prenota

Anno X

martedì, 22 giugno 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Politica

L'opposizione si inalbera in consiglio: "Nessuna disponibilità della maggioranza al confronto"

martedì, 8 giugno 2021, 19:16

«A quanto pare a Viareggio, quando non si parla di temi proposti dalla maggioranza il consiglio comunale per qualcuno è una perdita di tempo, e poco importa se è un pilastro del sistema democratico prima che il luogo di incontro, scontro e confronto tra le espressioni politiche di un territorio. Ieri abbiamo avuto l'ennesima dimostrazione della difficoltà – e scarsa propensione – di questa maggioranza al confronto» ad affermarlo in una nota sono i nove consiglieri di opposizione: Santini, Pardini, Pacchini e Ferrari (Lega), Tofanelli e Dondolini (Fratelli d'Italia), Paci (Gruppo Misto), Troiso (Civica.Mente) e Nicoletti (Viareggio Libera).

«Oggi erano in discussione atti presentati dalla minoranza che giacevano inevasi da mesi, anche in contrasto a quanto disposto dal Regolamento comunale: ebbene, di 15 punti all'Ordine del Giorno ne sono stati discussi appena 4 perché poi dalla maggioranza, per bocca del capogruppo Zappelli, è arrivata la richiesta di sospendere i lavori poiché arrivati dopo "tre ore di ampie discussioni" (!), quando invece in altre occasioni, per punti di interesse della maggioranza stessa, si è andati ben oltre – proseguono i consiglieri di opposizione – impossibile condividere la decisione, poi imposta con i numeri, sia nella forma che nella sostanza. "Ci sono persone che in fabbrica lavorano otto ore al giorno" ha ricordato Nicoletti a Zappelli che, non pago, al termine della votazione si è lasciato andare ad una considerazione legata al "tempo perso" che rappresenterebbe per lui la discussione in Consiglio (sugli atti della minoranza), staccando la telecamera quando mentre gli veniva contestata l'infelice uscita. Il tutto, purtroppo, nel silenzio dei colleghi di maggioranza e della Presidente del Consiglio».
«Passi il fatto di una maggioranza che boccia sistematicamente ogni proposta della minoranza, salvo poi talvolta prenderne spunto e meriti, con il caso clamoroso del gruppo PD che riesce a votare contro atti che lo stesso PD vota favorevolmente addirittura in Consiglio regionale – concludono i consiglieri di opposizione – ma la mancanza di rispetto e lo svilimento del Consiglio comunale e del lavoro dei consiglieri di opposizione no, non è accettabile. Segnaleremo tutto al Prefetto e stia tranquillo il capogruppo Zappelli, che continueremo a fargli perdere tempo portando in consiglio la voce dei cittadini e i problemi della città».


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

toyota

auditerigi

Prenota questo spazio!

prenota_spazio


Altri articoli in Politica


sabato, 19 giugno 2021, 19:39

Amministrative, Marchetti (FI): "Seravezza alla portata. Massarosa? Dopo Coluccini è necessario allargare gli orizzonti"

Il coordinatore provinciale di Forza Italia, Maurizio Marchetti, è sicuro: il centrodestra dovrà mettersi al lavoro per cercare di conquistare entrambi i comuni, dato che la vittoria sembra essere alla portata


sabato, 19 giugno 2021, 19:34

Forza Italia tra la gente: al via il tour toscano di Mallegni

Forza Italia Toscana dà il via ad un tour che vedrà impegnato il senatore e coordinatore regionale Massimo Mallegni in tutte le province e nei più importanti comuni


Prenota questo spazio!


sabato, 19 giugno 2021, 11:06

"Il Tirreno si è superato: ritagliata la mia figura dalla foto dell'inaugurazione"

Giorgio Del Ghingaro, sindaco di Viareggio, commenta con ironia e intelligenza l'ultima 'chicca' del quotidiano cartaceo "Il Tirreno" che, in occasione dell'inaugurazione della mostra di Paltrinieri, ha... ritagliato la sua figura dalla foto


venerdì, 18 giugno 2021, 17:27

"A Viareggio nessun problema sicurezza, però si spendono oltre 3 mila euro per la sorveglianza di una mostra"

L'affondo arriva da Alberto Pardini, Maria Pacchini, Alessandro Santini e Walter Ferrari del Gruppo Consiliare Lega, unitamente a Barbara Paci (Gruppo Misto) e Luigi Troiso (CivicaMente)


venerdì, 18 giugno 2021, 16:59

Benedusi (FdI): "I caregiver non possono più aspettare, l'amministrazione informi i cittadini dell'esistenza del contributo"

La responsabile provinciale di Lucca del Dipartimento Equità Sociale e Disabilità di Fratelli D'Italia, Chiara Benedusi, sollecita una più ampia informazione da parte dell'amministrazione comunale "dato che molti cittadini sono all'oscuro di questa opportunità"


venerdì, 18 giugno 2021, 16:40

Discarica Bernardone, Fantozzi (FdI): "Che fine ha fatto il progetto di bonifica?"

Lo dichiara il consigliere regionale di Fratelli d'Italia, Vittorio Fantozzi, che presenterà un'interrogazione alla giunta regionale dopo le segnalazioni ricevute dalla rappresentante di Fdi di Camaiore Claudia Bonuccelli e dal consigliere comunale Riccardo Erra, che sul tema ha sollecitato il comune di Camaiore