prenota

Anno 6°

lunedì, 24 febbraio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Politica

Comuali di Viareggio, +Europa al fianco di Giorgio Del Ghingaro

giovedì, 13 febbraio 2020, 11:57

"Pieno sostegno da Più Europa alla ricandidatura di Giorgio del Ghingaro alla guida della città di Viareggio". A parlare è Massimo Bulckaen, coordinatore di +Europa Lucca.

"Cinque anni fa - dichiara - l’attuale Sindaco si è assunto la responsabilità di prendere la guida amministrativa della città con un progetto basato sul civismo, dopo il fallimento delle precedenti giunte di centro-sinistra e centro-destra, che avevano lasciato la città in ginocchio, in condizioni che definire difficili è un eufemismo. Del Ghingaro ha trovato una città al dissesto sia istituzionale che amministrativo, dilaniata da faide politiche, che vivacchiava, con scarse capacità finanziarie per organizzare anche gli eventi per cui è famosa in Italia e in Europa come il Carnevale e il Festival Pucciniano estivo sulle sponde del Lago Massaciuccoli".

"L’attuale Sindaco - spiega - in pochi anni ha risanato i conti del Comune e riportato in vita la città, come ognuno che vive a Viareggio o la frequenti anche saltuariamente, può facilmente constatare. Viareggio non ha solo una vocazione turistica, con presenze diversamente distribuite durante l’arco dell’anno con il Carnevale, la stagione balneare, il festival Pucciniano di Torre del Lago, ma è anche molto altro. È città dell'imprenditoria nautica, il cui distretto conta oggi 10 cantieri tra i più importanti al mondo, con aziende leader del settore. Una realtà che ha bisogno di nuovi investimenti in più direzioni: il porto, le infrastrutture, lo sviluppo delle conoscenze e il rapporto con l'Europa e i finanziamenti europei".

"Come Più Europa - conclude - ci impegniamo perché, oltre alla rete di liste civiche che già sostengono l’attuale Sindaco nelle elezioni del prossimo maggio, si costituisca una aggregazione delle forze che, al livello nazionale, sono impegnate a offrire una risposta politica sia al sovranismo di Salvini sia al populismo totalitario dei grillini. Un’area politica liberale ed europeista che, da Calenda a Renzi e con la partecipazione delle esperienze repubblicane e socialiste con cui +Europa ha condiviso le ultime competizioni elettorali, in Toscana sceglie di sostenere il Sindaco Giorgio Del Ghingaro".


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania


auditerigi


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


Altri articoli in Politica


lunedì, 24 febbraio 2020, 11:34

Marcucci (FDI): "Ci arrivano segnalazioni sullo stato dei parchi giochi pubblici di Viareggio: totalmente abbandonati"

Christian Marcucci, dipartimento Sociale, Scuola e Disabilità Fratelli d'Italia Viareggio: A quanto pare Viareggio non è proprio una città per i bambini


lunedì, 24 febbraio 2020, 11:28

Successo raccolta firme di Fratelli d'Italia per le proposte di legge lanciate dalla Meloni

Grande partecipazione sabato e domenica in tutta la provincia di Lucca ai banchetti di Fratelli d'Italia: in tanti hanno firmato le proposte di legge di iniziativa popolare richieste da tempo dal partito di Giorgia Meloni


Prenota questo spazio!


sabato, 22 febbraio 2020, 21:28

Matteo Salvini fa tappa a Torre del Lago

Che cosa ne pensi di Matteo Salvini? Se dovessi fare una critica al capo della Lega, cosa gli diresti? Che cosa condividi del suo pensiero? Giusto il tempo di porsi alcune domande che arriva il leader del Carroccio.


sabato, 22 febbraio 2020, 21:03

Sardine in piazza, niente di nuovo sul fronte occidentale

"La Toscana non si lega!", iniziano così le Sardine, con Miguel Fiorello Lebbiati, attivista per i diritti umani per l'associazione Kethane rom e sinti per l'Italia, manifestando a Viareggio in piazza Maria Luisa


sabato, 22 febbraio 2020, 19:31

I Care, dichiarato stato di agitazione. Bindocci e Pialli: "Basta risparmiare sul personale scolastico"

È con queste parole che Simone Pialli (Cisl Toscana Nord) e Massimiliano Bindocci (Uil Versilia) denunciano l'attività di "I Care", una delle società più complesse del Comune di Viareggio che, accanto a molte altre funzioni, si occupa della collaborazione scolastica coinvolgendo circa 50 addette


sabato, 22 febbraio 2020, 15:00

Elezioni, Lega: "La città ha voglia di cambiare"

Si avvia verso la fase finale la definizione del candidato sindaco per il centrodestra per le amministrative di Viareggio della prossima primavera