prenota

Anno 6°

venerdì, 4 dicembre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Politica

Covid-19: 'coprifuoco' in piazza Shelley, Del Ghingaro firma l'ordinanza

mercoledì, 21 ottobre 2020, 18:47

Piazza Shelley diventa ‘zona rossa’: il sindaco Giorgio Del Ghingaro ha firmato questa mattina l’ordinanza che vieta l’accesso alla piazza e alle strade attigue, a nord e a monti della piazza stessa, dalle 21 fino alle 5 del mattino, fatta salva la possibilità di accesso e deflusso alle attività commerciali legittimamente aperte e alle abitazioni private.

«Un provvedimento che non si discosta da quelli già presi in precedenza da questa Amministrazione – dichiara il sindaco Giorgio Del Ghingaro -: la nostra città è attrattiva per natura e per vocazione, eppure per mesi abbiamo chiesto e ripetuto di non venire a Viareggio e già nei giorni precedenti al lockdown avevamo chiuso Pineta, spiaggia e Passeggiata».

«Sono mesi che monitoriamo piazza Shelley, teatro di assembramenti che, soprattutto adesso, sono decisamente impropri – aggiunge il primo cittadino -. I solleciti che ci sono arrivati, gli esposti, i controlli fatti dalla polizia municipale ma anche dalle forze dell’ordine, hanno evidenziato una situazione non corretta dal punto di vista dell’utilizzo della mascherina e del distanziamento sociale».

La piazza è infatti da qualche tempo meta della movida dei giovanissimi: «ritrovo di giovani durante le ore serali, anche privi del dispositivo di protezione personale delle vie respiratorie (mascherine) e che non rispettando il distanziamento sociale creano situazioni di notevole assembramento» si legge nell’atto. Tanto che durante l’estate erano stati predisposti servizi mirati da parte della Polizia Municipale, con conseguenti sanzioni per il mancato uso della mascherina e per l’assembramento di persone.

«Per adesso il contagio in Versilia e in particolare nella nostra città, è ancora sotto controllo e ovviamente non vogliamo che diventi emergenziale come lo è stata in primavera. Dobbiamo attenerci alle prescrizioni del Ministero in maniera corretta e avendo rispetto l’uno dell’altro: Viareggio ha dimostrato di essere seria e responsabile. Invece in piazza Shelley il rispetto mancava – conclude Del Ghingaro -, per questo ho firmato l’ordinanza».

L’ordinanza è valida fino al 13 novembre prossimo.

 

 

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

toyota

auditerigi

Prenota questo spazio!

prenota_spazio


Altri articoli in Politica


venerdì, 4 dicembre 2020, 08:19

Concessioni balneari, Buratti: "Difenderemo gli interessi dell'impresa italiana in Europa"

Lo dichiara il deputato del Pd Umberto Buratti commentando la lettera di costituzione in mora relativa al rilascio delle concessioni balneari che la Commissione Europea ha inviato nelle ore scorse all'Italia


giovedì, 3 dicembre 2020, 16:45

Barbara Paci presenta un'interrogazione sulla sicurezza

La consigliera Barbara Paci, capogruppo del gruppo misto, dopo l’intervento dell’assessore con delega alla polizia municipale Valter Alberici nel consiglio comunale del 17 novembre, ha ritenuto necessario protocollare un’interrogazione per avere ulteriori dati specifici e risposte in merito agli interventi in materia di sicurezza


Prenota questo spazio!


giovedì, 3 dicembre 2020, 16:29

La Lega all’attacco del Riformista: «Parole gravi che offendono Viareggio e la Giustizia»

Per commentare l'articolo apparso stamani sul quotidiano "Il Riformista", a firma di tal Alberto Cisterna, servirebbero termini poco eleganti e per nulla adatti ad una nota pubblica, ma non possiamo non prendere posizione contro uno schiaffo del genere dato non solo alla nostra città e al ricordo di quella notte...


giovedì, 3 dicembre 2020, 16:25

Torselli e Rossi (FdI): "Il Governo apre le porte ai clandestini mentre decide con chi possiamo trascorrere il Natale"

Così Francesco Torselli, Presidente del gruppo di Fratelli d'Italia in Consiglio regionale, di fronte alla stazione di Firenze Santa Maria Novella dove il partito di Giorgia Meloni ha organizzato un flash-mob


mercoledì, 2 dicembre 2020, 11:36

Dondolini (FdI): "L'amministrazione trovi una soluzione per Via dei Marmi al Varignano"

Le transenne sono ormai piazzate da mesi. Via dei Marmi è chiusa per i lavori al muro che delimita l'Istituto De Sortis, di proprietà della Misericordia di Viareggio, dichiarato pericolante da giugno, e molti residenti si sono rivolti al consigliere FdI, Marco Dondolini, per sollecitare un intervento


lunedì, 30 novembre 2020, 18:31

"Ho scritto alla direttrice dell'Asl Toscana Nord Ovest perché serve un piano d'emergenza per tutelare il personale sanitario. Troppi i contagi tra medici e infermieri"

Il consigliere regionale di Fratelli d'Italia Vittorio Fantozzi, raccogliendo l'allarme dei sindacati, chiede risposte immediate alla responsabile dell'area vastaMaria Letizia Casani