Anno X

sabato, 23 ottobre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Politica

Fratelli d'Italia Viareggio apre lo sportello al cittadino

giovedì, 14 ottobre 2021, 14:42

Il circolo Fratelli d'Italia di Viareggio, guidato da Marco Dondolini, nell'ottica di una buona politica, concretamente e vicina alle persone, sabato 16 ottobre alle 10:30 presenterà l'apertura al pubblico dello "Sportello al cittadino", un servizio messo a disposizione della cittadinanza che offre un parere su temi che spaziano dalla consulenza del lavoro, patronato e CAF, fino alla consulenza legale giudiziale e stragiudiziale; i servizi saranno offerti dalla Dott.ssa Delfina Caparelli (Consulente del Lavoro) e dall'avv. Giulia Maria Carli (dello storico studio Carli di Forte dei Marmi).

Lo Sportello, ulteriore segno tangibile della vicinanza del Partito di Giorgia Meloni alla cittadinanza, sarà aperto, previo appuntamento telefonico, nel rispetto delle normative covid, il sabato mattina dalle 10 alle 13 nella sede di Fratelli d'Italia in via Leonardo da Vinci 292.

Parteciperanno: onorevole Riccardo Zucconi parlamentare di Fratelli d'Italia

                          Vittorio Fantozzi  consigliere regionale in Toscana di Fratelli d'Italia

                          Riccardo Giannoni coordinatore Provincia di Lucca di Fratelli d'Italia

                          Marina Staccioli responsabile regionale dipartimenti tematici di Fratelli d'Italia

                          Gianni Martinucci responsabile regionale dipartimenti tematici di Fratelli d'Italia

                          Marco Dondolini consigliere comunale a Viareggio di Fratelli d'Italia

                          Delfina Caparelli consulente del lavoro

                          Giulia Maria Carli avvocato


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

auditerigi

Prenota questo spazio!

prenota_spazio


Altri articoli in Politica


venerdì, 22 ottobre 2021, 18:20

PalP Versilia: "Pizzeria 'Il mulino', perché innescare un fumo simile sotto campagna elettorale?"

Potere al Popolo Versilia mostra l’altra faccia della medaglia inerente alla vicenda della pizzeria ‘Il mulino’, a Camaiore. Sembra essere presente, in tutta questa vicenda, un velo di ipocrisia


giovedì, 21 ottobre 2021, 12:13

Christian Marcucci (FdI): "Da tempo chiediamo la sistemazione del tratto di Aurelia a Bicchio, purtroppo teatro di una recente tragedia"

Christian Marcucci, responsabile del Dipartimento Tutela del Territorio per il Circolo di Viareggio Fratelli d'Italia, lancia alcune proposte dei cittadini per dare spunti di lavoro all'amministrazione


Prenota questo spazio!


mercoledì, 20 ottobre 2021, 18:36

Giorgio Del Ghingaro, il Pd dice basta col 'turismo politico': sindaci e buoi dei paesi tuoi

In un documento approvato in vista del congresso dal Pd di Viareggio si delinea chiaramente la linea del partito che è anche quella ribadita da Tambellini e Panchieri: Giorgione resti a casa sua nel Compitese e mai più sindaci foresti. E poi saremmo noi i razzisti?


mercoledì, 20 ottobre 2021, 18:05

Centrodestra, senza unità a rischio... estinzione: come prima, più di prima

Un'analisi personale, superficiale, modesta e riferita al quadro nazionale, ma con sottese preoccupazioni locali. Anche in considerazione delle involuzioni del cdx sulla scelta, ormai urgente, del candidato sindaco di Lucca: così stando le cose andrà a finire come a Milano, Roma e altrove. Che peccato...


martedì, 19 ottobre 2021, 16:45

Annale: “Politeama, ancora in alto mare”

Il comitato “Salviamo il Politeama”, rappresentato dal portavoce Paolo Alessio Annale, manda una lettera al sindaco di Viareggio e al comandante della capitaneria di porto riguardante il cinema e teatro Politeama e in particolare la sua chiusura che, a detta del comitato, è un danno molto grave alla città, motivo...


sabato, 16 ottobre 2021, 17:09

Cisl Fp Toscana: "Con Green pass vengono al pettine problemi segnalati ma ignorati dalla Regione"

Lo dichiara Mauro Giuliattini, reggente regionale CISL Funzione Pubblica. Per il reggente regionale la colpa è da imputare alla Regione e all'assessorato rei di non aver previsto la criticità