prenota

Anno X

venerdì, 14 maggio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Politica

La Lega Giovani di Viareggio dichiara inaccettabile l'accaduto in piazza Shelley

lunedì, 3 maggio 2021, 21:13

La questione della sicurezza in città è all'ordine del giorno. La Lega Giovani di Viareggio dichiara inaccettabile l'accaduto in piazza Shelley, ma ritiene ingiusto generalizzare: "Un sedicenne è stato accoltellato nella giornata di sabato da due suoi coetanei e di fronte a queste storie non si può rimanere in silenzio. Si dice che i nuovi giovani siano violenti, distaccati e non riconoscano più il senso autentico della vita e che questi sono oppressi da un tormentato nichilismo e nulla, per loro, è importante - incalza Leonardo Pistoia - Certamente di fronte alle storie di cronaca, come quella di sedicenni che sferrano coltellate, adolescenti che consumano sempre più alcool e droghe, o di ventenni che rischiano la vita tutti i fine settimana sulle strade dopo una notte passata in discoteca, è facile che nascano interrogativi su quali siano i valori e le motivazioni delle nuove generazioni".

Ciò che Pistoia intende affermare è che servirebbe più attenzione sulle iniziative autonome: "Nessuno spazio viene però riservato a queste, all'organizzazione informale che ragazzi e ragazze spesso si danno per realizzare, con spirito di iniziativa e intelligenza, serate, concerti, manifestazioni sportive, luoghi di aggregazione, attività ricreative, momenti di sostegno a coetanei in difficoltà. È  facile sminuire una nuova generazione quando la vecchia fornisce per lo più un cattivo esempio ai nuovi adolescenti, ragazzi. Troppo spesso si sente dire che non ci sono più i giovani di una volta, ma non facciamo di tutta l'erba un fascio - conclude - Con questo non intendo neanche non affrontare le problematiche di una percentuale dei giovani di oggi quali cyberbullismo, sexting, visione di siti pornografici, droga ed alcool. Ma, mentre la società spinge i giovani al consumismo di sinistra, crea bisogni molto spesso fittizi e propone loro idoli capricciosi e di dubbia moralità. Tutti gli atteggiamenti scorretti dei giovani, come stare ore e ore al cellulare, rivolgersi sgarbatamente alle autorità, maltrattare il prossimo e non curarsi delle persone che li circondano, derivano quindi da una cattiva educazione. Servirebbe un intervento di sensibilizzazione di massa con il vero nome una rieducazione". 


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

toyota

auditerigi

Prenota questo spazio!

prenota_spazio


Altri articoli in Politica


mercoledì, 12 maggio 2021, 14:55

Ciclopista del Trammino, la 'denuncia' di Amici della Terra Versilia, Legambiente Pisa, Lipu Pisa e Wwf

Come fanno notare le associazioni, la proposta di tracciato attraversa e lambisce per più di un chilometro il sito "Selva Pisana", area importante per la conservazione della biodiversità ai sensi delle direttive europee


mercoledì, 12 maggio 2021, 14:55

Politeama, Santini (Capogruppo Lega): "Sdemanializzazione? Suggerita dalla Lega nel 2018, meglio tardi che mai!"

Così interviene il Capogruppo della Lega e membro della Commissione Cultura Alessandro Santini, insieme a tutto il Gruppo Consiliare del partito di Matteo Salvini


Prenota questo spazio!


mercoledì, 12 maggio 2021, 14:53

Al teatro Jenco la prima edizione del Festival della Danza Città di Viareggio

Si terrà a giugno al teatro Jenco la prima edizione del Festival della Danza Città di Viareggio: da sabato 12 a lunedì 14 giugno, le scuole di danza di Viareggio avranno a disposizione il teatro della città per esibirsi e farsi ammirare


mercoledì, 12 maggio 2021, 14:46

Dondolini: (FdI): "Birra e Street Food per tutta l'estate in pineta. Alle attività locali solo un contentino"

"L'assessore Alessandro Meciani si dice soddisfatto del prossimo mercatino di birra e street food nella Pineta di Ponente: peccato che alle attività locali non abbia pensato"


martedì, 11 maggio 2021, 12:27

Chiara Benedusi (FdI) protesta per il mancato supporto all'iniziativa di mappatura della città accessibile

Chiara Benedusi, responsabile provinciale di Lucca del Dipartimento Equità Sociale e Disabilità di Fratelli D'Italia, racconta quanto il comune abbia brillato "per assenza" riguardo al progetto "Senzabarriere.app"


lunedì, 10 maggio 2021, 13:49

Incubo divieti di balneazione, Montemagni lancia l'allarme

Elisa Montemagni della Lega: "Versilia: si prospetta ancora un'estate con l'incubo divieti di balneazione. Regione tuttora impalpabile sulla problematica"