prenota

prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

venerdì, 6 dicembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Politica

Mezzi pubblici: CUB Trasporti critica il servizio gestito dalla CTT

martedì, 3 dicembre 2019, 13:34

La Confederazione Italiana di Base (CUB) Trasporti ha voluto denunciare la situazione dei mezzi pubblici del territorio, che sta cadendo in disgrazia sempre di più. sul banco, gli aumenti dei biglietti e degli abbonamenti e la gestione del trasporto pubblico, che sta cadendo in abbandono.

"I cittadini sono costretti a pagare costi elevati per un servizio che risulta essere scadente, quasi inesistente. Continua questo incubo per tanti pendolari, continuano i disagi. Le corse spesso vengono soppresse senza preavviso: una beffa per tanti lavoratori e studenti che pagano l'abbonamento e che si trovano senza un servizio che non solo non è all'altezza, ma addirittura li lascia a piedi. Gli utenti chiedono spiegazioni e soluzioni, ma ad oggi gli amministratori della CTT non hanno fatto niente di concreto, solo promesse: dovrebbero dimettersi all'istante e farla finita con questi teatrini dei ricorsi ai tribunali, che gravano sugli utenti. La CTT da anni rivendica il diritto di gestire il TPL, ma con quali risultati? Dove sono i bus acquistati? Dov'è la riorganizzazione delle officine, più volte annunciate sui giornali?".

La CUB Trasporti torna poi su un tema molto sentito, ovvero la mancanza di servizi per le persone disabili, sempre più diffusa nei mezzi pubblici. I Rappresentanti della confederazione parla di 'discriminazione' contro queste persone, che vengono spesso lasciate a terra a causa o delle pedane rotte in molti bus o degli autisti, che non hanno ricevuto le istruzioni sull'uso corretto delle stesse, o le fermate e i marciapiedi che sovente non rispondono alle norme volte ad abbattere le barriere architettoniche. In tutto questo, sembra che non siano possibili eventuali evoluzioni del servizio.

"La gestione del trasporto pubblico naviga a vista, con prospettive a dir poco tetre. Non ci aspettiamo niente da questo contesto amministrativo, che fa proclami dal 2012 ma non è stato capace nemmeno a teorizzare un biglietto unico, che possa comprendere trasporti via tram, bus e treno. Manca l'interscambio tra i vari tipi di mezzo. Aumentano i problemi su tutte le corse: Viareggio, Pietrasanta, Camaiore, Torre del Lago e molte altre. Sono tutte corse di primaria importanza, e tale dovrebbe essere considerato tutto il servizio. L'unico ente che sta provando a fare qualcosa è la Regione, ma siamo ancora indietro. Noi continueremo a mobilitarci per risolvere questi enormi disagi, che interessa tutta la comunità. I trasporti sono promotori, in tanti aspetti, dell'economia del nostro territorio: per questo non va lasciato andare in malora, ma sviluppato e implementato di servizi che dovrebbero essere garantiti, ma così, spesso, non è".


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


ughi


auditerigi


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


Altri articoli in Politica


venerdì, 6 dicembre 2019, 15:43

Nasce 'Giovani per Viareggio'

"Giovani per Viareggio si pone l'obbiettivo di essere fin da ora vicino ai cittadini. Una cosa per noi inderogabile che chiederemo a chi governerà la nostra città dopo le Prossime Elezioni Amministrative è l'istituzione dei Comitati di Quartiere"


venerdì, 6 dicembre 2019, 09:54

Lega: "Gazebo per stoppare il pericolosissimo MES"

Sabato 7 e domenica 8 dicembre, in diverse località della nostra provincia, la Lega Lucca organizzerà dei gazebo per dare la possibilità ai cittadini di firmare una vera e propria petizione popolare per sottoscrivere un chiaro "No" al MES


Prenota questo spazio!


mercoledì, 4 dicembre 2019, 12:25

Disservizi bus in Versilia, Ceccarelli: "Richiamata l'azienda. Servono provvedimenti"

"Abbiamo richiamato l'azienda e credo sia necessario che intervenga subito e che prenda provvedimenti per evitare che episodi di questo tipo possano nuovamente ripetersi", così l'assessore regionale ai trasporti Vincenzo Ceccarelli ha commentato le ripetute segnalazioni arrivate all'assessorato dagli utenti della Toscana del nord


martedì, 3 dicembre 2019, 19:17

Giorgio Del Ghingaro ha incontrato il prefetto di Lucca Francesco Esposito

Visita istituzionale questa mattina in Comune: il prefetto di Lucca Francesco Esposito, recentemente insediato, ha incontrato il sindaco Giorgio Del Ghingaro. Un colloquio durante il quale il sindaco ha esposto le problematiche della città ma anche illustrato quanto di bello offre e quanta accoglienza sa mostrare


martedì, 3 dicembre 2019, 11:31

Contributi del Parco per la manutenzione dei sentieri sulle Apuane

Il Parco delle Apuane ha emanato un avviso pubblico per la concessione di contributi finalizzati ad interventi di segnaletica e di manutenzione ordinaria sui sentieri della rete escursionistica delle Apuane


lunedì, 2 dicembre 2019, 18:28

Un "palestrone per lo sport"

L'Associazione Civica BuonSenso, tramite il Presidente Roberto Bucciarelli, pone all'attenzione dell'Amministrazione Comunale la risoluzione di una problematica che da anni attanaglia I^ zona del Cotoneo quale la destinazione d'uso della famosa "TETIOIA", oggi divenuta ricovero di panchine in cemento e carcasse di auto e roulotte con altri materiali che si...