT

La Confederazione Italiana di Base (CUB) Trasporti ha voluto denunciare la situazione dei mezzi pubblici del territorio, che sta cadendo in disgrazia sempre di più. sul banco, gli aumenti dei biglietti e degli abbonamenti e la gestione del trasporto pubblico, che sta cadendo in abbandono


martedì, 3 dicembre 2019, 11:31

Contributi del Parco per la manutenzione dei sentieri sulle Apuane

Il Parco delle Apuane ha emanato un avviso pubblico per la concessione di contributi finalizzati ad interventi di segnaletica e di manutenzione ordinaria sui sentieri della rete escursionistica delle Apuane