Anno XI 
Martedì 28 Giugno 2022
  - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Politica
25 Maggio 2022

Visite: 108

L’ex caserma dei carabinieri di Viareggio potrebbe ospitare un centro di alta formazione e istruzione superiore: il tutto grazie alla costituzione di un’apposita fondazione nella quale la Provincia possa conferire l’immobile e il comune di Viareggio, con la Regione Toscana, possano partecipare attraverso conferimenti delle somme di denaro necessarie per la sua completa ristrutturazione. La struttura sarebbe poi messa a disposizione dei referenti del mondo della nautica, attraverso accordi di programma e protocolli.

Questo, in sostanza, il progetto del sindaco Giorgio Del Ghingaro che ha scritto alla Regione e alla Provincia per invitare i due Enti ad una collaborazione finalizzata al recupero dell’immobile.

«Una proposta concreta – commenta il primo cittadino – che potrebbe portare in tempi brevi non solo alla riqualificazione di un immobile abbandonato, ma soprattutto ad avere a Viareggio un centro di istruzione e formazione superiore che si sposa con la storia e la tradizione della città».

Com’è noto, quella relativa alla ex caserma dei carabinieri di Viareggio, edificio storico che si affaccia sulla GAMC nella centralissima Via Mazzini, è una vicenda che si protrae da anni. Lo storico edificio, presidio militare dal 1932 ha ospitato la sede dei carabinieri di Viareggio fino al 2005: solo recentemente è stato oggetto di interventi da parte della Provincia, Ente proprietario, finalizzati esclusivamente alla messa in sicurezza e alla transitabilità di marciapiedi e carreggiata circostanti.

«La struttura – spiega il sindaco - è stata inoltre inserita tra i beni alienabili nel bilancio provinciale, quindi è evidente che non sono previsti ulteriori investimenti. Dal 2019 l’immobile ha una destinazione d’uso ad uffici e servizi e questa Amministrazione in più occasioni ha espresso la volontà di valorizzarlo trasformandolo in un centro di formazione, grazie alla Fondazione Isyl - Italian Super Yacht Life - che già vede Enti sostenitori il MIUR, la Provincia di Lucca e la Regione Toscana. Ma potrebbe ospitare anche un laboratorio dei mestieri della Nautica, che coniughi, con la presenza ed il coinvolgimento delle maestranze dei nostri Cantieri Navali, tradizione, modernità e innovazione».

Un progetto ambizioso che comporta una progettazione specifica e la collaborazione fra più Enti.

«L’immobile è di proprietà della Provincia ma questa Amministrazione è disponibile a farsi carico della sua ristrutturazione – continua il primo cittadino -: d’altra Regione Toscana ha tra i propri obiettivi non solo quello di fornire i giusti strumenti e la necessaria formazione ai giovani per aiutarli nella gestione del loro futuro ma anche quello di fornire loro orientamento professionale e possibilità occupazionali ed è certamente consapevole dell’importanza del mondo della Nautica in termini di patrimonio di conoscenze e di abilità e di volano di sviluppo socio-economico per la Città di Viareggio e per un intero indotto».

«Ritengo – conclude il sindaco Del Ghingaro - che la collaborazione tra Comune, Provincia e Regione Toscana possa continuare a dare i frutti auspicati».

Pin It
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Il sindaco e l'amministrazione comunale di Pietrasanta porgono il più sincero cordoglio ai…

Le condizioni di instabilità dovute al flusso di aria fresca proveniente da Nord porteranno piogge e temporali sulle aree settentrionali…

Spazio disponibilie

Giovedì 30 giugno alle 22, per il dopocena in musica del Cro di Pietrasanta, "C'era una volta un duo".

Sono state prorogate fino al 30 novembre tutte le autorizzazioni per accedere alla zona a traffico limitato (ZTL) del centro storico…

Spazio disponibilie

Prende il via, al bagno Marusca (Lungomare Europa 64, Lido di Camaiore), la tradizionale rassegna di libri sulla spiaggia curata…

Iniziano i pomeriggi dedicati al controllo gratuito della vista. Grazie alla convenzione tra la Farmacia Comunale di Massarosa ed il…

La lista “Riformisti-viviamo Camaiore per Pierucci sindaco”, come anticipato, giovedì 23, si è riunita in assemblea aperta a tutti i…

Il 29 giugnio da tutti i treni un lungo fischio per ricordare le vittime: questo l'appello che arriva dalla…

Spazio disponibilie

Sono 18 i paesi-borghi che si vedranno assegnare le risorse del PNRR e tra questi non c'è Stazzema. Nell'elenco invece…

Varie chiamate intorno alle 13, al centralino del 118, per una persona recuperata dall'acqua al bagno Florindo in via Giuseppe…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie