prenota

Anno 6°

martedì, 22 settembre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Politica

Del Ghingaro chiede sostegno per imprese agricole e florovivaistiche

mercoledì, 16 settembre 2020, 18:42

Una misura speciale, ad hoc, per l’agricoltura e per il florovivaismo: questo quanto chiesto dal sindaco Giorgio Del Ghingaro al ministro dell’agricoltura Teresa Bellanova che questa mattina era in visita all’azienda agricola Carmazzi di Torre del Lago.

«Tra Viareggio e Torre del Lago abbiamo un distretto che conta quasi 50 aziende in pochi chilometri – ha detto il sindaco Del Ghingaro -: un settore estremamente emancipato rispetto al passato, che sembra sotto traccia ma che porta invece continua ricerca della qualità e una grande innovazione che poi si traduce in investimento sul territorio. Una realtà delicata che ha molto sofferto durante i mesi della pandemia, durante i quali molta della produzione è finita al macero».

«La Versilia è stata tra le zone della Toscana tra le più colpite dal covid19 – ha continuato il primo cittadino -. Abbiamo numeri che ci pongono in vetta a tristi primati anche in termini di persone che non ce l’hanno fatta. Alle limitazioni imposte la Comunità ha risposto in maniera straordinaria, ma dietro alla responsabilità dimostrata c’erano i drammi quotidiani e privati, i danni economici, difficoltà».

«Come Comune abbiamo cercato di dare risposte alle aziende del territorio con una serie di interventi a sostegno delle imprese che hanno pesato sul bilancio del Comune per circa 4milioni e mezzo. Penso all’abbattimento della Tari, alla Cosap, dell’addizionale Irpef».

«Ma il Comune da solo può fare poco rispetto ai bisogni di un settore in difficoltà – aggiunge Del Ghingaro -. Serve una risposta del Governo che deve essere seria ed efficace: un sostegno se non contributivo, almeno tributario. Ma soprattutto mirata, perché non si perda in un complesso di agevolazioni che può essere grande e importante ma che rischia di interessare solo marginalmente un settore che invece è stato pesantemente toccato dalla pandemia».

Il sindaco ha poi ringraziato il ministro Bellanova per la visita a Viareggio e in Versilia «Una presenza importante – ha detto Del Ghingaro – in un momento particolare».


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

toyota

auditerigi

Prenota questo spazio!

prenota_spazio


Altri articoli in Politica


martedì, 22 settembre 2020, 07:40

Puppa, Mercanti, Montemagni e Fantozzi approdano in consiglio regionale

Dopo aver fallito l’accesso a Firenze nel 2015, questa volta si accende il semaforo verde per Mario Puppa, il più votato tra i candidati del panorama lucchese. La collega di partito Valentina Mercanti a sua volta entra in consiglio. In quota Lega mantiene il suo posto la versiliese Elisa Montemagni.


lunedì, 21 settembre 2020, 17:42

Eugenio Giani nuovo presidente della regione Toscana

Eugenio Giani, ex presidente del consiglio regionale, è il nuovo governatore della Toscana. Le prime parole in conferenza stampa 


Prenota questo spazio!


lunedì, 21 settembre 2020, 17:21

Elezioni, netta vittoria del "sì" al referendum

Anche a Lucca il Si ha ottenuto uno scarto che ricalca da vicino l’andamento nazionale. Il Sì, infatti, ha raccolto il 66,7% con il No che ha toccato quota 33,3 nelle 463 sezioni presenti nel nostro territorio


lunedì, 21 settembre 2020, 16:56

Elezioni, stop al voto in Versilia: più del 60% dei cittadini alle urne

Si chiudono con grandi numeri le due giornate trascorse alle urne. Ieri sera la Toscana superava il 40 per centro di affluenza. Oggi l'incremento ha visto arrivare ai seggi il 20 per cento di cittadini in più, superando così il 60 per cento di elettori tra Viareggio e la Versilia


domenica, 20 settembre 2020, 15:56

Elezioni, ottima affluenza alle urne: a Viareggio si sfiora il 50 per cento

Il giorno delle elezioni è arrivato: i cittadini sono chiamati a esprimersi alle urne per votare il referendum costituzionale e il presidente regionale. A Viareggio, poi, si aggiunge la preferenza per il sindaco. Notizia in aggiornamento


venerdì, 18 settembre 2020, 22:18

Simoni chiude la campagna al Twiga. FdI ci crede: "Possiamo fare la storia"

Massimiliano Simoni, candidato nelle liste di Fratelli d'Italia, ha voluto concludere degnamente la sua corsa elettorale: un aperitivo in spiaggia con gli elettori. Foto di Ciprian Gheorghita