prenota

prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

giovedì, 18 aprile 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Politica

Presidio unitario davanti all'ex caserma a Viareggio

sabato, 6 aprile 2019, 20:19

Si è svolto oggi un presidio congiunto tra Brigata Mutuo Sociale per l'Abitare, Potere al Popolo e Repubblica Viareggina sull'ex caserma: "Basta con gli immobili pubblici chiusi! Recuperiamo i beni comuni della città":

L'ex caserma dei carabinieri, situata in via Mazzini, è uno dei tanti immobili in stato di abbandono a Viareggio. In una città dove le scuole cadono a pezzi, vedi l'ex Collegio Colombo e dove c'è una drammatica emergenza abitativa lasciare uno stabile in questo stato di degrado è un vero scempio.

L'amministrazione comunale più volte aveva annunciato di aver progetti su l'ex caserma ma, come purtroppo spesso accade, le promesse non si sono realizzate. Chi amministra il comune di Viareggio non è stato in grado di trovare un accordo con la provincia di Lucca che è la proprietaria dello stabile.

Nel 2013 alcuni compagni del movimento di lotta per la casa viareggino provarono a fare un'occupazione simbolica dello stabile dopo che una famiglia fu sfrattata dalla propria casa e sbattuta in mezzo alla strada. Il risultato di quell'azione fu un procedimento penale, ancora in corso, che ha il sapore della repressione. Cogliamo l'occasione per esprimere solidarietà a quei compagni ma soprattutto denunciamo la mancanza di strategia politica da parte di chi amministra questa città.

Molti beni comuni sono stati venduti ai privati vedi piscina, palazzetto, centro congressi, ecc.. Altri cadono a pezzi e sono chiusi per inagibilità come lo Stadio dei Pini. Moltissimi sono gli immobili pubblici lasciati chiusi e soggetti al degrado. Molte attività come l'associazione Tempo Libero nella pineta di ponente sono state costrette a chiudere altre tra cui la Casa delle Donne sono sotto tale minaccia. In via delle Catene. dove vivono diverse famiglie in emergenza abitativa, è stato staccato il gas e vi sono cinque appartamenti chiusi e non assegnati, nonostante ci sia in città un'emergenza abitativa riscontrabile solo in città più grandi come i capoluoghi di regione.

Siamo di fronte al totale fallimento dell'amministrazione Del Ghingaro per quanto concerne il sociale. La propaganda leghista e delle destre, tuttavia, non sono l'alternativa in quanto anche le loro politiche sono impregnate di neoliberismo e rischiano di alimentare solo altre guerre tra poveri.

Serve un'idea diversa di città. Serve una città solidale, che recuperi gli spazi e gli immobili che appartengono alla collettività. Una città vivibile che rispetti l'ambiente e che non porti avanti progetti faraonici e dannosi come l'asse di penetrazione.

Siamo di fronte a questo stabile, che si trova in centro città, per chiederne un uso che sia utile all'intera cittadinanza.

Basta con immobili chiusi e in abbandono da troppo tempo!

Brigata Mutuo Sociale per l'Abitare

Potere al Popolo Versilia

Repubblica Viareggina


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


ughi


auditerigi


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


Altri articoli in Politica


giovedì, 18 aprile 2019, 13:22

Lega incontra il questore di Lucca su sicurezza: "Colloquio proficuo"

Questa mattina, in rappresentanza del partito e del gruppo consiliare della Lega di Viareggio, il commissario Maria Domenica Pacchini ed il consigliere comunale Massimiliano Baldini sono stati ricevuti dal questore di Lucca, dottor Maurizio Dalle Mura, da poco insediatosi in carica nella provincia


mercoledì, 17 aprile 2019, 17:50

Sanità: "Pronta la mozione di sfiducia a Rossi firmata da tutti i capigruppo del centrodestra"

I capigruppo regionale Paolo Marcheschi (Fdi), Elisa Montemagni (Lega), Maurizio Marchetti (Forza Italia) annunciano la firma su una mozione contro il Governatore toscano dopo i problemi della sanità regionale


Prenota questo spazio!


mercoledì, 17 aprile 2019, 16:12

Fratelli Rosselli, storia di giustizia e libertà, Del Ghingaro agli studenti: "Bisogna saper distinguere fra chi ha lottato per la libertà e chi ha prodotto violenza e sangue"

Si è tenuto questa mattina a Villa Paolina, l’incontro dedicato alle classi quinte del liceo Carducci dal titolo «Carlo e Nello Rosselli, antifascismo e resistenza». Un appuntamento organizzato dal Comune di Viareggio in collaborazione con Anpi Viareggio e Isrec di Lucca, nell’ambito della mostra «Fratelli Rosselli, storia di giustizia e libertà»...


mercoledì, 17 aprile 2019, 15:26

Il sindaco Del Ghingaro ha incontrato il questore Dalle Mura

Il sindaco Giorgio Del Ghingaro ha ricevuto questa mattina, mercoledì 17 aprile, in Municipio, il questore di Lucca Maurizio Dalle Mura. Al colloquio erano presenti anche l’assessore Maurizio Manzo e il dirigente del Commissariato Marco Mariconda: sul tavolo le questioni legate alla libertà di vivere serenamente tutti i luoghi di Viareggio


martedì, 16 aprile 2019, 15:37

Conferenza programmatica di FdI a Torino, Zucconi: "Colpito nel vedere tanta partecipazione da parte dei cittadini di Lucca e Versilia"

E anche la provincia di Lucca ha voluto portare il suo sostegno: numerosi infatti sono stati gli iscritti e i simpatizzanti che sabato e domenica hanno partecipato con interesse alla conferenza, portando la testimonianza di una terra che sempre più sta simpatizzando per gli ideali di sovranismo e conservatorismo


martedì, 16 aprile 2019, 11:23

Coordinamento No Asse: "Evitare di aggravare gli errori commessi in passato"

A seguito dei tanti disagi procurati alla circolazione cittadina venerdì, dopo che uno yacht di 27 metri è rimasto fermo, per un guasto all'impianto sterzante del camion di trasporto, il coordinamento del comitato No Asse torna ad esprimere le sue perplessità sull'effettiva utilità della via del Mare e della via...