Anno XI 
Martedì 28 Giugno 2022
  - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Politica
19 Maggio 2022

Visite: 143

"Ribadiamo la nostra contrarietà a qualsiasi ipotesi di esproprio di fatto per sottostare ai diktat di Bruxelles, non alle gare dal 2024 perché metteranno in ginocchio la categoria dei balneari. Migliaia di imprenditori e lavoratori che hanno investito sulle nostre spiagge contribuendo ad alimentare l'industria turistica. E non possono bastare le promesse di indennizzi per chi non dovesse riottenere la gestione delle spiagge vedendo naufragare il progetto di una vita". Lo dichiara i consiglieri regionali di Fratelli d'Italia, il capogruppo Francesco Torselli, Vittorio Fantozzi, vicepresidente della Commissione Sviluppo economico, e Diego Petrucci.
"La maggioranza di Governo aveva preannunciato di aiutare i balneari con un periodo transitorio prima delle gare e lo spostamento delle aste fino al 2025, poi, invece, si è registrato un dietrofront e si è tornati all'emendamento che prevede, recependo le recenti sentenze, la messa a gare delle concessioni demaniali a partire dal 1° gennaio 2024. Perché il Governo ha prima aspettato la sentenza del Consiglio di Stato e adesso, che ci sono ricorsi pendenti in ogni sede, accelera senza attendere gli esiti dei giudizi? -domandano i consiglieri regionali di Fratelli d'Italia- Una vicenda gestita male che lascia nell'incertezza migliaia di concessionari demaniali: hanno la data precisa del 2023 come scadenza delle loro concessioni ma non hanno alcuna certezza su quelle che saranno le loro tutele. A rischio migliaia di microaziende a conduzione familiare, e si apre alla possibilità di svendere le nostre spiagge a multinazionali straniere con una conseguente offerta turistica sempre più al ribasso. Da parte sua, la Regione non abbandoni i balneari toscani".
Pin It
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Giovedì 30 giugno alle 22, per il dopocena in musica del Cro di Pietrasanta, "C'era una volta un duo".

Sono state prorogate fino al 30 novembre tutte le autorizzazioni per accedere alla zona a traffico limitato (ZTL) del centro storico…

Spazio disponibilie

Prende il via, al bagno Marusca (Lungomare Europa 64, Lido di Camaiore), la tradizionale rassegna di libri sulla spiaggia curata…

Iniziano i pomeriggi dedicati al controllo gratuito della vista. Grazie alla convenzione tra la Farmacia Comunale di Massarosa ed il…

Spazio disponibilie

La lista “Riformisti-viviamo Camaiore per Pierucci sindaco”, come anticipato, giovedì 23, si è riunita in assemblea aperta a tutti i…

Il 29 giugnio da tutti i treni un lungo fischio per ricordare le vittime: questo l'appello che arriva dalla…

Sono 18 i paesi-borghi che si vedranno assegnare le risorse del PNRR e tra questi non c'è Stazzema. Nell'elenco invece…

Varie chiamate intorno alle 13, al centralino del 118, per una persona recuperata dall'acqua al bagno Florindo in via Giuseppe…

Spazio disponibilie

Sabato 25 giugno presso il pontile di Marina Di Pietrasanta, dalle ore 20 alle ore 24, saranno presenti i…

«Delle semplici scuse. Per l’assenza umana e  fisica dei rappresentanti del Comune al processo d’Appello bis in corso a Firenze,…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie