Anno X

venerdì, 21 gennaio 2022 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Politica

Confesercenti: "Asse di penetrazione, si affronti questione su basi concrete"

mercoledì, 1 dicembre 2021, 12:58

“Si torna a parlare di asse penetrazione sperando che finalmente si affronti la questione su basi concrete vista l’importanza di questa infrastruttura attesa da anni. Che le imprese attendono questo intervento lo dimostra il fatto che proprio l’asse di penetrazione era stato uno dei capitoli principali del nostro documento, “Viareggio ventiventicinque”, presentato ai candidati sindaco di Viareggio l’anno scorso”.

Torna a parlare di asse di penetrazione Confesercenti Toscana Nord, con il suo presidente Versilia Francesco Giannerini, dopo che il comune ha messo nel suo bilancio una voce per la sua progettazione. “Lo abbiamo sempre detto e lo abbiamo messo nero su bianco nel documento presentato un anno fa ai candidati sindaco – sottolinea il presidente -: bisogna ripartire con forza sul progetto dell’asse di penetrazione che colleghi la Darsena a via Indipendenza costeggiando lo stadio dei Pini. Un’opera infrastrutturale che la città non può più attendere. Sono i residenti della Darsena, i lavoratori delle tante imprese, fino agli operatori commerciali e quelli degli stabilimenti balneari a chiedere il completamento di questa opera. È un dibattito vecchissimo, dove ognuno ha le proprie posizioni storiche. Ma questa infrastruttura serve per la Darsena, per il porto, per la Marina di Levante, per la città. Una città che deve poter disporre di una mobilità più rapida e leggera che consenta di vivere ancora meglio Viareggio”. Un’opera che avrebbe molti aspetti positivi secondo Confesercenti Toscana Nord dando respiro ad una serie di azioni a cascata.

Ancora Francesco Giannerini. “Alleggerire via Coppino innanzitutto, restituendo questa strada anche ad una funzione commerciale e non solo di unico collegamento con il porto e la Darsena. Si potrebbe di conseguenza anche pensare a pedonalizzazioni estive che nell’attuale situazione sono impensabili visto che creerebbero un infinito ingorgo in entrata ed in uscita. Nuova linfa ad una cantieristica che proprio a livello di logistica non è all’altezza delle sue grandi produzioni che non conoscono per fortuna crisi. Ci auguriamo quindi – conclude il presidente Versilia di Confesercenti Toscana Nord – che il percorso sia stato intrapreso nel rispetto di tutte le normative e le tutele ambientali. Ma anche nel rispetto di una crescita che la città si merita”.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

auditerigi

Prenota questo spazio!

prenota_spazio


Altri articoli in Politica


giovedì, 20 gennaio 2022, 20:08

Mallegni (FI): “Tutta la mia gratitudine alle forze dell’ordine coinvolte ieri a Torre del Lago. La vicenda, però, deve farci riflettere”

Solidarietà ai vigili del fuoco Filippi e Vannucci rimasti feriti ieri. La vicenda fa emergere la gestione problematica dei disturbi psichiatrici


giovedì, 20 gennaio 2022, 12:32

Provincia, Menesini ha assegnato le deleghe: Nicola Conti vicepresidente

Un vicepresidente della provincia di Lucca di nuovo versiliese e sei consiglieri delegati. Diventa operativo con queste novità il nuovo corso dell'ente di Palazzo Ducale guidato dal presidente Luca Menesini dopo il rinnovo del consiglio provinciale avvenuto con le elezioni di secondo livello del 18 dicembre


Prenota questo spazio!


giovedì, 20 gennaio 2022, 01:24

Torre del Lago, il sindaco ringrazia le forze dell'ordine

Il sindaco di Viareggio Giorgio Del Ghingaro ha voluto ringraziare, in serata e a conclusione della drammatica vicenda a Torre del Lago, le forze di polizia che sono intervenute Nocs in testa


mercoledì, 19 gennaio 2022, 14:40

Biondo (FdI): "Quanto degrado in via Cavallotti, tra rifiuti e giacigli di senzatetto"

In tantissimi si sono già rivolti allo sportello per le segnalazioni su sicurezza e decoro che è stato attivato nella sede del circolo di Viareggio per Fratelli d'Italia in via Leonardo da Vinci 292 e Raffaele Biondo, che fa parte del dipartimento sicurezza e legalità - e che raccoglie direttamente...


martedì, 18 gennaio 2022, 20:34

Da Valentina Mercanti congratulazioni a Giani, Mazzeo e Landi

Il consiglio regionale ha appena votato i delegati della Regione Toscana all'elezione del Presidente della Repubblica: saranno il Presidente Giani, il Presidente Antonio Mazzeo e il consigliere Marco Landi a sedere tra i grandi elettori da lunedì


lunedì, 17 gennaio 2022, 13:27

Peste suina africana, Fantozzi (FdI): "La Regione agisca rapidamente, subito uno specifico piano per contrastare la malattia"

Lo chiede un'interrogazione di Fratelli d'Italia alla giunta regionale, atto di cui è uno dei firmatari il consigliere Vittorio Fantozzi, vicepresidente della commissione sviluppi economico e rurale