Anno X

lunedì, 25 ottobre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Politica

FdI: "Lo stallo disabili eliminato in via Coppino e non recuperato"

giovedì, 16 settembre 2021, 14:22

Sei mesi fa Riccardo Lapasin Zorzit, 59 anni, si e' accorto che lo stallo disabili in via Coppino in cui era solito parcheggiare l'auto era stato eliminato. Un panificio ha infatti presentato richiesta per realizzarvi una resede esterna per l'attesa dei clienti in un momento in cui i protocolli covid impongono un accesso contingentato. Tutto regolare: peccato che quello stallo ad oggi non sia stato ancora recuperato. E così Lapasin Zorzit, con ridotta mobilità per l'amputazione della gamba sinistra, si e' rivolto al consigliere comunale di Fratelli d'Italia Marco Dondolini e alla responsabile provinciale del dipartimento disabili per FdI, Chiara Benedusi, per sollecitare l'amministrazione comunale a intervenire rapidamente. 

'Da primavera - riassumono Dondolini e Benedusi - quel posto e' stato cancellato, in una strada dove già sono pochi i parcheggi handicap. Averlo tolto senza prima averne previsto un altro ci pare davvero senza senso. Abbiamo già scritto il 31 agosto al responsabile viabilità del comando di polizia municipale di Viareggio, Nicola D'Adamo, che ci ha semplicemente confermato la legittimità della richiesta di occupazione del parcheggio da parte dell'attività. L'esito e' stato ancor più paradossale: a settembre e' stata rifatta la segnaletica orizzontale in via Coppino e quello stallo e' ancora stato ignorato. Quanto dovranno attendere ancora le persone con limitata mobilità? Possibile avere così scarsa sensibilità al problema?'

'E' vero che un disabile munito di regolare tesserino può lasciare l'auto in sosta anche nei parcheggi blu - aggiunge Riccardo Lapasin Zorzit - ma questo e' impossibile per un soggetto costretto in carrozzina perché non c'è lo spazio sufficiente per aprire la bauliera e prenderla. Continuo a non capire la logica con cui si e' agito: e' come togliere a me le stampelle con la promessa di farmele nuove e poi lasciarmi sei mesi senza'


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

auditerigi

Prenota questo spazio!

prenota_spazio


Altri articoli in Politica


lunedì, 25 ottobre 2021, 19:36

"Nessuno dell'opposizione ha votato a favore del restauro delle vele di Turcato"

La 'denuncia', giustissima, del sindaco Giorgio Del Ghingaro di fronte alla decisione dell'opposizione di non votare per il restauro dell'opera di Turcato per la quale aveva fatto fuoco e fiamme contro il primo cittadino accusandolo di averle abbandonate


venerdì, 22 ottobre 2021, 18:20

PalP Versilia: "Pizzeria 'Il mulino', perché innescare un fumo simile sotto campagna elettorale?"

Potere al Popolo Versilia mostra l’altra faccia della medaglia inerente alla vicenda della pizzeria ‘Il mulino’, a Camaiore. Sembra essere presente, in tutta questa vicenda, un velo di ipocrisia


Prenota questo spazio!


giovedì, 21 ottobre 2021, 12:13

Christian Marcucci (FdI): "Da tempo chiediamo la sistemazione del tratto di Aurelia a Bicchio, purtroppo teatro di una recente tragedia"

Christian Marcucci, responsabile del Dipartimento Tutela del Territorio per il Circolo di Viareggio Fratelli d'Italia, lancia alcune proposte dei cittadini per dare spunti di lavoro all'amministrazione


mercoledì, 20 ottobre 2021, 18:36

Giorgio Del Ghingaro, il Pd dice basta col 'turismo politico': sindaci e buoi dei paesi tuoi

In un documento approvato in vista del congresso dal Pd di Viareggio si delinea chiaramente la linea del partito che è anche quella ribadita da Tambellini e Panchieri: Giorgione resti a casa sua nel Compitese e mai più sindaci foresti. E poi saremmo noi i razzisti?


mercoledì, 20 ottobre 2021, 18:05

Centrodestra, senza unità a rischio... estinzione: come prima, più di prima

Un'analisi personale, superficiale, modesta e riferita al quadro nazionale, ma con sottese preoccupazioni locali. Anche in considerazione delle involuzioni del cdx sulla scelta, ormai urgente, del candidato sindaco di Lucca: così stando le cose andrà a finire come a Milano, Roma e altrove. Che peccato...


martedì, 19 ottobre 2021, 16:45

Annale: “Politeama, ancora in alto mare”

Il comitato “Salviamo il Politeama”, rappresentato dal portavoce Paolo Alessio Annale, manda una lettera al sindaco di Viareggio e al comandante della capitaneria di porto riguardante il cinema e teatro Politeama e in particolare la sua chiusura che, a detta del comitato, è un danno molto grave alla città, motivo...