Anno X

mercoledì, 1 dicembre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Politica

"Ripulitura totale del laghetto dei cigni: un obiettivo in cui abbiamo creduto, assurde le critiche"

lunedì, 22 febbraio 2021, 19:27

 

"La ripulitura totale del Laghetto dei Cigni è un'opera importante, assurdo il comportamento di chi non vuole vedere oltre". Christian Marcucci, responsabile del dipartimento Tutela Territorio e Animali del Circolo Viareggio di Fratelli d'Italia, evidenzia l'importanza di tale operazione, alla luce delle pesanti critiche arrivate da chi, quel lavoro proprio non lo condivide, lanciando una serie di obiezioni sui social. 

"Tutti sanno che il dipartimento Tutela Territorio e Animali del Circolo Viareggio di Fratelli d'Italia si è sempre messo a difesa del laghetto, ha sempre denunciato le varie problematiche - premette Marcucci - quindi prima di tutti abbiamo evidenziato che non andava bene lo stato in cui erano tenuti gli animali, che lo spazio andava svuotato e ripulito, che l'amministrazione invece se ne disinteressava. Ora tramite la stampa e post continui sui social, siamo riusciti a far muovere la macchina per dare il via ai lavori, cosa non facile dato che è stato necessario coordinare i vari enti coinvolti. Ma nonostante tutto questo, qualcuno ha da ridire. Le cose non si possono fare con leggerezza, vanno fatte con giudizio, specialmente quando si ha a che fare con la vita degli animali. Come documentato, questi saranno gestiti da realtà professionali che li prenderanno in carico e li accudiranno fino alla fine dei lavori. Qualcuno pensa forse che era meglio parcheggiarli in una recinzione posticcia?Quindi polemizzare anche quando si riesce ad ottenere cose che per anni sono state richieste e mai ottenute, mi sembra che abbia poco senso: capisco che c'è una persona che dedica parte della propria vita ad accudire gli 'abitanti' del laghetto e che non vederli per qualche giorno, il tempo di fare i vari lavori, possa crearle dolore, ma bisogna capire che tutto quello che viene fatto è solo per il benessere degli animali, anzi dovremmo essere felici che il laghetto ritornerà pulito e un ambiente idoneo per i nostri amici. Polemiche sterili o azioni disperate non portano del bene, ma anzi, potrebbero pregiudicare tutti gli sforzi fatti finora, trovando l'alibi di non far fare i lavori attesi da anni".

 


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

auditerigi

Prenota questo spazio!

prenota_spazio


Altri articoli in Politica


mercoledì, 1 dicembre 2021, 12:58

Confesercenti: "Asse di penetrazione, si affronti questione su basi concrete"

Torna a parlare di asse di penetrazione Confesercenti Toscana Nord, con il suo presidente Versilia Francesco Giannerini, dopo che il comune ha messo nel suo bilancio una voce per la sua progettazione


martedì, 30 novembre 2021, 19:23

Piazzone, Zucconi e Tofanelli (FDI): il 'metodo Giorgio del Ghingaro' colpisce ancora!

"Apprendiamo esterrefatti come il comune di Viareggio abbia utilizzato ancora una volta maniere che poco si intonano alla bontà tipica del periodo natalizio"


Prenota questo spazio!


lunedì, 29 novembre 2021, 18:41

Forza Italia, Mallegni: “Il Partito che torna Movimento: in corso la selezione di una vera classe dirigente"

Forza Italia, Mallegni: “Il Partito che torna Movimento: in corso la selezione di una vera classe dirigente. Vogliamo solo persone che si spendano per servizio e non per interesse personale”


lunedì, 29 novembre 2021, 18:04

Stazione ferroviaria di Torre del Lago nel degrado Marcucci (FdI): "Ha una storia illustre ed oggi è rifugio di criminalità e senzatetto"

"Servono più cura e più vigilanza per la stazione ferroviaria di Torre del Lago, nel degrado più completo".  Christian Marcucci, responsabile del dipartimento Tutela Territorio e del circolo Viareggio Fratelli d'Italia, ricorda a tal proposito l'illustre storia che ha quella stazione, rimarcando quanto oggi "sia solo un ricovero per senzatetto"


lunedì, 29 novembre 2021, 15:55

Vergogna Del Ghingaro: mascherine obbligatorie in Passeggiata e nelle vie del centro

Obbligo di mascherina dal 4 dicembre al 6 gennaio compresi: il sindaco Giorgio Del Ghingaro ha firmato oggi l’ordinanza che impone di “indossare nei luoghi all’aperto i dispositivi di protezione delle vie respiratorie”


sabato, 27 novembre 2021, 13:46

Il parcheggio del complesso Marco Polo, Dondolini (FdI): "Un disastro"

Il consigliere comunale di FdI, Marco Dondolini, su sollecitazione dei residenti, ha effettuato un sopralluogo all'area sosta pubblica adiacente al centro residenziale Marco Polo