prenota

Anno 6°

mercoledì, 27 gennaio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Politica

Strage di Viareggio, approvata in consiglio regionale mozione unitaria

martedì, 12 gennaio 2021, 19:26

Piena solidarietà e profonda vicinanza ai familiari delle vittime e all'intera comunità cittadina di Viareggio e due impegni per la giunta regionale: attivarsi nei confronti del Governo e della Conferenza delle Regioni, al fine di favorire una riflessione sull'eventualità di superare l'istituto della prescrizione per i reati gravi, quali i disastri colposi, come avvenuto a Viareggio;  continuare il lavoro intrapreso in questi anni al fianco delle associazioni e dei familiari delle vittime della strage ferroviaria di Viareggio, sostenendo le loro azioni volte all'accertamento della verità.

Sono questi i contenuti salienti di una mozione unitaria in merito alla recente sentenza della Cassazione sulla strage di Viareggio del 29 giugno 2009 approvata oggi all'unanimità in Consiglio regionale.

«La Regione Toscana – spiega il capogruppo Pd Vincenzo Ceccarelli - ha sempre garantito il suo supporto, sin dai primi momenti, unitamente ad alcune Istituzioni locali, alle associazioni dei familiari delle vittime.

Nel febbraio scorso il Consiglio ha anche approvato una legge regionale ai fini di valorizzare la memoria delle tragedie verificatesi in Toscana, dalla strage di Viareggio alla Moby Prince alla Costa Concordia, istituendo l'archivio documentale denominato "Armadio della memoria". Un impegno, quindi, che continua per sostenere le ragioni dell'accertamento delle verità e delle responsabilità».

Anche i consiglieri regionali Pd eletti nella provincia di Lucca, Valentina Mercanti e Mario Puppa, esprimono soddisfazione per la mozione approvata.

«Crediamo che la Regione – dichiarano Mercanti e Puppa - debba continuare a garantire il doveroso supporto alle associazioni dei familiari delle vittime nel percorso di verità e giustizia che dovrà necessariamente proseguire, oltre la  sentenza della Corte di Cassazione, anche in considerazione della nuova fase processuale in Corte d'Appello. L'istituto della prescrizione aveva già fatto decadere i reati di "incendio colposo" e "lesioni plurime" gravi e gravissime. E' importante oggi che il Consiglio regionale unisca la sua voce a quanti, da più parti, sottolineano l'opportunità di una riflessione più generale sull'eventualità di cancellare l'istituto della prescrizione per reati di particolare gravità, compresi i disastri colposi, come quello avvenuto a Viareggio. Il nostro impegno al fianco dei familiari delle vittime  continua».


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

toyota

auditerigi

Prenota questo spazio!

prenota_spazio


Altri articoli in Politica


martedì, 26 gennaio 2021, 13:48

Marcucci (FdI): "Cimitero di Torre del Lago nel degrado"

Pericolo di inciampare, vialetti allagati e vegetazione infestante che impedisce la pulizia delle tombe. Segnalazioni ormai quotidiane al Dipartimento Tutela Territorio di Fratelli d'Italia Viareggio


lunedì, 25 gennaio 2021, 21:55

Il caso dello sciopero della mensa scolastica alla primaria Vassalle al centro di una interrogazione

Il caso dello 'sciopero del pasto in bianco' messo in atto dagli alunni della primaria Vassalle entra in consiglio comunale


Prenota questo spazio!


lunedì, 25 gennaio 2021, 21:49

L’assessore Pierucci: "Dalla Provincia nessuna comunicazione di stanziamento fondi né richieste per avvio lavori"

"Viareggio aspetta da troppo tempo le decisioni di una Provincia immobile: dispiace leggere l’ennesimo tentativo di spostare un po’ più in alto l’asticella della sopportazione viareggina, toccando per altro un tema sensibile per la città che da anni vive con una ferita la bruttura della ex caserma Mazzini, senza poter...


lunedì, 25 gennaio 2021, 21:17

Torre del Lago, Lega: «Potature abbandonate da oltre tre settimane, l'amministrazione dove guarda?»

«Da oltre tre settimane di fronte alla stazione del paese fanno brutta mostra di sé, transennati, i resti delle potature dei pini, occupando peraltro dei possibili parcheggi proprio di fronte all'ufficio postale. Ci chiediamo per quale motivo sia stato fatto un lavoro a metà e i rami siano stati abbandonati lì».


sabato, 23 gennaio 2021, 13:37

Dondolini (FdI): "Svincolo Anas a Viareggio ancora allagato"

Il consigliere FdI Marco Dondolini è arrabbiatissimo: stamattina ha infatti fatto un sopralluogo tecnico e ha constatato che la soluzione che aveva avanzato non è stata compiuta


giovedì, 21 gennaio 2021, 13:59

Oceaniche, Paci (Misto) e Santini (Lega): "Soddisfatti per la convenzione tra comune di Viareggio e Istituto Centrale per il Restauro"

A dichiararlo sono i due consiglieri comunali di minoranza Barbara Paci, del gruppo misto, e Alessandro Santini, capogruppo della Lega