prenota

Anno X

sabato, 18 settembre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Politica

Dondolini (FdI): "Transenne del Carnevale ostruiscono i marciapiedi e presentano insidie"

martedì, 14 settembre 2021, 14:02

Transenne del Carnevale che ostruiscono i marciapiedi e presentano insidie. 

Il consigliere comunale di Fratelli d'Italia, Marco Dondolini, su richiesta di alcuni cittadini che già hanno segnalato invano la cosa alla Fondazione, ha effettuato un sopralluogo alle transenne già collocate sulle traverse a mare in vista del primo corso mascherato di sabato. 

'Un Carnevale che quest'anno e' particolare - evidenzia Dondolini - visto che si svolge in una stagione sempre turisticamente appetibile e con flussi di passaggio consistenti visti gli hotel del lungomare ancora aperti, così come le case vacanza. E' per questo ancor più sconcertante che le transenne impediscano il passaggio ai pedoni, occludendo i marciapiedi: ho visto anziani, donne con passeggini, ospiti con trolley e perfino persone in carrozzina costrette a fare il giro largo immettendosi sulla carreggiata. Era sufficiente sistemare una cerniera per garantire l'apertura del passo nei giorni in cui non c'è il corso mascherato'.

Dondolini punta il dito anche sulle condizioni delle transenne e su paletti in ferro che sono stati piantati nell'asfalto per picchettare le barriere in legno. 

'I cancelli in legno sono rotti, sciupati, scarabocchiati e poco decorosi - sbotta - ed era sufficiente coinvolgere i nostri artigiani della cartapesta per renderli più belli, come biglietto promozionale per la prossima edizione, visto che ci sono ancora tanti turisti in giro. E mi meraviglio dei paletti malamente ancorati con filo di ferro per sostenere i cancelli. Un pericolo non da poco per chi passa e per le tubature sottostanti'.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

toyota

auditerigi

Prenota questo spazio!

prenota_spazio


Altri articoli in Politica


venerdì, 17 settembre 2021, 10:12

Re Giorgio scende in pista e fa saltare il banco: si candida a sindaco di Lucca

Giorgio Del Ghingaro è affascinato dalle grandi sfide e quella della primavera 2022 è la più intrigante che abbia mai affrontato: dal 50 per cento di pochi mesi fa siamo già al 70 per cento. Ormai è fatta...


giovedì, 16 settembre 2021, 14:22

FdI: "Lo stallo disabili eliminato in via Coppino e non recuperato"

Lapasin Zorzit, con ridotta mobilità per l'amputazione della gamba sinistra, si è rivolto al consigliere comunale di Fratelli d'Italia Marco Dondolini e alla responsabile provinciale del dipartimento disabili per FdI, Chiara Benedusi, per sollecitare l'amministrazione comunale a intervenire rapidamente


Prenota questo spazio!


giovedì, 16 settembre 2021, 10:02

Scuole a Torre del Lago, Tofanelli (FdI): “L’incuria nei luoghi istituzionali irrita ancora di più”

La scuola è iniziata, anche a Torre del Lago, ma il capogruppo Fdi Carlalberto Tofanelli dichiara che questo non è servito a dare decoro e dignità all’area di Via Verdi e a tutti i plessi lì presenti: nido, infanzia, elementari e scuole medie


giovedì, 16 settembre 2021, 09:41

La denuncia di Marcucci (FdI): "Sul canale si è perso troppo tempo"

Christian Marcucci, responsabile tutela animali per il Circolo Fratelli d'Italia di Viareggio, porta alla luce le tante proteste che, anche via social, erano state fatte dai cittadini


lunedì, 13 settembre 2021, 17:52

Il comune torna in proprietà del Palazzetto dello Sport si lavora alla proposta di acquisto

Il palazzetto dello sport di Viareggio potrebbe tornare di proprietà del Comune. La proposta arriva dal sindaco Giorgio Del Ghingaro che ha incontrato questa mattina il presidente del Cgc Alessandro Palagi: durante il colloquio il primo cittadino ha espresso la volontà dell’amministrazione comunale di riacquisire la proprietà dell’impianto


domenica, 12 settembre 2021, 16:41

Ancora Italia: grande successo per la sua prima festa nazionale al Giusy Beach

C’era una lunga fila stamattina fuori dallo stabilimento balneare Giusy Beach di Viareggio, tutti pronti a partecipare alla prima festa nazionale di Ancora Italia per la sovranità democratica, il partito con l’ambizioso tentativo di mettere al centro la cultura, e contrario a temi ultimamente molto dibattuti, tra cui la vaccinazione...