prenota

Anno 6°

domenica, 31 maggio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Politica

"Pagina chiusa per assenza di democrazia": commissariato il Pd di Viareggio

venerdì, 22 maggio 2020, 13:08

di giacomo mozzi

Come un fulmine a ciel sereno arriva la notizia del commissariamento della sede del partito democratico di Viareggio. Un commissariamento avvenuto a  seguito di una lettera inviata dalla segretaria regionale della Toscana ed europarlamentare per il partito Simona Bonafè. 

"Siamo sconcertati da questa decisione -  spiega il capogruppo in consiglio comunale a Viareggio e consigliere provinciale del partito democratico Luca Poletti - dalla lettera si può apprendere che l'assemblea era scaduta e non aveva eletto il segretario dopo l'ex sindaco di Viareggio, Leonardo Betti. Per quanto riguarda il candidato a sindaco alle prossime elezioni vedremo cosa dirà il commissario che è stato nominato nella figura di Alessandro Franchi, ex sindaco di Rosignano. Sicuramente presupponiamo che un motivo del commissariamento sia quello della scelta del candidato sindaco, dove è naturale che ci siano delle differenze di vedute. Da parte nostra abbiamo sempre agito secondo le regole con percentuali di voti mai visti, anche dell'80 per cento, durante le votazioni. Dopo le dimissioni di Leonardo Betti, avvenute per problemi personali, abbiamo deciso e votato una reggenza a tre persone per esigenze legate all'imminente campagna elettorale, ma l'emergenza Covid ha poi fermato tutto. Noi non condividiamo questo commissariamento perché lo vediamo ingiusto avendo sempre rispettato le regole." 

Una candidatura, quella di Sandro Bonaceto, resa nota a gennaio con le seguenti parole: "Il partito democratico di Viareggio, la federazione della Versilia e la segreteria regionale del Pd concordano sul lavoro fin qui portato avanti per costruire un'ampia coalizione in vista delle prossime elezioni amministrative. Si condividono le prime basi programmatiche e l'indicazione di un candidato autorevole come Sandro Bonaceto".

Intanto sulla pagina Facebook del partito di centro sinistra la notizia è stata data con l'eloquente frase: "PAGINA CHIUSA PER ASSENZA DI DEMOCRAZIA". Parole forti che hanno colpito molte persone sia del Partito Democratico, sia di altri schieramenti politici. 

Alessandro Santini, consigliere in consiglio comunale della Lega a Viareggio, esprime la sua solidarietà al partito democratico con queste parole: "Strano clima quello che si respira a Viareggio. Ombre e perplessità si addensano su un tipo di politica che non è di questa città e che proviene da altri territori. Lo slittamento delle elezioni sta facendo esplodere meccanismi e tatticismi che nascondevano lotte intestine. Agghiacciante vedere un partito che ha nel suo nome la parola "Democratico" calpestare le più semplici e basilari regole della dialettica e della democrazia interna di un partito. Questa situazione la dice lunga su quanto Giorgio Del Ghingaro voglia a tutti i costi vincere, addirittura "azzoppando" il maggior concorrente del centrosinistra. Solidarietà totale agli avversari del Pd che rispettando le regole e la volontà popolare, oggi subiscono una così grave offesa al loro operato. La mia solidarietà a quei tesserati Pd che non si riconoscono in questa scelta e ai dirigenti, avversari stimati, che vedono vanificato il loro lavoro."

Una situazione che si prospetta incandescente e piena di complicazioni per una campagna elettorale che scalpitava per cominciare prima dell'emergenza Coronavirus e che, in questi giorni, sta iniziando ad entrare nel vivo. 

 


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

toyota

auditerigi

Prenota questo spazio!

prenota_spazio


Altri articoli in Politica


sabato, 30 maggio 2020, 17:23

Riduzione classi e taglio organici, Del Ghingaro: "Si ripensi decisione"

Il sindaco di Viareggio, Giorgio Del Ghingaro, ha inviato una lettera al direttore dell'ufficio scolastico regionale della Toscana e al dirigente dell'ufficio scolastico territoriale di Lucca e Massa Carrara in merito alla riduzione delle classi e al taglio degli organici


sabato, 30 maggio 2020, 17:13

Protocollo d'intesa per il Parco Migliarino, le associazioni ambientaliste: "Siamo sconcertate"

Lo sconcerto delle associazioni ambientaliste si fa sentire. Il motivo riguarda il protocollo d'intesa che il parco Msrm ha siglato con il comune di Viareggio


Prenota questo spazio!


venerdì, 29 maggio 2020, 16:34

Slp-Cisl denuncia: "Più della metà dei lavoratori delle poste in provincia rimasti senza test"

La Slp-Cisl territoriale di Lucca lamenta il fatto che più della metà dei postali aventi diritto è rimasto fuori dall'indagine diagnostica, senza al momento avere la possibilità di una previsione su appuntamenti futuri


giovedì, 28 maggio 2020, 14:16

Bertacca (FdI): "L'estate è alle porte, cosa aspetta il comune di Viareggio ad organizzare i centri estivi per i bambini?"

A porre la domanda al comune è Eleonora Bertacca, del Dipartimento Scuola, Sociale e Disabilità Fratelli d'Italia di Viareggio


giovedì, 28 maggio 2020, 08:36

Mercuri (FLC CIGL): "Come sarà possibile far ripartire la scuola a settembre con questi tagli?"

La Gazzetta di Viareggio ha intervistato Antonio Mercuri; segretario provinciale FLC CIGL, in merito alla situazione della scuola in provincia di Lucca per capire quale sarà lo scenario che si prospetta per il prossimo settembre


mercoledì, 27 maggio 2020, 18:49

Viale dei Tigli chiuso fino a settembre: niente trans e mignotte

Chiuso al traffico il viale dei Tigli: visto l’esito positivo della sperimentazione dello stop alle auto nel fine settimana, l’amministrazione Del Ghingaro ha deciso di prorogare il provvedimento fino alla fine di settembre anche per porre un argine definitivo alla prostituzione