prenota

Anno 6°

sabato, 4 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Politica

Contributi del Parco per la manutenzione dei sentieri sulle Apuane

martedì, 3 dicembre 2019, 11:31

Il Parco delle Apuane ha emanato un avviso pubblico per la concessione di contributi finalizzati ad interventi di segnaletica e di manutenzione ordinaria sui sentieri della rete escursionistica delle Apuane.

In tutto sono stati stanziati 17.500,00, cifra però elevabile fino a 22.000,00 a seconda delle domande che perverranno. La fetta più grossa dei contributi è comunque destinata alle sezioni C.A.I. Il bando infatti prevede due azioni distinte: la prima, coperta dall'80% dell'importo totale a disposizione, è  destinata ad interventi estensivi di routine sulla segnaletica e sulla manutenzione ordinaria di sentieri appartenenti esclusivamente alla rete escursionistica gestita dal C.A.I., con contributo riservato alle sezioni, singole o associate, della stessa associazione; la seconda (20% dell'importo) è invece finalizzata ad interventi intensivi e speciali di tipologia analoga, ma limitati a determinate aree o tratti di sentiero dell'intera rete escursionistica apuana, che richiedano una cura esecutiva particolare per il loro significativo valore ambientale e/o escursionistico, senza alcuna riserva a favore di categorie di soggette richiedenti.

Le domande dovranno pervenire al Parco Regionale delle Alpi Apuane entro e non oltre le ore 12:00 di lunedì 23 dicembre 2019, unicamente attraverso l'indirizzo di posta elettronica certificata parcoalpiapuane@pec.it, con mail contraddistinta all'oggetto dalla seguente espressione: "Concessione di contributi finalizzati ad interventi sulla rete escursionistica delle Alpi Apuane – risorse 2019".

Info su: : www.parcacapuane.it/albo.asp conoscenza naturalistica e alla promozione dei caratteri socio-culturali e storico-ambientali dell'area protetta e contigua, ma collabora e indirizza il proprio lavoro con particolare riguardo alle scuole del territorio.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

toyota

auditerigi

Prenota questo spazio!

prenota_spazio


Altri articoli in Politica


sabato, 4 luglio 2020, 19:15

Il Pd sosterrà Del Ghingaro

Il Partito Democratico sosterrà Giorgio Del Ghingaro ricandidato sindaco per Viareggio alle prossime elezioni comunali. L'accordo definitivo è stato raggiunto ieri in un incontro tra lo stesso Del Ghingaro e il commissario del Pd di Viareggio Alessandro Franchi, insieme agli esponenti della segreteria regionale e versiliese


sabato, 4 luglio 2020, 19:10

Susanna Ceccardi a Viareggio per gazebo Lega

Il candidato del centrodestra alla presidenza della Regione Toscana, Susanna Ceccardi, farà tappa al gazebo della Lega in Piazza Campioni a Viareggio nella mattinata di domani, domenica 5 luglio


Prenota questo spazio!


sabato, 4 luglio 2020, 15:15

Il PSI lancia la candidatura a sindaco di Giuseppe De Stefano

Il consigliere comunale Giuseppe De Stefano comunica che ieri alle ore 18,20 circa, in una sala del Municipio di Capannori, si è riunita la direzione provinciale di Lucca del PSI su convocazione del segretario Rossano Lenci con all'O.D.G. elezioni regionali e comunale di Viareggio, decisioni in merito


venerdì, 3 luglio 2020, 18:48

Dopo l'emergenza Covid, la prima riunione di Gioventù Nazionale Versilia

Dopo l'emergenza sanitaria che ci ha visti chiusi in casa per svariate settimane, i ragazzi di Gioventù Nazionale Versilia si sono riunti a Camaiore per parlare di futuro, progetti e idee


venerdì, 3 luglio 2020, 12:28

Un albero per ogni nuovo bimbo: il presidente del Consorzio Ridolfi scrive ai primi cittadini

“Caro sindaco, piantiamo tanti alberi insieme”. Il presidente del Consorzio Ridolfi scrive ai primi cittadini, e propone una collaborazione per il progetto “un albero per ogni nuovo bimbo” e per ottenere i 5milioni di euro messi a bando dalla Regione per nuove piantumazioni.


venerdì, 3 luglio 2020, 11:44

Raccolta firme Lega, week-end di gazebo in tutta la provincia

Segretari, militanti e sostenitori si sono impegnati ancora una volta per lanciare questa iniziativa in tutto il territorio provinciale: dalla Versilia a Lucca e alla piana, passando per la Garfagnana