prenota

Anno 6°

martedì, 25 febbraio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Politica

Elezioni Viareggio, Fratelli d'Italia: no al civismo, sì ad un candidato politico

giovedì, 13 febbraio 2020, 19:17

La campagna elettorale è ormai iniziata e Fratelli d'Italia Viareggio ribadisce con forza la volontà di correre con un centrodestra unito e compatto, perché "E' con l'unione e non con le divisioni interne che si vincono le elezioni".

Ma tiene a sottolineare: "Fratelli d'Italia è un partito con una chiara e ben definita linea politica, formato da persone che fanno – e amano fare – politica. Ecco perché per noi esistono solo candidati politici: quindi a meno che Barbara Paci (che poco conosciamo) non sia proposta dalla Lega o da Forza Italia con le dovute garanzie, noi prendiamo in considerazione solo Alessandro Santini".

Tra le fila di FDI Viareggio invece è già stato scelto il nome del candidato ritenuto idoneo a correre per le amministrative di maggio e quel nome è Massimiliano Simoni: "Siamo coesi e determinati, la nostra forza è frutto di una crescita lenta e costante, che ha saputo negli anni radicarsi nel territorio e conquistare sempre più consensi; la gente crede in noi e ci vota perché siamo l'unico partito che non ha mai tradito i propri elettori. Ecco perché secondo noi il candidato sindaco non potrà essere un civico: perché noi crediamo nella politica e nella gente che la fa ed è giusto che i cittadini abbiano ripagata quella fiducia che dimostrano andando a votare".

Il documento è stato votato all'unanimità dal direttivo, alla presenza dei Circoli riuniti degli iscritti e dei rispettivi presidenti (Marco Dondolini per Viareggio e Carlo Alberto Tofanelli per Torre del Lago).


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania


auditerigi


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


Altri articoli in Politica


lunedì, 24 febbraio 2020, 14:46

Filcams Cgil e Uiltucs: "Pam Viareggio, direzione aziendale dia risposte"

Filcams Cgil e UilTuCS, per voce di Sabina Bigazzi e Giovanni Sgro, intervengono sulla chiusura del negozio Pam di Viareggio


lunedì, 24 febbraio 2020, 11:34

Marcucci (FDI): "Ci arrivano segnalazioni sullo stato dei parchi giochi pubblici di Viareggio: totalmente abbandonati"

Christian Marcucci, dipartimento Sociale, Scuola e Disabilità Fratelli d'Italia Viareggio: A quanto pare Viareggio non è proprio una città per i bambini


Prenota questo spazio!


lunedì, 24 febbraio 2020, 11:28

Successo raccolta firme di Fratelli d'Italia per le proposte di legge lanciate dalla Meloni

Grande partecipazione sabato e domenica in tutta la provincia di Lucca ai banchetti di Fratelli d'Italia: in tanti hanno firmato le proposte di legge di iniziativa popolare richieste da tempo dal partito di Giorgia Meloni


sabato, 22 febbraio 2020, 21:28

Matteo Salvini fa tappa a Torre del Lago

Che cosa ne pensi di Matteo Salvini? Se dovessi fare una critica al capo della Lega, cosa gli diresti? Che cosa condividi del suo pensiero? Giusto il tempo di porsi alcune domande che arriva il leader del Carroccio.


sabato, 22 febbraio 2020, 21:03

Sardine in piazza, niente di nuovo sul fronte occidentale

"La Toscana non si lega!", iniziano così le Sardine, con Miguel Fiorello Lebbiati, attivista per i diritti umani per l'associazione Kethane rom e sinti per l'Italia, manifestando a Viareggio in piazza Maria Luisa


sabato, 22 febbraio 2020, 19:31

I Care, dichiarato stato di agitazione. Bindocci e Pialli: "Basta risparmiare sul personale scolastico"

È con queste parole che Simone Pialli (Cisl Toscana Nord) e Massimiliano Bindocci (Uil Versilia) denunciano l'attività di "I Care", una delle società più complesse del Comune di Viareggio che, accanto a molte altre funzioni, si occupa della collaborazione scolastica coinvolgendo circa 50 addette